Semplici: “Il mio futuro passa dal lavoro del presente, spero di poter un tempo allenare una squadra più importante.

Semplici: “Il mio futuro passa dal lavoro del presente, spero di poter un tempo allenare una squadra più importante.

Leonardo Semplici, ex allenatore della Fiorentina Primavera e attuale allenatore della SPAL, ha parlato al Teatrodante Carlo Monni

Commenta per primo!

Le parole di Semplici, allenatore della SPAL, alla serata di Radio Blu al Teatrodante Carlo Monni:
“Questa è la mia città, la SPAL è la prima esperienza fuori dalla Toscana. Mi fa piacere vedere i giovani della Primavera crescere e far parte della prima squadra, merito della società, di chi li ha allenati e soprattutto loro che si stanno affermando in Serie A.
Un giorno sulla panchina della Fiorentina? So solo che vengo da lontano e che quel che conta è il mio presente ovvero la SPAL. Il mio futuro passa dal lavoro del presente, mi auguro di poter un tempo allenare una squadra più importante.
La Fiorentina ha le qualità per lottare per l’Europa League anche se la distanza non è poca, certo è che il non si sa mai quel che può succedere, fa bene a crederci”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy