Spalletti esplode: “D’Ambrosio? E’ petto. Non voglio spiegazioni dall’arbitro”

Spalletti esplode: “D’Ambrosio? E’ petto. Non voglio spiegazioni dall’arbitro”

Le parole di uno Spalletti inviperito con l’arbitro Abisso

di Redazione VN
Luciano Spalletti

E’ un Luciano Spalletti vulcanico, quello che si è presentato ai microfoni di Sky Sport nel post partita di Fiorentina-Inter. Ecco le sue parole contro l’arbitraggio di Abisso: “Rigore? E’ petto netto, la palla gli è scivolata sul braccio, si vedeva anche dalla panchina eravamo sicuri che non era mano. Vogliamo tornare ai due polpastrelli della partita d’andata? La partita era vinta, domani si parlerà di Spalletti via perché abbiamo pareggiato. L’arbitro? Non gli ho chiesto spiegazioni, non ci voglio parlare. Era un risultato fondamentale per i nostri obiettivi, tutti abbiamo visto che D’Ambrosio l’ha presa di petto. C’è un condizionamento continuo, le decisioni vanno prese anche grazie ad un ausilio importante come il Var”.

Poi prosegue: “La Fiorentina ha fatto una grande partita, stanno attraversando un bel momento perché ti mettono in difficoltà con tante accelerazioni improvvise. Ma la mia è una squadra di personalità, ci siamo compattati dopo che ci è venuto a mancare un giocatore importante come Icardi e tutti ci stanno mettendo qualcosa in più”.

vnconsiglia1-e1510555251366

PAGELLE VN: Chiesa non si arrende, Muriel magia, Veretout glaciale. Male Gerson e Lafont

Pioli: “Partita piena di episodi. Falli di mano? Li stanno fischiando tutti…”

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Barsineee - 3 mesi fa

    Ma del goal di Biraghi annullato senza motivo nessuno dice nulla? Cicciocoso se ci davano il goal di Biraghi e poi Muriel pareggiava e la perdevi anche la partita ieri sera. Tu e tutti gli skyfosi che ti porti appresso. Due tiri in porta e parlano di dominio. Polpastrelli sta f..a

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gasgas - 3 mesi fa

    Per me alla fine è stata come una vittoria 4-0. Troppo bello vedere questo invasato e i leccapiedi intorno a un tavolo a sky… Meglio parlare dell’arbitraggio che di una squadra ridicola che si è fatta rimontare dopo aver avuto la partita in mano. Ringrazio i DV per non averci mai portato a Firenze questo ridicolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fabio1926 - 3 mesi fa

    Ieri sera a Sky Spalletti ha fatto una sceneggiata con la bava alla bocca indegna da parte di un professionista accusando pure i giornalisti di non essere abbastanza di parte, quando tutti noi sappiamo che di parte lo sono sempre e sempre pronti a leccare lo strisciato di turno.
    Detto ciò:
    Vorrei ricordare al signorino di Certaldo che all’andata il Var intervenne su richiesta, non per sua volontà, tirato per la giacca dall’altro signorino che di nome fa Icardi, per farsi assegnare uno dei rigori più ridicoli della storia del calcio. Questo per pareggiare un presunto torto che l’Inter avrebbe subito nella partita precedente.
    No, il rigore di stasera non c’era proprio e per questo godo il doppio. Spero che mai la Fiorentina prenda un allenatore come lui, emblema dell’ipocrisia.
    Forza Viola, siamo bellissimi, Var o non Var.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bianco - 3 mesi fa

    Caro Spalletti quando l’anno scorso la Juve fece un furto a san siro e voi giocate tutta la partita in 10 mentre Pianic che doveva essere espulso rimase in campo se ricordo bene mentre tutta Italia calcistica si indigno’ non apristi bocca quindi vergognati con i più potenti stai zitto e buono come un cagnolino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Violante - 3 mesi fa

    Fai ride, sempre a piangere. Ma vaiaiaiaiaiaiaia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13664476 - 3 mesi fa

    SPALLETTI CHE SI ARRABBIA CI FA GODERE IMMENSAMENTE :SUL 3_1 UNA GRANDE SQUADRA AVREBBE GESTITO LA PARTITA MA LA SUA INTER NON LO È.IL PUNTO PRESO IN EXTREMIS FA DA CONTTOALTARE A QUELLO INGIUSTAMENTE PERSO A MILANO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. TonyManero - 3 mesi fa

    Come disse all’andata? Se l’hanno dato è rigore. Spalletti sei un buffone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. jordan - 3 mesi fa

    Hai avuto un goal probabilmente in fuorigioco, un rigore a favore discutibile e ci hai visti annullare dal VAR un goal anche quello più che discutibile, ma che caspita vuoi? Avete giocato nel complesso più che male, se questo è il vostro standard ma dove volete andare? Stavate per rubare altri tre punti in aggiunta ai tre rubati all’andata col rigore di polpastrello e hai il coraggio di parlare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 3 mesi fa

      Ecco appunto, uno che finalmente considera il quadro generale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Powerfons - 3 mesi fa

    Dategli subito 400000cc di Maalox sennò non arriva a domattina!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Lallero - 3 mesi fa

    una volta è polpastrello, una volta è petto… bona lucianooooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Violentina - 3 mesi fa

    sei di certaldo, più vicino a roma che a Firenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. woyzeck - 3 mesi fa

    Una vergogna allucinante, Caressa in ginocchio davanti a questo soggetto repellente! E Gasperini c’ha subito messo il carico!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. batigol222 - 3 mesi fa

    Se gli è scivolata sul braccio allora è petto e poi braccio, quindi rigore. Che cianci?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alesquart_3563070 - 3 mesi fa

      No sbagliato, lui colpisce col petto e porta indietro il braccio proprio per toglierlo (molto vicino al corpo) in questo caso il protocollo dice che il tocco è involontario

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. The Count of Tuscany - 3 mesi fa

    Una scena vergognosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy