Muriel è l’attaccante giusto per la Fiorentina? L’esito del nostro sondaggio: vince il “sì”

Muriel è l’attaccante giusto per la Fiorentina? L’esito del nostro sondaggio: vince il “sì”

Per il 63% dei votanti, Muriel è l’attaccante giusto per la Fiorentina

di Redazione VN

Vi abbiamo chiesto un parere su Luis Muriel, da poche ore un nuovo giocatore della Fiorentina. Questo l’esito dei lettori di Violanews.com:

sondaz

36 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. STEFANO - 3 mesi fa

    Muriel è un bell’acquisto che potrà dare un gran bel contributo, però c’è un problema ed il problema è Pioli, il quale non ha la ben ché minima idea di come una squadra deve giocare in dase offensiva. Ed i problemi rimarranno se non viene cambiato il manico. Pioli va cacciato!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pitto - 3 mesi fa

    Muriel soffre della stessa sindrome della Fiorentina, quella degli ultimi 20 metri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CippoViola - 3 mesi fa

      Se semplicemente verrà sostituito a Simeone nello stesso schema non c’è dubbio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. UNO VIOLA - 3 mesi fa

    Tecnicamente indiscutibile, ha dribling, salta l’uomo, fisicamente regge bene. Ha dei risvolti negativi che non lo hanno mai fatto venir fuori per bene, speriamo che qui li risolva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-14143618 - 3 mesi fa

    Benvenuto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. hunter - 3 mesi fa

    Muriel è un attaccante centrale non un ala, farà la riserva di Simeone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. bati - 3 mesi fa

    Ha corsa, dribbling, velocità, parte molto largo come Chiesa, da profondità all’azione, certo che sulla carta è l’attaccante esterno giusto. Il problema è quell’ameba nel mezzo, speriamo che si svegli un pò e dia un senso a questo campionato. Ora serve anche un buon centrocampista di destra da mettere al posto di Benassi che ogni tanto segna ma che non tocca palla e soprattutto ènon esiste come centrocampista.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. giuseppe.rontan_827 - 3 mesi fa

    Operazione fantastica!Come Di Gennaro,stravedo per Muriel.Giocatore,che unisce forza fisica,corsa,tecnica.Se viene con la “testa” giusta,con voglia,sono sicurissimo,che farà la differenza.Con lui a sinistra,Chiesa a destra e Simeone centrale,potremmo davvero essere devastanti!Se davvero Corvino,riuscirà a prendere anche Diawara,allora potremmo seriamente pensare a un posto in Europa Ligue,e perché no,a secondo del rendimento delle altre,anche a un posto in Champions!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violino - 3 mesi fa

      Eventualmente Chiesa a sinistra e Muriel a destra. Il colombiano ha sempre giocato punta centrale e rare volte attaccante a destra. Mai a sinistra. Forse Pioli ha idea di cambiare modulo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. CippoViola - 3 mesi fa

    Dipenderà molto dallo schema che vorrà usare Pioli (mah?!); se continuerà con questo 433 sbilenco sinistrorso fatto di possesso palla e passaggi lenti e laterali a centrocampo Muriel non servirà a nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violino - 3 mesi fa

      Infatti, nel 443 Muriel può solo giocare punta centrale. Di sicuro no largo a destra. Probabilmente Pioli vuol cambiare modulo. Oppure panchinare Simeone

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. CippoViola - 3 mesi fa

        eh infatti. O cambia modulo e tattica come diceva Pestuggia da qualche parte oppure il rischio è di vedere il solito brodo, io temo voglia alternarlo a Simeone per sostiturlo “tout cour” nello stesso schema, allora non si compiccerà nulla. Ora Muriel è ambidestro potrebbe stare ovunque, volendo potrebbe stare anche ai lati e scambiarsi con Chiesa ma Muriel è uno che preferisce correre palla al piede.. boh.. la mente di Pioli.. un mistero è..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. SPIRITO VIOLA - 3 mesi fa

          Io ho visto diversi hiligth di Muriel e spesso prende palla sull’esterno anche a sinistra e si accentra, ma come detto in post precedenti ci sta che io abbia visto un altro giocatore.
          Comunque Muriel non è un pippo Inzaghi per interderci e a seconda di dove ha giocato il suo ruolo differiva.
          Centravanti nella Doria più esterno nella Colombia etc etc.
          Per me lui può fare tutti i ruoli dell’attacco essendo ambidestro.
          Comunque non è il modulo che fà la squadra, partendo dal 4-3-3 se accentri gli esterni alti vai al 4-3-2-1 se abbassi la linea di uno dei due o Chiesa o Muriel fai il 4-3-1-2 se poi rialzi Muriel e abbassi Chiesa sulla linea dei centrocampisti e accentri Milenkovic alzando Biraghi sulla linea dei centrocampisti fai il 3-5-2 se lo riabbassi e allarghi Benassi fai il 4-4-2 etc etc. Tutto dipende dall’avversario e della situazione durante la partita.
          In casa contro una squadra chiusa l’attacco deve cercare di aprire in larghezza la difesa in modo da creare spazi per i centrocampisti 4-3-3 con una squadra che invece lascia giocare meglio stare più stretti e magari avere gli esterni che attaccano la fascia con un 3-5-2 offensivo con gli esterni che spingono oppure bloccando gli esterni lo fai più accorto, quando devi giocare contro una squadra che fa delle fasce la sua forza puoi fare il 4-4-2 o 4-4-1-1 ripeto dipende.SFV

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. rudy - 3 mesi fa

    Il SI o NO dipende dalle alternative. Io ho detto SI, rispetto ai nomi che circolavano, avrei ovviamente detto NO a Muriel se, per esempio, fossimo andati su Giroud, campione del mondo francese che Sarri fa giocare col contagocce.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Pepito4ever - 3 mesi fa

    se fosse arrivato Kane o Firmino o Suarez il sondaggio avrebbe avuto lo stesso esito, visto per esempio le elezioni sarei meravigliato se a tutti piacesse o meno muriel….lasciate che parli il campo poi votate il sondaggio….fare i saccenti mi pare stupido oltreché inutile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violino - 3 mesi fa

      A cosa ti riferisci con fare i saccenti? Lo score di Muriel parla chiaro. Solo 2 volte in carriera ha fatto 11 reti in un campionato… normalmente fa 4/7 gol a stagione. Ti sembra di risolvere il problema gol della fiorentina? Poi tutti ci si augura che ne faccia 20 nei prossimi 4 mesi. In ogni caso qualcuno dovranno prendere visto che probabilmente andra via Thereau Eysseric Diks Dabo Vlahovic Sottil e Dragowskj

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Luigi Barzini - 3 mesi fa

      Parli come se TU fossi il saccente. Si tratta di un sito sportivo (direi a livello di bar, visti i discorsi) e tu lo prendi sul serio dando dei saccenti a gente che si diverte a scrivere quello che gli passa per la testa……… Dai ritorna in te e scherza un po’ di più.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. CippoViola - 3 mesi fa

      “lasciate che parli il campo poi votate il sondaggio” però i sondaggi di solito si fanno prima mica dopo.. dopo si tirano le somme e a quel punto siamo tutti bravi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. bianco - 3 mesi fa

      questa e’bella, facciamo anche i sondaggi sui partiti a chi prende piu’voti dopo le elezioni ah ah ah ah ah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. lorenzoferroni7_561 - 3 mesi fa

    Nel senso che lo fa per partito preso. Sulla continuità sono un po’ scettico pure io. Però la qualità non si discute.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. lorenzoferroni7_466 - 3 mesi fa

    Se sta bene ed è motivato indubbiamente sì. Chi afferma il contrario è per forza in malafede. NEL SE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Violino - 3 mesi fa

    Si chiama Muriel, no Messi. È un calciatore da 7/8 gol a campionato quindi, se arriva e nel girone di ritorno farà 3/4 gol, non date la colpa a Pioli!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Ale - 3 mesi fa

    Eternamente divisi.
    A prescindere !
    Mah!
    Dobbiamo farcene una ragione, questa è Firenze.
    Forza Viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea - 3 mesi fa

      Questi luoghi comuni andrebbero eliminati. Stai commentando una notizia che presuppone due tipi di risposte, immaginavi una sorta di ipnosi collettiva che avesse come risultato il pensiero unico?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. lorenzoferroni7_535 - 3 mesi fa

      Dai Ale nn è vero! Sono i problemi, che dividono, o perlomeno creano difficoltà anche a comprendersi, penso, però se arriva Muriel e inizia a segnare, metterebbe subito tutti d accordo. Alla fina l amore per la Fiorentina unisce sempre.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Luigi Barzini - 3 mesi fa

        Tutte le opinioni sono valide ma Ale ha ragione da vendere. Chiunque tu avessi comporato in questa sessione di mercato avrebbe avuto il 50% di approvazione. Oramai la polemica regna sovrana innescata ad arte per la discussione continua. Dimmi quando vedi (poche volte) un commento tecncio o un parere sensato. Si prende una posizione e, per ego personale, la si porta agli estremi, qualunque cosa accada.
        Qui nessuno cambia parere e nessuno mette in discussione quello che scrive.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Ale - 3 mesi fa

        D’accor

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. augustosandol_824 - 3 mesi fa

    Ma il 46% che ha risposto no lo ha fatto per motivazioni tecniche oppure per altro? Buon Anno a tutti ed in particolare ai tifosi viola!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mario - 3 mesi fa

      Giocatore di velocità, a noi serve uno di precisione capace di trovare la porta anche da fermo. Secondo me Gabbiadini è l’unico che ha un sinistro che si avvicina a quello di Pepito, che è quello che veramente manca.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pitone25 - 3 mesi fa

        se il corvo avesse preso gabbiadini sarebbe stato meglio muriel.Basta essere contrari.Mamma che città

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Unsenepoppiu - 3 mesi fa

          Se vai a riguardare i miei precedenti interventi , vedrai che ho sempre ritenuto Gabbiadini piu’adatto
          per il tiro da fuori e per giocare anche insieme a Simeone.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. andrea - 3 mesi fa

      Io ritengo che sia il classico esempio del calciatore che vive ancora oggi su quello aveva fatto immaginare diventare ad inizio carriera. Purtroppo la mancata attenzione a quella che dovrebbe essere la vita di un atleta, ha fatto sì che il giocatore sembrava essere a Lecce, in realtà è disatteso già al suo primo passaggio ad Udine. Oggi è un calciatore sovrappeso con continui problemi fisici che ha avuto negli 11 goal di Genova, il suo momento migliore. A questo punto preferirei aspettare giugno con ambizioni maggiori. Sperando di sbagliarmi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. kk53 - 3 mesi fa

    Mi spiace rispondere ad una domanda con un ‘altra ma penso che sia determinante
    Sarà capace il nostro allenatore far dare il meglio di sè a Muriel,posizionando
    lo in maniera da renderlo pericoloso per i suoi allunghi liberando Simeone da
    marcature più strette!!??
    Buon anno a tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ale - 3 mesi fa

      Spesso sono i calciatori che determinano. L’alke Incide al 70% nella gestione del gruppo e nelle motivazioni al 30% sulla qualità del gioco
      Non di più

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Violino - 3 mesi fa

      Se ogni volta che Simeone si è trovato davanti alla porta senza marcatura la buttava dentro, adesso era capocannoniere della serie A.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ale612 - 3 mesi fa

        Vero quello che scrivi per buttarla dentro ci vuole anche un po’ di fortuna cosa che in questo momento non ha!!! Però è sempre lì!!!! Mi preoccuperei se non ci fosse se non seguisse l’azione questo è importante i gol verranno è un lottatore …… Forza Simeone…. Benvenuto Muriel…

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy