Sensini: “Batistuta? Difficile da fermare per chiunque. Simeone e Pezzella ottimi rinforzi”

Sensini: “Batistuta? Difficile da fermare per chiunque. Simeone e Pezzella ottimi rinforzi”

“Batistuta? Siamo amici ma fermarlo in campo era difficile per tutti. La Fiorentina ha puntato su Simeone e Pezzella, ottimi giocatori tutti e due”

Commenta per primo!

L’ex difensore e allenatore dell’Udinese Nestor Sensini è intervenuto al Pentasport di Radio Bruno. Ecco le sue dichiarazioni sulla partita di domenica e su Gabriel Omar Batistuta, amico di vecchia data:

Ho sfidato tante volte la Fiorentina del mio amico Batistuta. Era difficile fermarlo, sia per me che per altri difensori. E’ stato uno dei più bravi, era scomodo affrontarlo per noi. Udinese? Non sta andando molto bene per ora. Ho visto la Fiorentina, è un gruppo che si sta formando anche perché Pioli è appena arrivato. Simeone? Ha il carattere di suo padre, non gli piace mai perdere e dà sempre il massimo. E questo è importante al di là della tecnica. Pezzella? Lo conosco da tanti anni, è veloce ed ha ottime qualità. Ha ottima elevazione, sostituirà bene Gonzalo Rodriguez. Fiorentina-Udinese? Ho giocato a Udine e ora parla con voi di Firenze (sorride ndr)… la Fiorentina però sta meglio.

LEGGI ANCHE – Di Michele a VN: “Chiesa? Rende tutto semplice. Fiorentina-Udinese…”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy