Pezzella infortunato, Norgaard fa passi avanti: si apre il laboratorio di Pioli

Pezzella infortunato, Norgaard fa passi avanti: si apre il laboratorio di Pioli

Pioli ha tanto lavoro da fare: ovviare all’assenza di Pezzella e cambiare qualcosa a centrocampo…

di Stefano Rossi, @StefanoRossi_

Una sosta che serviva soprattutto a eliminare le tossine per il pareggio a Frosinone. Invece per Pioli questa pausa è diventata un’antipatica nemica. Già, senza oltre dieci giocatori impegnati con le nazionali (LEGGI I LORO IMPEGNI) e adesso anche l’infortunio di Pezzella. Il capitano non ci sarà contro il Bologna, le strade per sostituirlo sono principalmente due. La prima è un naturale avvicendamento con Ceccherini, l’altra porterebbe Milenkovic a fare il centrale e Laurini il terzino destro. Il francese un anno fa se la cavò bene in marcatura su Mandzukic. In questi giorni però si potrà lavorare giusto sull’affinità con Hugo visto che gli altri sono via con le nazionali.

Anche a centrocampo ci potranno essere novità. Pioli sta valutando attentamente Norgaard e presto potrebbe schierarlo davanti alla difesa. Così facendo Veretout tornerebbe a fare la mezzala, magari insieme a Benassi. Un modo indiretto per suonare la carica a Gerson che sta vivendo una stagione di acuti ma anche parecchie zone d’ombra. In questa zona del campo va decisamente meglio a Pioli, anche Dabo è rimasto in città: insomma, tutti a disposizione. Discorso diverso per l’attacco ma, almeno per il momento, si dovrebbe continuare con Chiesa, Simeone e Pjaca. Ma tutto ha un tempo, il laboratorio Pioli è aperto.

Violanews consiglia

FOTO – La lista dei rinforzi della Juventus: ci sono due giocatori della Fiorentina

Adani racconta: “Terim improvvisatore, Trap parlava solo con Rui Costa”

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Max13 - 2 mesi fa

    Ma quale laboratorio Pioli?! Ma fatemi il piacere! Una società seria lo avrebbe già esonerato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Etrusco - 2 mesi fa

    Vista la situazione, bisogna provare il danese per una partita intera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. SOLOROGER - 2 mesi fa

    SIAMO L’UNICA SQUADRA IN ITALIA DALLA 1°CATEGORIA ALLA SERIE A CHE NON HA UN CENTRAVANTI DI RISERVA……….I GIORNALISTI FIORENTINI, I PROCURATORI E GLI OPINIONISTI CHE PARLANO NELLE RADIO NON POTENDO DIRE QUELLO CHE PENSANO E CIOE’ CHE L’UNICA COSA DA CAMBIARE E’ IL PRESIDENTE/LA PROPRIETA’SI ATTACCANO AL POVERO PIOLI AL QUALE HANNO MESSO A DISPOSIZIONE SCOMMESSE E SCARTI DI MEZZA EUROPA E GLI HANNO CHIESTO DI FARE UN GRAN CAMPIONATO….AUGURI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user - 2 mesi fa

      Contesto! I DV sono stimatissimi in Italia!
      Anche se non siamo riusciti a vincere niente con loro non importa,hanno un grandissimo merito:
      hanno rafforzato tutte le altre!(che ringraziano)perfino l’Atalanta…
      Non li sottovalutare questi Della Valle…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy