Sportiello, 57 motivi per essere il nuovo numero 1 viola

Sportiello, 57 motivi per essere il nuovo numero 1 viola

Pioli lo ha investito dei galloni di titolare, scalzando di fatto Tatarusanu dai pali della porta viola

È Marco Sportiello il prescelto da Stefano Pioli per difendere i pali della Fiorentina la prossima stagione. Lo stesso tecnico viola, stuzzicato a tal proposito nel post-partita di ieri, ha confermato che l’ex Atalanta è il primo “guantone” scalzando di fatto quel Ciprian Tatarusanu che Sousa ha sempre reputato il titolare fisso.

Con Pioli però le carte si sono rimescolate, e il rumeno è scalato nelle gerarchie. C’è dietro il mercato? Tatarusanu piace al Nantes di Ranieri così come non è escluso un suo ritorno alla Steaua Bucarest, squadra dal quale la Fiorentina lo prelevò a parametro zero nell’estate del 2014. Ma più che offerte concrete si è trattato di timidi sondaggi.

I valori dei due portieri sono simili, nessuno dei due è un fenomeno ma entrambi sono solidi e possono garantire sicurezza tra i pali. La Fiorentina però, su Sportiello ha compiuto uno sforzo importante, e alla fine della prossima stagione Corvino e Cognigni potranno così sborsare sei milioni per riscattare il classe ’92 dall’Atalanta se le prestazioni saranno all’altezza. E allora chissà che la motivazione di tale scelta sia anche “conservativa” verso l’investimento che i viola compiranno tra 12 mesi.

Il numero 57 sulle sue spalle è dedicato alla moglie (nata il 5 luglio), ma nessuno gli toglierà i galloni di numero 1: garantisce Stefano Pioli.

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tagliagobbi - 2 mesi fa

    Vorrei chiedere all’estensore dell’articolo perché ha usato il termine scippare. Scippare ha un’accezione negativa. Ricordo che Sportiello fu messo in panca da Gasperini senza una motivazione apparente e lui ovviamente non rinnovò. Quindi per come la vedo io nessuno ha scippato niente a nessuno. Mi piacerebbe sapere per quale motivo secondo buona parte dell’opinione pubblica quando ci prendono i giocatori a parametro zero siamo dei polli e quando lo facciamo noi siamo degli scippatori. Altra cosa. Perché ribadire che Sportiello non è un fenomeno? Mi sembra un’inutile volontà di ridimensionamento visto che prima della passata stagione era sotto osservazione per la nazionale. Mi piacerebbe che rispondeste e magari che non censuraste la mia eventuale risposta. Saluti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pier F. Montalbano - 2 mesi fa

      Premettendo che nessuno ha rubato niente a nessuno in senso stretto, quando Neto non rinnovò con la Fiorentina i viola vennero “scippati” di un patrimonio tecnico ed economico. Non ha un’accezione così negativa nel calcio di oggi dove se ne vedono di tutti i colori. Per quanto riguarda Sportiello, a mio modestissimo parere (felice di essere smentito dal calciatore) ha subito un’involuzione negli ultimi 12 mesi rispetto ai grandi progressi fatti nei primi due anni da titolare in Serie A. Non a caso ha perso il posto per Berisha (non certo un fenomeno) dopo alcuni grossolani errori nelle prime partite da campionato. L’importante però non è chi giocherà titolare, ma come e tutti i tifosi viola sperano di non vedere troppi scivoloni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Etrusco - 2 mesi fa

    Io credo molto in Sportiello ma il buon anche se non è un campione ha spesso limitato i danni di una difesa per nulla accorta nelle ultime 2 stagioni. Spero da italiano che giochi un italiano e che questi sia un fenomeno ma anche il rumeno il suo l’ha fatto nonostante non sia ne Frey ne Toldo (purtroppo per noi).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. VaiaVaiaBrodo - 2 mesi fa

    Io invece sarei molto curioso di vedere Dragowski

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ml14 - 2 mesi fa

      Anche io sarei curioso….e sarei curioso anche di sapere perché, se Dragowski è il Donnarumma polacco, perché Nonno Conno ha comprato Sportiello. Ma si sa, lui quando vede un portiere non riesce a trattenere in tasca il libretto degli assegni…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. davidebaso@gmail.com - 2 mesi fa

    L’avete visto giocare all’atalanta? I due valori non sono per niente simili, Sportiello è molto più forte di Tatarusanu

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy