Ancora Pioli: “Difficile vincere 5-0 di nuovo, dobbiamo imparare a soffrire”

Ancora Pioli: “Difficile vincere 5-0 di nuovo, dobbiamo imparare a soffrire”

Parla il tecnico della Fiorentina Pioli dopo la gara contro il Bologna

Al termine della gara contro il Bologna, arrivano in sala stampa le parole del tecnico della Fiorentina, Stefano Pioli:

La maggior parte delle partite saranno complicate come quella di oggi. Abbiamo trovato difficoltà, una squadra che ha chiuso molto bene gli spazi. Abbiamo perso un po’ di lucidità, ci hanno chiuso dentro al campo. Nel secondo tempo gli abbiamo aperto gli spazi. Tanti marcatori? Mi piace, abbiamo giocatori che possono essere pericolosi anche sulle palle inattive, come Pezzella. In partite come queste, senza spazi, le palle inattive sono un’ottima soluzione. Abbiamo mostrato qualità e voglia di ottenere risultati. Sarà difficile fare altri 5-0, dovremo soffrire spesso. Il mio comportamento in partita? Vivo di passioni, di stare insieme ai miei giocatori. Le partite per me saranno sempre così. Ben vengano questo tipo di situazioni. Vedo una squadra che sta portando avanti una certa identità di gioco. Siamo solamente all’inizio però, abbiamo ampi margini di miglioramento. Siamo sulla buona squadra ma in molte situazioni possiamo migliorare. Abbiamo commesso un’ingenuità sull’1-0. Se lo avessi tenuto avremmo avuto quegli spazi che ci sono mancati nel primo tempo. Da domattina si pensa alla Juve, con grande concentrazione. Le emozioni le capirò quando arriveremo lì. L’aspetto positivo è la voglia della squadra di superare le difficoltà, e questo è importante per una squadra che sta crescendo. Non abbiamo smesso di crederci e di giocare. L’aspetto negativo è quello di aver subito gol. Lì qualcosa abbiamo sbagliato. Alla fine oggi ci è andata bene, in futuro potrebbe finire diversamente. Dentro la nostra prestazione ci sono state cose positive e altre negative. Alcuni giocatori stanno crescendo. I tre centrali dietro? E’ stata la partita che mi ha portato a questa scelta. Nei minuti finali ci facevano bene centimetri in più. Abbiamo quattro difensori centrali forti. In futuro anche questa può essere una soluzione anche questa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy