Ancora Pioli: “Ci mancano energie ed entusiasmo. Tanti giocatori oggi non erano al 100%”

Ancora Pioli: “Ci mancano energie ed entusiasmo. Tanti giocatori oggi non erano al 100%”

Le parole di Pioli nel post partita di Fiorentina-Lazio

di Pier F. Montalbano, @____MONTY____

Nel post partita di Fiorentina-Lazio, l’allenatore della Fiorentina Stefano Pioli ha commentato così l’1-1 maturato al Franchi: “Non credo che l’Europa ci sia costata stasera. Abbiamo fatto troppi pochi punti nel girone d’andata, ma non è il momento di guardare ancora la classifica. Iniziano due mesi decisivi per noi, non siamo usciti bene fisicamente e mentalmente dalla settimana con tre partite disputate, è una squadra che si deprime facilmente ed essendo giovani ci può stare. Abbiamo schierato giocatori non al 100% della condizione, abbiamo fatto poco movimento nel primo tempo mentre nel secondo la squadra ha giocato come sapeva meritato un risultato positivo.

Chiesa? Ha avuto un risentimento addominale. E’ generoso e passionale verso questi colori, quando non riesce a dare il contributo alla squadra soffre. Possiamo commettere errori tecnici, ma abbiamo tante qualità dal punto di vista caratteriale e diamo sempre il massimo.

Il mio futuro? Sono tranquillissimo, ho investito nel mio lavoro con questi ragazzi. Ho comunicato alla mia famiglia che allenerò fino a 65 anni, dove non lo so. Ma voglio fare il meglio possibile perché ci possiamo togliere tante soddisfazioni. Ho troppa voglia di stare sul campo, magari in futuro allenerò anche una nazionale ma vedremo. Mi piace stare con i giocatori, migliorare i rapporti e per i ragazzi che ho quest’anno sono il miglior allenatore possibile perché si sentono migliorati. E anche io sento che miglioro continuamente”.

Pioli poi conclude: “Discuto spesso con i miei dirigenti, e coi giocatori non parlo di sistemi di gioco ma di posizioni in campo, le più adatte per fare male agli avversari e per contrapporci in fase difensiva. Non sono dispiaciuto per la prestazione di oggi, ma vorrei vedere più entusiasmo nei miei giocatori. Dobbiamo recuperare le energie spese nelle due partite con l’Atalanta e pensare che ancora non sia finita”.

vnconsiglia1-e1510555251366

Piove sul bagnato: Chiesa va ko e scoppia in lacrime

PAGELLE VN: Mirallas e Simeone cambiano la partita. Muriel c’è, per Terracciano esordio quasi perfetto

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fabio49 - 1 settimana fa

    Grande uomo. DeepPurple e bitterbirds da censurare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. DeepPurple - 1 settimana fa

    Energia , entusiasmo è due anni che sono le nostre fondamenta.
    Con quelle si arriva tra 8 al 12 posto in serie A. Per le prime sette pos. ci vogliono ingaggi per giocatori buoni tipo Muriel e gioco strutturato e memorizzato che va oltre energia ed entusiasmo.
    Quindi non manca molto per i primi posti.
    Praticamente società ed allenatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. alesquart_3563070 - 1 settimana fa

    Delirio totale. Forse l’Azerbajan è la sua nazionale del futuro. Il massimo è parlare di 2 partite con l’Atalanta…vuole allenare pure la Primavera?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bitterbirds - 1 settimana fa

    pioli sì che è un personaggio entusiasmante, forse saranno quei suoi paramenti neri e viola, chissà se andrebbe meglio con un paio di grossi ceri ai lati della panchina…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. folder - 1 settimana fa

    ” Ho comunicato alla mia famiglia che allenerò fino a 65 anni, dove non lo so”

    Speriamo in un bel Torneo dei Bar!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy