Simeone: “La gente ci segue, noi diamo l’anima. Pioli e Firenze mi hanno aiutato”

Simeone: “La gente ci segue, noi diamo l’anima. Pioli e Firenze mi hanno aiutato”

Simeone si racconta: “All’inizio non volevo lasciare Genova: per tutta la mia carriera ho sempre cambiato maglia dopo una sola stagione e non volevo ricapitasse”

di Redazione VN

Sul numero di Calcio 2000 in uscita lunedì prossimo c’è una lunga intervista a Giovanni Simeone, a cui è dedicata anche la copertina della rivista. Di seguito alcuni estratti: «Mio padre mi ha sempre detto che il calcio italiano è il migliore per imparare. E aveva ragione… qui in Italia si impara moltissimo. Diventi un attaccante completo, scopri tante cose nuove. C’è tanta tattica e anche per questo è una grandissima scuola. Quando sono arrivato correvo soltanto dietro al pallone, poi grazie a Juric, Mandorlini e ora Pioli ho capito che cosa serve fare in campo. Pioli è stato molto importante: mi sta insegnando come correre bene e non a vuoto. Con lui sono più equilibrato quando gioco».

Ha poi continuato: «All’inizio non volevo lasciare Genova: per tutta la mia carriera ho sempre cambiato maglia dopo una sola stagione e non volevo ricapitasse. Avrei dovuto ricominciare tutto da zero ancora una volta. Nuova casa, nuovi amici e nuovi compagni. Poi però appena sono arrivato a Firenze ho incontrato tantissima gente che mi ha aiutato ad integrarmi. Tutti mi hanno sostenuto, compresi i compagni e il mister, e finalmente sono riuscito a restare in un club per più di un anno. Era un mio obiettivo…».

Sugli obiettivi stagionali della squadra: «Abbiamo tutto per far bene. Abbiamo tanta voglia e ci sono anche tanti giovani ambiziosi, come lo sono io. È una rosa davvero interessante e credo che ci divertiremo. Non è un caso che ci sia tanta gente che ci segue. Noi mettiamo in campo davvero tutto quello che abbiamo nell’anima e la gente lo vede e lo apprezza».

Violanews consiglia

La mossa di Pioli contro un Frosinone in crescita: Pjaca più vicino a Simeone

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy