Un piccolo segnale

Un piccolo segnale

L’arrivo di Laurini è un’operazione che sarebbe stato dannoso non portare a termine

di Giacomo Brunetti, @giacomobrun_24

Non sarà l’acquisto che cambierà le sorti della Fiorentina in questa stagione, è chiaro, ma Vincent Laurini rappresenta un segnale importante per il momento viola. Quando ancora l’ambiente stava metabolizzando la demoralizzante sconfitta contro la Sampdoria, Pantaleo Corvino ha piazzato l’acquisto del giocatore francese dall’Empoli. Un’operazione chiusa nella notte, come ha raccontato il Presidente della società toscana Fabrizio Corsi ai nostri microfoni. Prestito con obbligo di riscatto, un’operazione da circa due milioni e mezzo complessivi. E soprattutto, il terzino destro tanto sognato dai tifosi, ancor più nella nottata passata, quella che ha appunto seguito la gara contro i genovesi e nella quale Corvino ha chiuso l’affare.

L’arrivo di Laurini è la conferma della bocciatura di Nenad Tomovic, la cui sostituzione ieri è stata accolta con un boato dal “Franchi”, e della fiducia parziale in Bruno Gaspar, comunque più accreditato rispetto al serbo nonostante le due panchine inflittegli da Stefano Pioli nelle prime due gare di campionato. La società ha dimostrato di essere presente, battendo il colpo e prendendo l’innesto che tutti chiedevano. Il valore andrà valutato con il passare del tempo, quello del francese non è il profilo che scalda il cuore ma quanto meno ha dato un pizzico di fiducia all’ambiente.

Un segnale, come dicevamo, arrivato dal comparto sportivo, pronto all’opera vista la necessità. Rimanere inermi negli ultimi giorni di mercato sarebbe stato un perseverare controproducente e dannoso, chiudere l’ennesimo terzino il giorno dopo una sconfitta un modo per aggrapparsi alla speranza di un’inversione di rotta.

42 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pierre - 1 anno fa

    MA non riesco a capire l’acquisto di Gaspar, oltretutto pagato anche caro, ma non lo sapevano che è un terzino d’attacco adatto al 3-5-2? Altra operazione senza senso di Corvino!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vecchio briga - 1 anno fa

    A me più che un piccolo segnale pare una grande presa per il culo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. giac - 1 anno fa

    ma cosa dice il giornalista(?) segnale importante? a me sembra, scusi, senza offesa che sia una presa di giro e il limpido segnale di una società e ds allo sbando completo e lei è pronto a fare il tappetino per non dire altro, la invito a ragionare con la testa e a rileggere prima di pubblicare, quello che scrive alla luce di una situazione drammatica come quello della dirigenza viola, e un invitoo a cambiare mestiere, niente di personale e siccome su questo sito scrivono cose intelligenti la invito ad adeguarsi con affetto ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Antonio da Papiano - 1 anno fa

    Acquisto che dimostra l’improvvisaziine nella gestione del mercato. Abbiamo Laurini e Biraghi terzini che sono retrocessi lo scorso campionato rispettivamente con Empoli e Pescara e per non farci mancare nulla a centrocampo Sanchez e Vertout che sono retrocessi nella premier legue con l’Aston Villa. Una squadra composta da giocatori retrocessi mi sembra un buon viatico per quello che ci capiterà a fine stagione e che purtroppo è molto facile da prevedere. Anche a Verona sarà durissima e resteremo a zero punti in fondo alla classifica dove meritiamo di stare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Leonardo da Vinci - 1 anno fa

      Cerca di essere meno scontato nei tuoi commenti. La Juve comprò Dibala dal Palermo retrocesso. Hysaj e Mario Rui giocavano nell’Empoli. Trova argomenti più convincenti visto che ti pagano per questo lavoro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Antonio da Papiano - 1 anno fa

        Giocatori di ben altro spessore…anche come costo del cartellino e come ingaggio e soprattutto di prospettiva perchè giovani come Dybala. E comunque Hysaj e Mario Rui facevano parte di un Empoli non retrocesso. Infine non sono pagato da nessuno. Sono un tifoso come te che vorrebbe la Fiorentina gestita in ben altro modo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Oronzo_Pugliese - 1 anno fa

      Secondo me tu sei Enzo Bucchioni o fai copia/incolla dei suoi editoriali… In entrambi i casi, fai pena. Giudicare un giocatore da quello che ha fatto la squadra di provenienza è veramente stupido! Maxi Olivera nel Penarol veniva dalla vittoria del campionato, ad esempio… Quindi? Basta ammettere e dire: non li conosco questi giocatori, speriamo siano forti. Non è difficile!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Antonio da Papiano - 1 anno fa

        Sarà ma quando Zagano lo abbiamo preso dal Lecce e sempre nello stesso anno Ricciarelli e Bruzzone dal Pietrasanta abbiamo lottato per non retrocedere. Non è solo una questione di squadra di provenienza ovviamente ma anche di spessore dei giocatori. Detto questo la mia è una semplice constatazione. Non copio da nessuno perchè ho una buona memoria e per favore rispettiamo le opinioni di tutti. Il “fai pena” te lo tieni per te.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Sblinda - 1 anno fa

    Parere personale, ma per chiudere dignitosamente servirebbe un centrocampista forte. Badelj e Veretout sono bravi, ma Sánchez e Cristoforo non sono all’altezza. Quindi il prossimo colpo andrebbe fatto lì, anche in prospettiva di passare a tre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Marco Chianti - 1 anno fa

    L’importante è che sappia fare il terzo tempo. I love DV!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 1 anno fa

      Anche te ti sei fissato. Che litanie…………. contento te………..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Violentina - 1 anno fa

    già, un cerotto per curare una frattura. mah.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Coccodrilli Viola - 1 anno fa

    Abbiamo regalato Piccini e De Silvestri e spedito in prestito Venuti. Tutti migliori di Tomovic. Per poi comprare Dicks, Gaspar e Laurini. Ma non potevamo tenere uno di quelli nostro come riserva, vendere anche Tomovic e comprarne uno buono con i soldi (e gli stipendi) di quattro scarsi???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Oronzo_Pugliese - 1 anno fa

    Sbagliare è umano, perseverare è diabolico… Bravo il Corvo a rimangiarsi le dichiarazioni del mercato chiuso, dopo l’orribile prestazione di Tomovic! Non sarà Widmer o Zappacosta (che andavano presi a inizio mercato, ora ti avrebbero preso per il collo!), ma almeno una riserva a Bruno Gaspar ce l’abbiamo! Il portoghese ieri ha fatto il Dani Alves… Speriamo si ripeta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Valdemaro - 1 anno fa

    Mi ha chiamato Barsine. Mi ha appena detto che è tutto ok. Sta quasi arrivando a casette d’ete a vedere Diego che lacrima per l’acquisto non previsto. Mi ha detto che gli fa male un pó le ginocchia a dtate sempre prono ma passerà alla visione del Diego lacrimante. Mi ha anche detto che noi fiorentini mon meritiamo un grande uomo come lui e spera che presto ci riporti dove ci ha trovato ovvero in serie c. Manda un bacio a pellegrini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 1 anno fa

      Valdemaro sai perché pubblichi solo d’estate e di domenica? Perché negli altri giorni vai a scuola. Il problema è che sei pure pischello e lasci tracce dei tuoi dati. Vuoi che si pubblichi i tuoi account? Eh visto che ti chiamo sempre vuoi che metta un po’ di informazioni su di te?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 1 anno fa

        Barsine fagli decidere chi è Pellegrini perché mi sembra che i due neuroni siano in conflitto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. gianluca - 1 anno fa

        Digli la verità siamo a piedi al confine tra Umbria e Marche mentre Mendella sta arrivando in autobus perché gli hanno sequestrato la macchina ma vedrai che grazie a valdemaro vv etc. riuscirà a comprare la Fiorentina con assegni cabriolet e ci farà vincere la coppa intercontinentale

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Lk - 1 anno fa

        Io farei aisa alla scuola che frequenta, i risultati nn arrivano!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      4. Valdemaro - 1 anno fa

        Sei solo un chiacchierone. Tu ed i tuoi mille nick. Ormai l’hanno capito anche i più fessi che sei un bluff!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. filippo999 - 1 anno fa

    ormai funziona così….prima si crea il bisogno di un calciatore in un certo ruolo ,
    si aspettano anni , dopo di che tutti arrivano al punto di agognare l’arrivo di qualsivoglia persona che indossi due scarpe da calcio e solo per questo lo definiscono
    acquisto importante…con tutti quelli presi da Corvino l’anno scorso è stato così…
    ma ne avesse azzeccato uno…Zechnini subito definito fenomeno ( in base a cosa
    non si sa ) , dopo poche settimane nessuno ne parla più….ma per quasi tutti quelli
    presi ultimamente è così…sono per lo più acquisti che servono solo a guadagnare tempo ,
    assai meno a rinforzare la squadra….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. The Count of Tuscany - 1 anno fa

    Tomovic non è altro che la testa da dare in pasto alla folla inferocita , ma questo sacrificio del serbo non risolverà i nostri problemi che , RIPETO, non sono in difesa ma IN ATTACCO! Preziosi sta ancora contando i soldi , abbiamo riempito le casse di Genova per un ragazzino di 20 anni di 1 metro e 75. Urge una punta e Corvino lo sa , sono sicuro la stia cercando e se non troverà niente non meravigliamoci se arriverà Gilardino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lk - 1 anno fa

      Magari Gilardino, quello segnava a raffica, ma gli. arrivavano pure cros a raffica, mica palla lunga a pedalare…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Up The Violets - 1 anno fa

      I problemi sono ANCHE in attacco, ma NON SOLO in attacco. È vero che Simeone (d’altronde l’ha ammesso il giocatore stesso) non sa fare la punta unica ed è ancora troppo giovane, ma è a dir poco assurdo affermare che i problemi di questa squadra “non siano” in una difesa che al momento annovera sulle fascr i due ex terzini di Empoli e Pescara fresche retrocesse più Pendolino Gaspar, Maxi Pippera e ovviamente lui, l’Innominabile. Una difesa che in appena due partite ha preso cinque gol, quattro dalla parte e per colpa dell’Innominabile.

      Una squadra che versa nelle pietose condizioni della Fiorentina, semplicemente, non può avere problemi in un solo reparto. Li ha non solo in attacco, li ha in difesa e li ha pure a centrocampo: vogliamo parlare dell’acquisto di Benassi, che più passa il tempo e più si dimostra neanche minimamente condiviso con l’allenatore? Vogliamo parlare di Veretù, che per due scarpate tirate bene contro Inter (palo) e Real (gol) sembrava diventato un centrocampista da trentotto gol a stagione, peccato però che nel frattempo il centrocampo della Fiorentina fosse stato travolto sia da quello nerazzurro sia, e questo è peggio, da quello della Sampdoria? Vogliamo parlare delle principali alternative, nientepopodimenoche Sanchez e Cristoforo?

      Per cui cerchiamo di vedere la realtà nella sulla completezza, non solo una parte di essa. E sì, speriamo che Corvino ponga rimedio anche all’attacco. Ma soprattutto, aggiungerei, speriamo che stavolta metta mano a quei famosi quaranta milioni e prenda un attaccante VERO, di qualità, ESPERIENZA e tatticamente utile a Pioli (tanto questo qui, ormai mi pare chiaro, il modulo non lo cambierà mai, perché solo quello conosce).

      Se deve prendere il Laurini della situazione anche in attacco allora è meglio che stia fermo. Per inciso, dalle cessioni ha avuto a disposizione un budget che mai nessun direttore tecnico o sportivo della Fiorentina (lui compreso) aveva mai avuto e soprattutto ha avuto a disposizione ALMENO QUATTRO MESI di tempo per rifare la squadra. E dico “almeno” perché in alcuni casi la separazione era risaputa almeno da gennaio, vedi Kalinic e Federica. È SOLO COLPA DI CORVINO SE IL MERCATO È COMINCIATO A FERRAGOSTO E LA SITUAZIONE ATTUALE È FIGLIA DI QUESTO RITARDO.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Lk - 1 anno fa

        Sai che c è… Metti per bene la squadra in campo, puoi avere anche il peggio e si può anche perdere, ma almeno c la giochiamo. Esempio Atalanta a Napoli e Cagliari a Milano. Poi ancora cn sto ritardo si mercato, questa lamentela nn si è mai sentita, solo oggi… Scuse, scuse e ancora scuse. Chiuso cn Benassi, lui deve giocare interno di centrocampo e nn nella trequarti. Tra un po lo metteremo in attacco

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Up The Violets - 1 anno fa

          Anche qui si tende a estremizzare, pur di difendere la società. Che Pioli ci stia capendo poco è un dato di fatto, ma se ci sta capendo poco è anche per colpa del fatto che Corvino è partito tardissimo. Queste sono scuse solo agli impreparati occhi di capisce zero barrato di calcio. Se non l’hai sentita probabilmente è perché, tra un estratto conto e 740, non hai letto una singola dichiarazione dei giocatori, i quali chiedono tutti tempo, tempo e ancora TEMPO.

          I ritiri generalmente non si fanno a inizio luglio per attirare i clienti in vacanza nel Viola Village, si fanno perché serve TEMPO per allestire una squadra, specie se quella squadra è la più giovane del campionato. Più tardi cominci e più tardi trovi l’amalgama, col rischio di dover sacrificare più di una partita ufficiale, ESATTAMENTE COM’È SUCCESSO CONTRO LA SAMP, SQUADRA NON CERTO PIÙ FORTE MA PIÙ RODATA.

          Sai com’è, alla PlayStation metti i giocatori e premi start, nella realtà funziona tutto un po’ diversamente.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Claudio50 - 1 anno fa

    Mah… mi sembra che abbiamo bisogno di difensori che sappiano difendere. Speriamo sia quello giusto!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Daniele piattaforma - 1 anno fa

    Comunque a parte gli scherzi ma in questa foto ha una seconda di reggiseno ????? :0

    luci e ombre eh eh eh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Lipilini (Sarzana) - 1 anno fa

    Io ritengo che se un segnale c’è in questa operazione e’ solo che Tomovic non è considerato all’altezza di ricoprire il ruolo di terzino destro anche perché non è mai stato il suo ruolo, quindi come si suol dire hanno scoperto l’acqua calda!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Daniele piattaforma - 1 anno fa

    Brava redazione!
    Ottimo articolo , rispecchia a pieno il mio pensiero!
    N.B non sono leccavalliano e’ solamente un buon segnale di presenza anche se non epica.
    questo e’ per evitare che I soliti idioti ( e non quelli del film triste) ,
    comincino a scrivere come scoiattoli epilettici commenti sui DV,

    saluti e ancora complimenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Valdemaro - 1 anno fa

    Siamo diventati la barzelletta d’Italia…

    https://www.facebook.com/events/1057716131030660??ti=ia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. salimba - 1 anno fa

    Segnale importante???? Ma vai a cacare te e tutti i prezzolati dei Della Valle. Vergognati a scrivere certe nefandezze. Il terzino che tutti sognavano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giacomo Brunetti - 1 anno fa

      Se non avessero comprato nessuno, staremmo parlando del contrario. Poi tranquillo, con rispetto. E nessuno ha scritto che è il terzino che tutti sognavano, anzi. Buona continuazione, Giacomo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. zachini - 1 anno fa

        Devo capire….a me banano messaggi per molto meno e senza insulti quando dico cose scomode, arriva il primo idiota che manda a cag…la redazione e mezza tifoseria viola…non solo glielo passate ma anche gli rispondere con garbo…
        Mah?

        Vdz

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Giacomo Brunetti - 1 anno fa

          Gliel’ho passato poiché, visto che era diretto a me, ho voluto rispondere. C’è un limite a tutto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Daniele piattaforma - 1 anno fa

        Sig Giacomo, possiamo mandare a cacare a babbo morto?
        ok noted…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Giacomo Brunetti - 1 anno fa

          Non credo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. salimba - 1 anno fa

        Scusami. Io mi tranquillizzo ma te rileggiti bene quello che hai scritto: “terzino destro da tanto sognato”….”innesto che tutti chiedevano”.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Giacomo Brunetti - 1 anno fa

          Io ho letto benissimo. “Da tanto sognato”, visto che a Firenze non si aspetta altro che un rinforzo in quella posizione (vedi l’arrivo di Gaspar), non del singolo Laurini. “Innesto che tutti chiedevano”, visto che stamani la prima cosa trapelata dai tifosi era la voglia di ulteriori elementi da qui a fine mercato.

          Inoltre, basta leggere la prima riga per capire la mia posizione nei confronti delle qualità di Laurini.

          Giacomo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      4. 29agosto1926 - 1 anno fa

        Evidentemente non gli importa se qualcuno lo manda a cacare. Contento Brunetti, contenti tutti.
        Il Buon Pestuggia in primis!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Giacomo Brunetti - 1 anno fa

          Basta leggere il mio commento. Quando si esce dai margini dell’educazione è bene controbattere civilmente. Giacomo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Antonio Capo d'Orlando - 1 anno fa

    Adesso bisognerebbe prendere Skriner……
    FV

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy