Un minuto dopo la fine del campionato: Antognoni come Diego Della Valle

Un minuto dopo la fine del campionato: Antognoni come Diego Della Valle

Ieri Antognoni ha parlato di provvedimenti. Termine non banale che sa tanto di punizione. Le parole del club manager hanno rincarato quelle di Diego Della Valle relative al minuto. E’ giusto che a pagare il conto di questa stagione disastrosa non sia il solo Pioli

di Stefano Niccoli, @stefanoniccoli3

Forse non tutti i tifosi avranno fatto caso alle dichiarazioni di Giancarlo Antognoni nel post partita di Parma. L’attenzione, d’altronde, era rivolta alle combinazioni salvezza della Fiorentina. Fatto sta che il club manager viola ha utilizzato parole dure: “Sicuramente sono stati commessi degli errori da tutti quanti, ci saranno i giusti provvedimenti da domenica in poi. Riusciremo a costruire una squadra più competitiva“. Sorge allora spontanea una domanda: a quali provvedimenti si riferisce? L’ex numero dieci non l’ha spiegato, ma il termine usato non è banale e sa tanto di punizione…

Il futuro resta sospeso. La priorità, adesso, è il campo con una salvezza da conquistare in una domenica di passione contro l’amico Cesare Prandelli. Non c’è dubbio, però, che Antognoni abbia rincarato le parole di Diego Della Valle relative al fatidico minuto dopo la fine del campionato, quando ci saranno da affrontare molte cose con civiltà, chiarezza e determinazione. Servirà un nuovo direttore sportivo visto che Carlos Freitas lascerà Firenze, ma anche Pantaleo Corvino non è sicuro di restare. E qualcuno addirittura ipotizza che Vincenzo Montella abbandoni la nave a meno di due mesi dal suo ritorno in riva all’Arno. Nessun capro espiatorio, è giusto che a pagare il conto di questa stagione disastrosa non sia il solo Pioli.

 

45 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. emilio - 4 settimane fa

    … POVERO ANTONIO … !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Claudio50 - 4 settimane fa

    Se a tifare Spal ci fossero i nostri lenzuolai la Spal sarebbe assieme al Chievo da qualche settimana.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mario - 4 settimane fa

      Con i DV manco sarebbe arrivata in serie A

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vecchio briga - 4 settimane fa

    Come dicevo ieri, da un mese a sta parte parla solo Antognoni e questo qualcosa vorrà pur dire. Ma arrivare al fatidico minuto dopo la fine del campionato è un’angoscia..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Serie A 2019-20 - 4 settimane fa

    Come si sta alle soglie della B?
    Ah, noi siamo salvi da due giornate!
    Forza SPAL!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ottone - 4 settimane fa

    Uno della Spal “Serie A ecc.” dopo un cinquantennio di categorie inferiori, anche se putacaso per un anno o due si salva dovrebbe mettersi la lingua dove non batte il sole.
    Detto questo, ha ragione Pietro. O si parte dai Dv o sono tutte chiacchiere ed alibi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Pietro - 4 settimane fa

    Il responsabile principale di questa situazione ha un nome e un cognome: si chiama DIEGO DELLA VALLE!
    E’ lui che va punito! La sua permalosità, il suo narcisismo, la sua inadeguatezza e incompetenza in campo calcistico! L’aver costretto alle dimissioni Pioli, che teneva su alla meno peggio un gruppo non certo eccelso tecnicamente e agonisticamente, ha affossato del tutto la squadra, che da lì in poi è caduta a picco nella voragine attuale. La lettera scritta poi di pancia contro la città, il Sindaco e i tifosi, testimonia ancora di più che è soltanto un affarista e nulla di più! Firenze deve liberarsene al più presto! Dovrà pagare fino all’ultima goccia per tutto quello che ha combinato quest’anno! Cedano subito la Proprietà ad un prezzo onesto, loro che l’hanno presa per 4 lire e se ne vadano! E con loro, i vari Cognigni, Corvino. E da lì proveremo a ripartire, senza più questa zavorra sul collo a soffocarci!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 4 settimane fa

      250 milioni in serie A. 50 in serie B. Zero euro in Lega Pro. Tariffario speciale per il fuori tutto. DOMENICA SERA APERTI!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Serie A 2019-20 - 4 settimane fa

    Già, già, già….
    Chi è che cantava “serie B, serie B” al Mazza?
    Ahhhhh, che gioia stare in pantofole a tifare Empoli e Genoa!
    Aver rubato la partita al Mazza non vi ha portato molta fortuna.
    Auguri, auguri di cuore, lividi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 4 settimane fa

      Folder sei simpaticissimo! Ahahah OOOOEEEEOOO

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Tagliagobbi - 4 settimane fa

      Io non mi stupisco di te, Spallino, mi stupisco di quei 32 che ti hanno messo “mi piace”…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. filippo999 - 4 settimane fa

    bellissimo…DDV vuole punire…ehm…chi ? Perchè questa situazione l’ha creata
    lui , tutta , da cima a fondo .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Tagliagobbi - 4 settimane fa

    Io mi sono veramente schifato di una situazione che vede tutti e ripeto tutti colpevoli. La società è colpevole di non aver chiarito le sue scelte tecniche e non e di non aver cercato di ricostruire un rapporto con Firenze, i tifosi sono colpevoli di aver contestato sempre questa società anche quando le cose andavano sicuramente meglio di ora, i giocatori sono semplicemente dei ragazzetti svogliati che hanno paura di tutto, la direzione sportiva è colpevole di essere già inesistente prima e scomparsa poi. Io spero che domenica la salvezza arrivi poi tabula rasa di tutto e di tutti a partire da questi tifosi, che non mi rappresentano, per finire alla proprietà che, se deve fare così, allora venda a meno e si tenga un’opzione sui futuri guadagni della nuova proprietà. Per i giocatorini va fatto un discorso a parte. Se si va in B chi è di proprietà deve essere costretto a restare, gli altri fuori dal caxxo. Per il resto speriamo nell’Inter perché domenica prossima questi giocatorini ci faranno fare una figura di melma epocale. Alla prima cosa storta smetteranno di giocare come hanno fatto nelle ultime giornate, coppa Italia compresa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Il viola della Varsilia - 4 settimane fa

    Buongiorno cari fratelli viola,ho preferito attendere un giorno prima di esprimere un parere sulla situazione in casa viola che, altrimenti sarebbe stato inevitabilmente condizionato dall’emotività del momento.Provo a fare un’analisi della situazione:Il pesce puzza sempre dalla testa,ma,per cambiare proprietario,ne occorre un’altro che paghi la somma richiesta dall’attuale azionista di maggioranza.I DV restano comunque i principali responsabili,se non altro per la loro inerzia:avrebbero dovuto metterci al faccia;quando in un’azienda le cose non vanno bene,la proprietà convoca il direttore per chiedere conto del suo operato:ho sempre difeso Corvino ma adesso diventa l’imputato numero 1;cos’ha fatto il direttore per evitare questa caduta libera,iniziata con l’anno nuovo?niente!gli addetti alla prima squadra(Cognigni ed Antognoni)hanno cercato di capire il malessere dei giocatori?Il cambio dell’allenatore è stato così traumatico per quest’ultimi?Dal momento che ci tengono a ribadire di essere “professionisti”,come si spiega questa flessione?(non mi pare che gli abbiano ridotto lo stipendio).Voglio sperare che da stasera partano tutti per il ritiro,magari un un posto vicino ai Della Valle,in maniera da essere costantemente stimolati e lontani dalle critiche dei fiorentini.Da parte nostra,domenica riempiamo lo stadio come quando lottavamo per i primi posti,facciamo sentire a questi giovanotti la passione di una città ed il valore aggiunto che Firenze può vantare.Al termine della partita poi,ognuno esternerà le proprie opinioni.Per il futuro,nuovi dirigenti:c’è il viareggino Cinquini libero,che conosce bene l’ambiente ed ha già lavorato in sintonia con Antognoni;quest’ultimo ha grandi capacità a scoprire talenti,dunque cambiamogli ruolo.Per quanto riguarda i giocatori,il direttore deve individuare quelli che si sono meritati la riconferma ed affiancarli con altri giovani della primavera e 2-3 esperti nei ruoli principali.Un ultima considerazione:tempo addietro ero al campo del Capezzano(LU):c’erano ovunque vessilli e stendardi del Milan(ho saputo che sono gemellati):ma cosa si aspetta a perfezionare accordi di collaborazione con le società toscane,in maniera da opzionare le loro “promesse”e “dirottarvi”i nostri esuberi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. mario - 4 settimane fa

    Se sor Diego non ha capito, non vuol o non gli importa di capire che la persona che detiene il suo mandato per gestire la Fiorentina, tal Cognini, ha scelto il modo peggiore, l’autolesionismo calcistico per raggiungere lo scopo affidargli … bene è che trovi il modo di andarsene perché con questo tipo di gestione i conti non torneranno mai e il lato sportivo ne sarà sempre penalizzato e continuerà a sbattersi a destra a manca per trovare di volta in volta il colpevole: allenatore, giocatori, tifosi,giornalisti, mamma ebe, DG di turno. Abbia il coraggio di guardarsi allo specchio e mentre si guarda allunghi l’occhio dietro le sue spalle, riveda il film di questi ultimi 6-7 anni, ci troverà il suo preposto, sempre presente ma mai responsabile quando la baracca affonda, pronto a prendere i risultati degli altri e soffocare il tutto con i suoi aridi conti come fosse uno sceriffo di Nottingham o come additato da chi la sa più lunga di calcio …l’omo nero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. leccavalle - 4 settimane fa

    Accertato oramai che i DV DEVONO vendere perchè comunque hanno incrinato i rapporti con tutta la tifoseria, sia per i risultati che per i toni della lettera di Diego che sinceramente non mi sono piaciuti, la mia più grande paura al momento è che NON si riesca a venderla e che quindi si sia costretti a vivacchiare per anni nella speranza di non retrocedere. Ovviamente non ci sono dati a supporto di questo ma certamente una proprietà che vende non spende e quindi l’unica soluzione è quella di cedere i vendibili per fare cassa per gli anni a venire. O magari la vendono domani. Speriamo bene per la nostra povera Fiorentina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Barsineee - 4 settimane fa

    dai un minuto dopo la fine di questo campionato magari la fiorentina costa un bel 50% in meno. C’è una straordinaria occasione per vendere tutti gli indegni portatori di colore viola di quest’anno (dal primo all’ultimo) e recuperare un altro bel centino di milioni … e alla fine preparare piacevolmente la discesa negli inferi dove ci hanno preso 17 anni fa. Da là i vari Paperino, Batman, Mamma Ebe, Aleotti, Abdir El Rikkissim, il Bamba, il iG, l’azionariato popolare, l’amicissimo Valdemaro, il simpatico folder, Cavalli, Corsi, Vitale, Bucchioni e tutti gli amici loro … potranno illuminarci in pochissimi anni (direi meno di 5!) con straordinarie performance appassionate, sincere e con una bacheca con la porta girevole da quante volte sarà aperta … con vittorie su vittorie su vittorie. Un po’ come il Venezia o il Palermo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 4 settimane fa

      Barsinee:Ahahahahahahahhhhahhahhahhahahahahahahahahahahahhahhahhhhahahhhhahhhhahhahhahahahahahahhhahhhahahahahahhahahahahahahahahahahahahahahahahhahhahahhahahhahahahahahhahahahahahahhahahhahhahahahhah…………..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 4 settimane fa

        OOOOOEEEEEEOOOO dai che ruzzola la palla e e alla fine ruzzola ruzzola …

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. leo70 - 4 settimane fa

    Attenti che vi compra un cinese di Prao

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pietro - 4 settimane fa

      Magari! Molto meglio un cinese!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Serie A 2019-20 - 4 settimane fa

    Cucù!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Serie A 2019-20 - 4 settimane fa

    Mmm

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. user-13664476 - 4 settimane fa

    SE PENSO A NEDVED E PERUZZI NON CAPISCO BENE CHE COSA FACCIA ANTOGNONI NELLA FIORENTINA ?SAPRESTE SPIEGARE SE OLTRE A GUARDARE CON FACCIA SCURA LE SCONFITTE FA ANCHE DA TRAMITE FRA SOCIETÀ CALCIATORI E TIFOSI DI DIVERSO PENSIERO? FORZA VIOLA SEMPRE E AD MAIORA!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Massimo - 4 settimane fa

    Ma scusate, Pioli, sostanzialmente è l’unico che non paga. Si è dimesso, ha fatto la sua scelta, ha abbandonato la nave mentre affondava. Di solito non si fa. Lo reputo una brava persona, ma l’attuale situazione è anche figlia delle sue scelte,scelte che, a mio parere, non haportato fino in fondo dimettendosi. Non è stato licemziato. Si è dimesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. carlinimoren_833374 - 4 settimane fa

      No sono affatto d’accordo. Pioli è stato prima contestato da noi tifosi perchè “schierava i giocatori fuori ruolo non sapeva leggere e partite etc”, poi è stato attaccato pesantemente sul piano professionale dalla proprietà , quindi dimissioni ineccepibili …. Ricordo che mancavano ancora 7 partite alla fine e soltanto due punti d fare… Sono ben altri i colpevoli , vero DVs gnigni corvino giocatori e Montella?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. filippo999 - 4 settimane fa

        eh già…prima gli dicono che è un disastro di allenatore , poi quando va via , lo accusano di tradimento…ma come ? Fate pace col cervello !

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. user-2073653 - 4 settimane fa

        Doveva rimanere ad allenare dopo che la società aveva sostanzialmente detto che nella seconda parte di stagione stava facendo peggio che nella prima?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Massimo - 4 settimane fa

          È stata chiesta serietà sia a lui che alla squadra. Non ci vedo nulla di umiliante.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Andrea - 4 settimane fa

    Chiacchere solo chiacchere da marciapiede…..
    Antonio mi spiace, ma ancora non ho capito se conti qualcosa oppure no. Nel caso non conti niente fai più bella figura a lasciare marcire i DV. Se conti qualcosa sei corresponsabile del fallimento quindi devi andartene, per il rispetto di quello che sei stato…lascia.
    A fine campionato faremo……..diremo…… costruiremo…….. le solite puttanate dette dai DV in tutti questi anni. A CASA DEVONO ANDARE A CASA. E NON DEVONO CHIEDERE CIFRE ASSURDE PER LA VENDITA; LORO L’HANNO PRESA GRATIS!!!!!!A CASAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 4 settimane fa

      250 milioni in serie A. 50 milioni in serie B. Zero in lega Pro. Conti facili! Lunedì prossimo potremmo essere vicinissimi ad una nuova proprietà …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Etrusco - 4 settimane fa

    L’unico provvedimento possibile a questo punto è quello che i DV vendano la società!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 4 settimane fa

      A Chiunque?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Etrusco - 4 settimane fa

        Va bene anche Paperino ma meglio se venduta a Batman.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Andrea - 4 settimane fa

          Lo sapevo che a te piace ER BATMAN!!!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Etrusco - 4 settimane fa

            A me piace BATMAN a te BATacchio. Ad ognuno il suo soprattutto a voi proDV appassionati di pareggi di bilanci ed autofinanziamenti. :-)

            Mi piace Non mi piace
        2. Xela - 4 settimane fa

          riesci a rispondere come una persona matura e non come un bimbo delle elementari? Perchè voi leccalenzuoli vi garba tanto fare i duri e puri, poi però esiste la realtà. Trovami una bella alternativa e io te la appoggio alla grande. Rifilami un in****a e ti augurerò la stessa cosa. cioè, proprio non ci arrivate….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. filippo999 - 4 settimane fa

            ma sai di molto te se c’è un’alternativa o no….così come
            non posso saperlo io…nessuno lo sa , anche perchè non è
            vero che la Fiorentina sia in vendita….perchè quando si vuol
            vendere qualcosa non dici che i potenziali acquirenti sono
            scemi del villaggio…nè chiedi cifre mastodontiche non si
            sa bene perchè ? Patrimonio immobiliare ? Nisba . Brand ? Lasciamo
            perdere . C’è qualche giocatore , in realtà solo 1 , ma si sono
            svalutati . Ma che cosa mai può valere 200-250 mln ?
            Il progetto esecutivo cittadella non lo presenteranno , perchè
            non hanno ancora trovato qualcuno che gliela costruisca gratis . E questi sono i motivi per cui è difficile venderla . Ce li terremo , che problema c’è…andremo in B l’anno prossimo e tutti contenti no ? E siccome anche Cognigni e Corvino resteranno , voglio vedere come vi porrete di fronte a questo…per capire se siete tifosi viola o dei DV .

            Mi piace Non mi piace
          2. Xela - 4 settimane fa

            è bello come filtri le notizie che ritieni vere e quelle no. che non ci siano compratori non si può sapere nonostante sia stato detto dal diretto interessato mentre prezzi, valutazioni, stadio e vari gossip giornalistici tutti reali. non ho altro da aggiungere

            Mi piace Non mi piace
      2. vb - 4 settimane fa

        Anche a Mamma Ebe, se necessario…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Nicco - 4 settimane fa

      La società nn si vende in un mese, quindi o hanno già l’acquirente oppure ebbene che tutti si remi dalla stessa parte e che loro facciano una squadra competitiva, contestando tutto l’anno nn porterà a niente di buono, tanto finché nn arriverà qualcuno di credibile la società resterà in mano ai della valle, e nn esche contestando avvicini potenziali acquirenti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vb - 4 settimane fa

        E perché dovremmo smettere di contestare? ti sei davvero bevuto la storiella che questa situazione sia dovuta alle contestazioni dei tifosi? Lotito viene contestato da anni, ma i risultati non mi sembrano così scarsi…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Etrusco - 4 settimane fa

          Vedrai vb che arriverà qualcuno a dirti: “se non ti va bene compratela te la squadra”.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. gianni69 - 4 settimane fa

          lotito gira sotto scorta.misteri della fede.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Andrea - 4 settimane fa

        Chi la pensa come te sono stati la rovina della Fiorentina, sono secoli che si sentono queste stupidaggini.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy