Pino Vitale: “Chiesa ora va tenuto, i soldi della sua cessione sono come in banca”

Pino Vitale: “Chiesa ora va tenuto, i soldi della sua cessione sono come in banca”

“Chiesa? E’ un giocatore fortissimo che può solo migliorare e non tornare indietro come livello. I soldi per la sua cessione sono in banca”

di Redazione VN

Il dirigente sportivo Pino Vitale è intervenuto a Radio Bruno:

Chiesa? E’ un giocatore fortissimo che può solo migliorare e non tornare indietro come livello. I soldi per la sua cessione sono in banca: se non li prendi quest’anno arrivano l’anno prossimo perché il ragazzo ha valore. Federico giocherà in Nazionale quindi lo vedranno in tutta l’Europa. Per me è giusto tenerlo adesso, in futuro si vedrà. I Della Valle hanno ritrovato un equilibro con la piazza, hanno un impegno morale dentro con la gente e quindi non venderanno il giocatore. Europa? I giocatori vogliono sempre farla, la Fiorentina deve migliorare e lo può fare confermando i migliori e prendendo altri giocatori forti. Meret? Il concetto è chiaro: di ingaggio costa meno rispetto a Sportiello e ha prospettive di crescita molto superiori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy