Rossitto: “Non mi aspettavo di più dalla Fiorentina. Deve fare all in sulla Coppa Italia”

Rossitto: “Non mi aspettavo di più dalla Fiorentina. Deve fare all in sulla Coppa Italia”

L’ex viola: “La Fiorentina ha puntato sui giovani, difficile fare di più. Muriel è un top player”

di Redazione VN

L’ex viola Fabio Rossitto è intervenuto a Radio Blu per commentare il momento della Fiorentina: “Su per giù sta facendo il campionato che doveva dare, magari poteva avere qualche punto in più, ma è in linea con un progetto che punta a valorizzare i giovani. Si è creata una base per puntare a qualcosa di più importante nei prossimi anni. In estate avevo pronosticato una stagione di questo tipo per la Fiorentina. L’obiettivo Coppa Italia diventa adesso prioritario, la Fiorentina deve puntare tutto sulla Coppa. L’assenza di un regista? E’ una lacuna risaputa dalla scorsa estate, probabilmente è stata una scelta della società di fare un centrocampo più muscolare, anche se la qualità è sempre importante. Però conosco bene Muriel, ha qualità da top player e il suo arrivo è molto importante”. INTANTO C’E’ ANSIA PER PEZZELLA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy