PAGELLE VN – Chiesa predica nel deserto. Difesa disastrosa, si salva solo Pezzella

PAGELLE VN – Chiesa predica nel deserto. Difesa disastrosa, si salva solo Pezzella

Attacco ok, ma il resto non funziona. Pioli sovrastato dall’Atalanta

di Pier F. Montalbano, @____MONTY____

TOP & FLOP

CHIESA: 7 Fischiatissimo, ma come i grandi giocatori non soffre l’ambiente ostile. Gollini in avvio gli dice di no con un miracolo di piede, ma è in campo aperto che fa stropicciare gli occhi. Al 25′ stop e ripartenza da paura, sul finale di primo tempo brucia Masiello in velocità e con una giocata fenomenale per poco non regala l’assist a Muriel. Predica nel deserto, centra un incrocio dei pali e dimostra ancora una volta di essere un giocatore fenomenale. Ultimo ad arrendersi, non basta.

EDIMILSON: 4,5 Sempre un giro indietro in un primo tempo da incubo dove Freuler lo brucia a ripetizione. Pioli lo riprende spesso, ma è una giornata no per lo svizzero che perde palloni a iosa. Scivola in maniera sconsiderata all’inizio dell’azione del 3-1, l’errore di Pioli è tenerlo in campo.

62 Commenta qui

Annulla risposta

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cagliostro - 4 mesi fa

    per fortuna sai tutto te… fantallenatore da bar

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. emilio - 4 mesi fa

    … QUANDO SI METTE UNO ALTO 1.90 A MARCARE UNO ALTO 1.60 … VUOL DIRE CHE NON SI CAPISCE UN CZ2O … IL MAGGIORDOMO PARMESAN E’IN PERENNE STATO CONFUSIONALE… MA RIMARRA’ IN SELLA PERCHE’ … NON SI SA CON CHI SOSTITUIRLO … SEMPLICI HA GIA’ DETTO DI NO PERCHE’ HA CAPITO CHE COL PANZONE DEL TAVOLIERE E CON I CIABATTINI MARCHIGIANI NON SI VA DA NESSUNA PARTE… POI “RINGIOVANIRANNO” LA VIOLA … VENDENDO CHIESA…CHE E’ NOTORIAMENTE VECCHIO….!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. claudio62 - 4 mesi fa

    Stasera tutti in libera uscita eh?! Era un pezzo che s’aspettava una bella sconfitta per sfogarsi! Speriamo che non funzioni come per quell’altra cosa che sennò vi cala la vista! :-)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paolohendri_11578369 - 4 mesi fa

      Caro Claudio. Mi dai un buon motivo per essere felice ? Abbiamo una dirigenza che ci ha assuefatto alla mediocrità. Siamo passati dalla Champions e dai 3/4 posti e giocartela sempre con chiunque a doversi accontentare del 10 posto ….o che siamo una squadra giovane,,,,,,o che Chiesa è un fenomeno da gustare altri 2 mesi. E tutti boccaloni !!!!!….ammetto di essermi “arreso” molto tardi anche io all’evidenza. Ma adesso, caro Carlo, continuare a essere speranzosi é da stolti. Hai un presidente che ti ha abbandonato dicendo “non capisco come faccia mio fratello a dedicare tempo alla Fiorentina “ l’altro che invece l’ha pubblicamente messa in vendita.
      Di cosa dovrei essere felice dell’ennesimo anno fuori dalle coppe ? Di essere arrivato alle semifinali di coppa Italia ? Di avere la squadra più giovane d’Europa ? Volete permettere a chi gli gira i coxxioni di sfogarsi ? Si Carlo c’è anche chi non si è fatto convincere che la nostra dimensione è appecoronarsi ai padroni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. folder - 4 mesi fa

        Il tuo pistolotto è inutile.Questo Claudio62,come altri,del resto,è come quelli che negano l’esistenza dell’Olocausto dicendo che i Lager nazisti
        non sono mai esistiti!Sono talmente ottusi che se si retrocedesse direbbero che è una strategia studiata a tavolino dai patronni per vincere il campionato di serie B!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. claudio62 - 3 mesi fa

          Caro sig.Folder, amabilmente e cortesemente ma decisamente veda un pò d’andare affan…! Scusi il francesismo ma quando ci vuole ci vuole! Glielo dedico con trasporto per il “talmente ottuso” ma soprattutto per avermi accostato ai negazionisti dell’Olocausto! Solo una mente bacata poteva accostare la passione sportiva alla “passione”, in senso biblico, di un popolo. La rassicuro, ma non che me ne freghi molto di rassicurare lei, pregiatissimo, rassicuro me..come quando dopo un’incidente uno si controlla di essere tutto intero..no, non sono un negazionista! Per il resto (e del suo intervento rimane ben poco come resto) però devo ammettere che su una cosa ha ragione..i pistolotti sono inutili, c’è proprio incomunicabilità! Lei è capace solo di esprimere astio e nulla più, non le riconosco, da parte mia, il diritto e l’onore di fregiarsi del titolo di tifoso viola! Lei per me può essere tutto meno che amante della maglia viola! Non conosce minimamente la storia, le avventure e i sogni di chi come me, dai miei 6 anni storici (sa almeno far di conto per capire di che parlo?)ha vissuto insieme alle ormai tante Fiorentine che ho visto. Francamente mi fa un pò pena sig.Foder, la sua vita triste e senza colori! (dubito fortemente che abbia capito quest’ultima ironia ma magari trova qualcuno che gliela spiega)

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. claudio62 - 3 mesi fa

        Caro paolohendri..vuoi un motivo per essere felice? Eccolo: La maglia viola e il giglio su quella maglia! Che altro ti serve?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. STEFANO - 4 mesi fa

    PIOLI E CORVINO HANNO FALLITO TYTTI GLI OBBIETTIVI. QUINDI DIMISSIONI IMMEDIATE E UN BEL CALCIO NEL SEDERE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gasgas - 4 mesi fa

    La squadra è nella posizione che rispecchia il suo valore. Vogliamo continuare con questa farsa o cominciare un nuovo progetto tecnico mandando a casa dg e allenatore?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-3713546 - 4 mesi fa

    Non ci possiamo permettere di giocare con 3 punte… quando lo capirà? e Corvino comunque è il principale colpevole, e chi lo ha riportato a Firenze

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Julinho - 4 mesi fa

    Allora, i discorsi li porta via il vento. Quest’anno dopo aver dimezzato il monte ingaggi è il primo anno che la Fiorentina prova a rialzarsi.
    I Fatti: con l’arrivo di Muriel si è sbloccato l’attacco che grazie alle politiche societarie era partito con prestiti, un “sicuro partente (Chiesa) e un ragazzino da confermare e sviluppare e dava risultati pietosi. Dietro una difesa tutta da quadrare, in mezzo uno come Bdelj non è stato sostituito e su 4 centrocampisti 2 non sono all’altezza. In porta un ragazzo, molto forte ma un ragazzo. Riserve forse da serie B (vedi Laurini, Ceccherini e qualcun altro). Un giocatore come Ilicic dato via per prendere Pjaca o Mirallas (altro che Zaniolo complimenti!!). Quindi se non ci si deve prendere in giro occorre essere profondamente onesti con noi stessi, non fare i permalosi, visto che la Società ci ha spesso preso per le mele, occorre affermare:
    – Chiesa va tenuto ad ogni costo almeno per un altro anno senza dubbio o tentennamento alcuno; (altra grave bugia o fallace illusione che con i soldi della cessione di Chiesa si comprano tre giocatori buoni e si rifà la squadra; fino ad oggi non è stato così, si è pagato qualche debito e ci hanno turlupinato con tutto il resto);
    – Muriel va acquistato senza se e senza ma a giugno prossimo;
    – Veretout va tenuto e gli acquisti dei due giovani già fatti per la prossima stagione vanno tutti valutati e confermati;
    – occorre prendere un centrocampista di un certo spessore che stia davanti alla mediana e coordini nella tecnica e nei tempi le ripartenze;
    – in difesa vanno confermati Pezzalla, Milenkovic e Ceccherini ma vanno trovati due fludificanti, uno destro e uno sinistro, di spessore;
    – in porta occorrere insistere con Lafont, giovanissimo ma molto forte, e occorre prendere un portiere di riserva più anziano ma di un buon livello;
    – occorre chiaramente puntare sui giovani del vivaio già a buon livello: Montiel, Vlaovic, Sottil tanto per citarne tre.
    Non so quanti soldi la proprietà debba investire per rinforzare in questo modo la squadra ma una certezza assoluta c’è: o ci rinforziamo così o se ci ripresentiamo come quest’anno solo con giovani promesse e zeppe di rincalzo in prestito andiamo veramente poco lontano. Posizione finale certa tra il 9° e il 13° posto. Indipendentemente dalla coesione del gruppo che è commovente. Fuori da tutto e da ogni possibilità, si partecipa soltanto senza speranza alcuna di portare a casa nemmeno la Coppa del Nonno. Ci presentiamo quindi per partecipare, come fanno l’Udinese, il Bologna, La Spal, il Parma.
    A mio parere se non c’è intenzione di investire seriamente occorre che la attuale Proprietà passi la mano, trovi un acquirente solido e capace e che a Firenze si possa tornare finalmente a sognare e a sperare concretamente. Per come la vedo io, dopo stasera, anche quest’anno siamo già arrivati in anticipo al capolinea.
    Forza Viola con la morte nel cuore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violentina - 4 mesi fa

      si, nel mondo dei sogni. il macerata dovevano comprare i due fratelli tods, il macerata e l’era pure grassa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-2073653 - 4 mesi fa

    Il secondo tempo non l’ho visto, ma già andare sotto 3-1 e mettere in campo Dabo e Vitor Hugo, non certo due giocatori da raddrizzare la partita, la dice tutta sull’allenatore. Continuiamo a farci del male…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gariboldi - 4 mesi fa

      Pioli è da esonerare subito ma, ad essere onesti, chi aveva in panchina??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. woyzeck - 4 mesi fa

    Immaginatevi questa Fiorentina senza Chiesa…. roba da brividi…. e il Genio ha già speso sette e dico sette milioni per Rasmussen!!!!! Una proprietà seria caccerebbe immediatamente sia Pioli che Corvino, ma ovviamente il problema più grande sono proprio loro…. A noi intanto resta solo una grande tristezza e un futuro grigissimo…. Quando ci decideremo ad agire tutti uniti per cacciare questi approfittatori forestieri che stanno distruggendo il calcio a Firenze, allora potremo di nuovo sperare in qualcosa di positivo…. chi ancora li difende invece è colpevole quanto loro di questa vergognosa situazione…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. bitterbirds - 4 mesi fa

    questo è uno di quei momenti – ormai troppo frequenti, ahimè – in cui ringrazio la sorte che mi ha fatto scemare la passione per questa squadra e per il ruzzolapalla in generale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. JIC - 4 mesi fa

    PER me una squadra che si presenta con una mediana con veretout ed edimilson non mi sorprende che faccia pena
    poi c’è benassi un altro che è utile solo se ti fa il golletto,per il resto chiamarlo centrocapista mi sembra esagerato…è piu che altro un fantasma che a volte ti pesca il jolly…e infatti pioli sapeva che mettere benassi non vuol dire aggiungere densita in mezzo,almeno lì ci arriva anche lui…noorgard non giocherebbe neanche nel chievo o nel frosinone
    a destra si gioca con laurini e ora anche dabo,che non sono dei mostri neanche a difendere e questo la dice tutta
    hugo dorme in piedi,milenkovic gioca con sotto la maglia del manchester
    CHE STRANO ESSERE DECIMI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. folder - 4 mesi fa

    Il problema è che affronteremo il ritorno di CI con il Napoleone della
    panchina ancora ben saldo sul ponte di comando.Viene spontaneo chiedersi come una simile superpippa abbia affrontato con successo l’esame per allenatori e chi gli abbia passato il compito in tale occasione perchè,credo,che se avesse fatto del suo
    ben difficilmente avrebbe superato l’ostacolo.Se questa fosse una società seria,una società dove l’aspetto sportivo fosse superiore a quello mercantile e
    non una società,come quella viola,dove i quattrini contano più del goal e dei
    piazzamenti della squadra,stasera Mister Scarsone se la sarebbe fatta a piedi fino a Parma perchè non lo avrebbero fatto salire nemmeno sul pulmann; e invece?E invece eccotelo tutto pimpante in sala stampa a rilasciare dichiarazioni senza capo nè coda ma in cui crede ciecamente e che fareste bene ad andare a leggere per capire la valenza calcistica del personaggio.E intanto siamo in fiduciosa attesa della dichiarazione di ADV dove ci dirà”come sarà bellissimo raggiungere un prestigioso 12° posto,il prossimo anno ancora con Pioli,perchè è impossibile lottare con squadre che hanno un bacino d’utenza e un fatturato per noi irraggiungibili(Torino;Sampdoria;Lazio;Atatlanta)”!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Dellone68 - 4 mesi fa

    Le mie pagelle (atipiche):
    IG: 10 e lode, un mito, il migliore, come SEMPRE.
    Braccialetti e Braccini (alias Plusvalenze e Plusvalori, sorelline ecc…… il resto non lo scrivo, sarei offensivo): ingiudicabili, inguardabili, indegni di una piazza ed una società come la Fiorentina, improbabili, evanescenti, la peggiore proprietà di tutti i tempi a Firenze e c’è chi ancora ha il coraggio di difenderli.
    Il Leone di Vernole: lo propongo al posto di Pioli. Costo sicuramente zero, non aggraverebbe il GIA’ ANNUNCIATO ENNESIMO BUHO DI BILANCIO e sicuramente adeguato ad allenare i fenomeni che ha comprato. Il voto non gli si può dare perché un numero, anche sotto zero, significherebbe dargli dignità, cosa che, a mio modestissimo avviso, non ricorda più di avere. A proposito, ha massacrato senza pietà la precedente proprietà, ma se il nuovo BUHO c’è davvero lui che fa? Ovviamente darà la colpa agli armadietti, che pesano sul bilancio, ed acquistati con la vecchia gestione.
    Tifosi viola che vanno in trasferta: 10 e lode.
    Tifosi viola che hanno rifatto l’abbonamento nonostante le BALLE dei DELLA BALLE….via giù, qua sono di parte, purtroppo ci sono anch’io fra quelli, darei un 6+. Dovremmo essere fortissimi ed abbandonare il Franchi, fare in modo che la domenica ci sia il DESERTO, ma purtroppo la nostra malattia, l’amore per la viola, non è guaribile.
    Tifosi viola che osannano i DELLA BALLE: ragazzi, che cosa volete che dica, provate un pò a svegliarvi dai…
    Giornalisti: categoria che ha, da troppo tempo, smarrito la sua missione cioè la critica. Ad esempio, sentire i commenti del mitico Davidone Guetta, che ho amato per decenni (lui comunque, piaccia o no, è ormai parte della nostra Storia), difendere l’indifendibile, oggi fa male al cuore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. ilRegistrato - 4 mesi fa

    Oggi vorrei entrare nella testa di quei grandissimi intenditori di calcio che credevano che la Fiorentina fosse al livello del Napoli e si accorgono che non e’ nemmeno al livello dell’Atalanta. Tutte queste menate su Pioli servono solo a fornirsi un alibi morale invece di ammettere che forse di calcio non se ne intendono gran che. La Fiorentina ha una rosa di giocatori di livello medio piuttosto basso e con ruoli molto male assortiti, ve lo dico da fine agosto a mercato chiuso quando c’era chi credeva di fare sei punti con Napoli e Sampdoria. L’allenatore a me non piace ma non e’ il primo problema della Fiorentina. Il primo problema della Fiorentina e’ chi sceglie i giocatori, fate voi il nome. Arrivederci alla prossima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 4 mesi fa

      Invece,sono convinto che,con un allenatore normale avremmo dai 5 ai 7 punti in più.Del resto se questo è stato esonerato in quasi tutte le piazze dove è stato ci sarà pure una ragione:o negli altri posti so’ tutti scemi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ilRegistrato - 4 mesi fa

        Sei convinto e tu sbagli. Io che Pioli era un pluriesonerato e che non avrebbe fatto bene lo dicevo quando arrivo’. Il fatto e’ che nessun buon allenatore vuole venire alla Fiorentina perche’ sanno che i giocatori li sceglie chi gli sceglie. Giampaolo e Di Francesco ai quali avevano offerto la panchina prima di Pioli se ne sono tenuti ben alla larga. Ma quale allenatore viene in una squadra che non e’ in grado di comprare un terzino destro decente, che ronza via il regista senza avere un’alternativa valida, che mette come portiere titolare un ragazzo di 19 anni, che non sa comprare un buon difensore centrale, e che tutti gli anni da’ via il miglior giocatore? Buona fortuna.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. iG - 4 mesi fa

        Io pure sicuramente non meno di 7 punti in più

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Gariboldi - 4 mesi fa

    na proprietà normale, con un minimo di ambizioni e di attenzione alla squadra, stasera esonererebbe Pioli, ricordo che senza di lui, pur nella pochezza della squadra, avremmo almeno 5 punti in più, poi sostituirebbe Corvino ed imposterebbe un futuro fatto anche in massima parte di autofinanziamento, ma intelligente, non demenziale e senza obiettivi come il terribile film che viviamo da tre anni.
    Quindi, chi ancora reputa questa proprietà come la migliore che possiamo avere, da Guetta, a Zachini a 29 agosto in giù, cosa pensa del decimo posto a 5 punti dall’Europa, con una semifinale di ritorno di coppa da paura?? Siete contenti? Annata positiva?? Paura di Gubbio?? Su fatevi sentire per un apprezzato parere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Up The Violets - 4 mesi fa

    Inutile perdere tempo a parlare della desolante mediocrità di quest’allenatore, delle cose SCANDALOSE che è stato capace di fare anche stasera (per esempio presentandosi a Bergamo senza centrocampo e prendendo un gol pressoché identico al primo subito in coppa) oppure del basso, infimo livello di questa squadra da metà campo in giù.

    Stasera c’è solo l’immensa tristezza per una Fiorentina che ai primi di marzo è già praticamente fuori da tutto, e che ormai è palesemente INFERIORE ANCHE ALL’ATALANTA, AL TORINO E ALLA SAMPDORIA. Domani onoriamo come si deve la memoria di Davide e poi trasciniamoci il più dignitosamente possibile fino a fine maggio, ma a quel punto bisognerà cambiare ben più di un allenatore e di qualche giocatore inadeguato.

    O meglio, “bisognerebbe” cambiare, perché è ovvio che non lo faranno mai. Tanto al limite basta togliere qualche altro seggiolino allo stadio di cui (forse) presenterai il progetto a maggio quando il termine fissato dal Comune era per fine dicembre, eh?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. damci - 4 mesi fa

    per me il peggiore,nonostante il mio affetto, è veretout.Da qualche partita perde anche i contrasti e sbaglia una quantità industriale di passaggi anche semplici.Non condivido neppure ul giudizio numerico di Lafont,che se pure nel suo modo disordinato è stato determinante per evitarci un risultato devastante

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. el_sup - 4 mesi fa

    IR PAGELLO ALLA BRACE
    Lafont: 6,5 se non è andata peggio molto merito suo. Meritevole
    Pezzella: 6,5 l’unico in grado di non sfigurare. Capitano
    Milencovic: è giovane ce ne dimentichiamo spesso, però se ci offrono un 35ino ‘un me lo voglio ricordà.Imbambolato
    Laurini: 5 il soldatino stavolta gnaafaceva. RIP-OSO
    Ceccherini: 5,5 bah..un m’è sembrato ippeggio. C’è di peggio.
    Biraghi:4,5, liberato dai compiti strettamente difensivi esprime tutta la sua capacità. Azzurro.
    Fernandez: 5 a volte pare un pesce fuo d’acqua, a volte nell’acquario, poche volte allo sttato brado. Timido
    Veretout: 4,5 unnellui da un po. Ridatecelo.
    Simeone 6, si batte come un leone anche se vicino a zapata pare un cagnolino. Pechinese.
    Muriel 6,5 ciccio pasticcio s’è levato il capriccio. Prelibato.
    Chiesa 38,2. per fermarlo l’unica è tentare con la Tachipirina. Basilica.
    Hugo 3,8. Secondo me è in luna calante. ma molto calante. Otelma.
    Pioli: non mi pronuncio, vorrei poter vedere questa squadra con un altro allenatore per potermi esprimere. unzipo’ chiedere di fare un mese di prova con quarcuno? così pe’ curiosità.
    Atalanta 8: son forti, assatanati e compatti. un po l’invidio anche se nel nostro c’è del buono che a volte nn basta.
    Tifosi atalantini: 3-7.(chiesa-astori)
    arbitro 4,5. intendaimoci, l’atalanta ha meritatao, ma meritava anche qualche cartellino in più. Questi menavano come fabbri ferrai, si vede gli piaceva la categoria.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. user-13728111 - 4 mesi fa

    Ma che brocchi.
    Con una squadra schierata così nessun centrocampista può fare bella figura.
    Pioli da 0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. chitimarco4_9702716 - 4 mesi fa

    Possibile che quel fenomeno di Pioli non capisca che non possiamo giocare con tre punte lasciando il centrocampo sempre in inferiorità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. user-3531999 - 4 mesi fa

    Ma sei riuscito fuori !!!! Ti avevo consigliato quel mio amico medico bravo bravo! Come vedo non ci sei andato…..allora sai che ti dico da domani ti curo io.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. iG - 4 mesi fa

    Le pagelle di iG

    Lafont 6 qualche palla l’ ha presa ed ha evitato il cappotto

    Ceccherini 5

    (85′ Pjaca) sv

    Pezzella 7

    (65′ Hugo) sv

    Milenkovic 4

    Laurini 3

    (65′ Dabo) 6

    Veretout, 4.5

    Edimilson,3

    Biraghi, 4

    Chiesa, 7

    Simeone, 4

    Muriel 6.5 ma gioca 20 minuti poi sparisce e si sapeva

    Braccini&Braccialetti 2 era tanto non gli davo il voto che e’ lo stesso da 18 anni ma vedere il grande presidente dell’ atalanta tifare da solo pacato in tribuna e Giangi e Braccino con la Bandierina come un adolescente scemo mi ha fatto ricordare che anche noi sulla carta abbiamo dei proprietari’mediocri e perdenti certo. A Firenze abbiamo un branco di tifosi leccavalle tra i più incompetenti di tutta la serie A. È ora di dirlo una tifoseria mediocre adatta ad una proprietà mediocre e perdente. Solo una tifoseria mediocre sopporterebbe il 18° anno di nulla zero da un presidente che la stessa tifoseria la prende anche per le mele. Solo una proprietà mediocre può vendere ilicic pr 2 lire. Solo una proprietà mediocre può tenere un allenatore che da 2 anni se va bene pareggia

    il mago Pioli 2 Il mago pioli 5 minuti con la lavagna ad insegnare tecnica e tattica al fenomeno Pjiaca e’ la cosa piu’ paradossale. Come se la conoscesse la tattica. Ai 5 centrocampisti di qualita’ di Gasperini contrappone un 4 2 1 3 con il grande Laurini rifinitore dietro le punte. Solo un allenatore mediocre puo affrontare l atalanta con solo 2 centrocampisti e una squadra slegatissima.

    Corvino 2 ma si votiamo anche il giovane arzillo DS oggi. Chi ha venduto ilicic ? E chi ha venduto Gollini? E chi ha preso Pioli?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. woyzeck - 4 mesi fa

    Una immensa tristezza. Questo è il risultato del lavoro dei tirchissimi e perdenti DV e dell’incapace Corvino. Ci hanno ridotto ad uno stato inferiore a quello di samp, torino e atalanta oltre alle altre classiche sei squadre nostre competitor. La colpa è ovviamente anche dei falangisti dellavalliani, degli opinionisti e dei giornalisti che continuano ad avvallare questa orrenda politica “alla meno” dei marchigiani. O ci muoviamo tutti per cambiare le cose o non ne usciamo più, penosamente ridotti a livello dell’udinese. Più tempo passa più la cosa diventa grave. Ed intanto anche quest’anno la stagione si chiude a marzo…………. GRAZIE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Kewell - 4 mesi fa

    Oggi niente pagelle alla partita. Oggi si chiude mestamente ogni discorso legato all’Europa, alla quale rose alla mano, poteva credere solo un matto. Oggi è la firma sull’ennesimo fallimento sportivo di questa società e della coppia Corvino-Gnigni che forse riusciranno pure nella titanica impresa di peggiorare la loro media paziamenti.
    Ci aspettano 2 mesi di campionato pressochè inutili, buoni solo per far migliorare qualche giocatore giovane o amalgamare meglio la squadra… ma poi ci saranno le solite cessioni e quindi tutto inutile comunque.
    Della partita di oggi che dire, certificato che siamo inferiori all’Atalanta, che ci sovrasta ruolo per ruolo, INNEGABILE, perfino dai più ottimisti.. solo Muriel/Chiesa possono essere considerati alla pari di Gomez/Ilicic, per il resto perdiamo ovunque: Freuler e DeRoon a centrocampo hanno massacrato Edimilson e Veretout, il tanto sponsorizzato Milenkovic se vale 50 allora per Mancini fanno bene a chiederne 100.
    Per non parlare dell’allenatore: Pioli brava persona ma non vediamo uno straccio di gioco da 2 anni, Gasperini persona di m…. ma lì un gioco si vede eccome!!!
    Siamo veramente all’UMILIAZIONE e alla VERGOGNA più atroce.
    Tornando a noi, squadra costruita male, dal portiere troppo giovane, un ruolo dove l’esperienza invece è fondamentale, alla difesa rabberciata da innesti inverecondi come Hugo, uno che farebbe fatica in serie B e che siamo andati a prendere in Brasile per 8 milioni!
    Centrocampo senza una guida, con il grande acquisto Norgaard desaparecido.
    Per fortuna in attacco ci siamo ritrovati in casa Chiesa sennò non oso pensare dove saremmo stati senza… migliorato senza dubbio con Muriel, paghiamo la presenza di un centravanti, simeone, quasi nullo, altro acquisto ormai da definire sbagliato.
    Non fatemi parlare poi delle operazioni Gerson e Pjaca…
    Insomma, le premesse c’erano tutte per una stagione orribile e puntualmente si sono materializzate, chi dopo 2 vittorie con chievo e udinese invocava le scuse al Direttoro è bene si dia al curling.
    Ci attacchiamo disperatamente alla Coppa Italia, ma se in 2 mesi non succede qualcosa di impensabile, andare a vincere a Bergamo sarà un impresa proibitiva per questa squadra… detto poi che arrivare in finale non serve se poi non la vinci.

    Le pagelle di fine campionato:
    squadra 5,5: difficile chiedere di più a certi giocatori, molti sono scarsi, l’unica loro colpa è di trovarsi nel posto sbagliato.
    Pioli 3: tanta tanta mediocrità, cambi folli che ci sono costate partite che seppur la squadra scarsa potevano tranquillamente essere vinte come Bologna, Frosinone… la paura di perdere a prodotto solo tanti pareggi inutili. nel momento topico della stagione cambia modulo e vara la difesa a 3… 3 come il voto come merita.
    Gnigni e Corvino 2: squadra messa su senza un senso, anzi un senso sì: le plusvalenze. Giocare con un portierino di 19 anni acerbo, pur se di prospettiva è lo specchio delle ambizioni di questa proprietà e del loro reale interesse nel risultato sportivo. Purtroppo ormai il loro obiettico è il mero commercio di giocatori, le partite sono solamente un fastidio settimanale. il loro migliore piazzamento è l’8 posto… se sono sempre al loro posto è solo perchè il male principale di questa società non possono non essere che loro…
    I DELLA VALLE VOTO MENO 1000: IL MALE, STANNO UCCIDENDO IL CALCIO A FIRENZE.. HANNO RIDOTTO LA FIORENTINA A UNA UDINESE 2.0, non posso dire nemmeno Atalanta perchè ormai ci è superiore in tutto. LA SOCIETA’ PIù VERGOGNOSA IN 93 ANNI DI STORIA.
    FIRENZE VOTO 0: dispiace per la città, ma questo voto è per i politici, i giornalisti e tutta la gente che appoggia ancora questa proprietà. Stiamo diventando lo zimbello di italia e questo grazie a voi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. L'Omino di Ferro - 4 mesi fa

    Io darei 1 all’allenatore e 6 politico a tutti i giocatori che, mi sembra chiaro, non sanno che fare in campo. E questo non da ora …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. user-13889043 - 4 mesi fa

    Siamo nel punto previsto fin dall’inizio, 10 posto, la squadra è giovane perciò inesperta, ma almeno diamogli un gioco.
    Pioli grazie è arrivato il momento……….ciao

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Violentina - 4 mesi fa

    addio sogni di “gloria” , addio Chiesa. grazie corvino, grazie pretino, grazie fratellini marchigiani cotonati per coprire la calvizie, grazie omo nero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violentina - 4 mesi fa

      de’, ecco le sorelle di pantaleo, di stefano, di andrea e diego, di mario. ma trovatevi un fidanzato. e che vi si bombi, porelle.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pablo70 - 4 mesi fa

      Come non darti ragione, non hai sbagliato nulla e purtroppo non se ne viene fuori.
      Pablo70

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. cikko - 4 mesi fa

    purtroppo il problema è che te lo devi popolare anche l’anno prossimo…l’allenatore giusto per i DV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. el_sup - 4 mesi fa

    IR PAGELLO ALLA BRACE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Il viola - 4 mesi fa

    Potremmo stare a parlare dei sibgoli episodi, come i due gol con deviazione che abbiamo subito, ma mi limiterò a fare i complimenti ad una grande squadra che ci ha sottomessi per 90 minuti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. user-833374 - 4 mesi fa

    povero Astori, peggior ricordo alla Tua memoria non poteva essere fatto…tu ti saresti buttato nella mischia e avresti lasciato qualcosa di positivo….un abbraccio ovunque tu sia Mitico Capitano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. 29agosto1926 - 4 mesi fa

    Nonostante Pioli non sia un Aquila deve sempre inventarsi, magari in maniera negativa, qualcosa per fare un centrocampo decente. Il solo centrocampista che possa chiamarsi tale, in questo momento, è Veretout. Edimilson magari si farà, ma al momento è acerbo e troppo giovane. Norgaard è uno sconosciuto che non sappiamo per cosa è stato acquistato. Dabo ha tanta volontà ma qualitativamente è quello che è. Benassi potrebbe essere un secondo centrocampista da utilizzare perché come giocatore non è male. Insomma non s’inventa un centrocampo con due soli giocatori atti a questo ruolo. Ci vogliono due, tre centrocampisti di qualità e il “famoso” terzino destro. La squadra fa quello che può e, per me, nonostante Pioli non sia Allegri, anche lui inventa quello che può. Ma cosa posso farci nonostante tutto io tifo questi colori A PRESCINDERE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pellegrini - 4 mesi fa

      hai ragione walter… non è perchè pioli ha messo un 523 che abbiamo perso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. FedeLore - 4 mesi fa

    Soliti cambi, squadra senza un gioco. Mercoledì quando era entrato edmilson a centrocampo eravamo migliorati e oggi pioli si inventa il centrocampo a 2 con edmilson e veretout sempre in inferiotita. Tutto questo per coprire i terzini dell’Atalanta e il terzo gol arriva proprio dai due terzini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FedeLore - 4 mesi fa

      Poi che senso ha mettere laurini che poi ogni volta deve essere tolto al 60esimo perché stanco. Bisogna sempre sprecare un cambio per quello

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. pino.guastell_9534945 - 4 mesi fa

    Questo Pioli predica bene ma razzola male. Ha onorato la memoria di Astoria nel peggiore dei modi, sbagliando per l’ennesima volta la formazione. Solo due incompetenti come Andrea Delal Valle e Cognini possono continuare a difendere Pioli. Un’altra società sportiva lo avrebbe già esonerato. E non parlatemi di Antognoni che è stato un buon giocatore, ma come dirigente fa ca..a..e. E noi che ci siamo fatti in quattro per farlo entrare nell’entourage della Viola convicendo Della Valle a ingaggiarlo e pagargli pure lo stipendio. Ma che ce ne facciamo di uno che non si accorge dei gravissimi errori che commette questo allenatore Pioli? A noi tifosi non ci danno retta, a lui lo avrebbero ascoltato se lui avesse rappresentato la pochezza tecnica del nostro allenatore. Invece su questo fronte Antognoni non mette lingua e quando parla dice sciocchezze madornali. Stasera se non ci fosse stato in porta Lafont avremmo incassato almeno da cinque a sei gol. Grazie a lui abbiamo limitato i dannni. L’ultima considerazione è per Corvino. Che cavolo, guardati la prestazione di Ilicic e rifletti sul danno patrimoniale che hai fatto alla Fiorentina. E pensare che l’ha venduto per un piatto di lenticchie. Ben gli sta ai fratelli Della Valle e Cognini, che si tengono stretto Corvino, come se fosse la panacea di tutti i mali. Se vogliamo vincere la Coppa Italia licenziate subito Pioli. Il tempo per formare una squadra in grado di vincere la Coppa Italia è ancora alla nostra portata. Tanto ormai siamo scesi al deciso posto e dal campionato non arriverà nessun risultato per raggiungere l’Europa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 4 mesi fa

      Magari tu eri tra quelli che fischiavi a più non posso Ilicic appena entrava in campo. Facile DOPO!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Stefano_65 - 4 mesi fa

    In ampi tratti sembrava di guardare una partita come quelle che giocano in ritiro a luglio le squadre di seria A con le squadre dilettantistiche locali. Uno strazio ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Bamba - 4 mesi fa

    Ho visto la partita dal mio lussiosio appartamento a Kensington Gardens insieme ad un mio amico direttore della fotografia nominato al premio Oscars. Anch’egli, tifoso bianconero, è rimasto allusinato tanto dal talento scintillante di Chiesa, tanto dalla pochezza del resto della scuadra. Il mio amico e Allegri si sono conosciuti ad una festa a Campobasso nel 2013. Da allora ogni tanto si sentono e sembra che sia tutto vero: Chiesa ha già trovato casa a Torino. Io sono un uomo di sport oltre che di lussio.., e ammetto che fa bene ad andare! Più soldi ma soprattutto più coppe. Io al posto di Pioli prenderei Ventura che con la sua rabbia potrebbe riportaci alla gloriosa epoca di Battistutta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Maurizio - 4 mesi fa

      Bamba! Cosa ti sei fumato?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bamba - 4 mesi fa

        Un possente sigaro cubano, e lei?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ottavio - 4 mesi fa

      falla girare…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. bitterbirds - 4 mesi fa

    la statistica protestava perchè pare fossero 15 partite di fila che l’atalanta non vinceva contro la fiorentina ma alla fine ce l’abbiamo fatta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. sipontino - 4 mesi fa

    PIOLI HA DIMOSTAìRATO ANCORA UNA VOLTA HA DIMOSTRATO LA SUA INCAPACITA’ TECNICA SENZA INTERVENIRE SUL CENTROCAMPO CHE SIN DALL’INIZIO ERA IN DIFFICOLTA’ E QUINDI SI GIOCAVA SEMPRE IN MINORANZA COSTRINGENDO LA DIFESA AD ESSERE TROPPO ALTA E SENZA FILTRO , IN QUESTO MODO QIìUANDO NINE’ RIUSCITO L’ANTICIPO ATALANTA E’ ANDATA IN GOAL E QUASI ( RICORDIAMO ANCHE CHE NON I Eì VOLUTO INTERVENIRE SUL MERCATO PER UN VERO CENTROCAMPISTA.
    DOBBIAMO SEMORE ASPETTARE I GUIZI DI CHIESA CHE QUESTA SERA E’ STATO SFORTUNATO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. AntonioViola - 4 mesi fa

    Il voto a Pioli è troppo alto. Un 4 di stima giusto per non calcare la mano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. user-13664476 - 4 mesi fa

    AVEVAMO CONSIGLIATO SEMPRE GRATUITAMENTE UN 442 CON 2 MEDIANI PER MARCARE ILICIC E GOMEZ INVECE PIOLI HA SCHIERATO UN 523 SENZA LOGICA .PROBABILMENTE VISTA LA DIFFERENZA ATLETICA SAREBBE FINITA ALLO STESSO MODO MA FAR ENTRARE HUGO E PERSINO PUACA E DA MASOCHISTA .SEMPRE FOTZA VIOLA È ARRIVEDERCI AL PROSSIMO ANNO PER PO’ AD MAIORA!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. MARCOO - 4 mesi fa

    Devo dire, penso senza pericolo di essere smentito, che l’allenatore e il suo staff non dovrebbero avere nemmeno il diritto di prendere l’autobus per tornare a firenze

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Maurizio - 4 mesi fa

    Le sperimentazioni di Pioli sono la chiara manifestazione della sua mediocrità, al resto poi ci pensano i 9 giocatori su 11 da serie B che abbiamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Aoi_Haru - 4 mesi fa

    Lafont 6? Probabilmente il migliore dei nostri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Horsenoname - 4 mesi fa

    Se continuiamo a tenere questo disastro di allenatore non riusciremo neanche ad arrivare a quata 40 che serve per salvarsi ; incapace e incompetente come il suo DG . VERGOGNA , non siamo mai stati umiliati così nella nostra storia , neppure allenatori come Sinisa o Delio Rossi sono riusciti a fare cosi male , ma i Della Valle nn si inca…no a farsi prendere per i fondelli da questi biechi personaggi ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Lk - 4 mesi fa

    Dite a Pioli che Milenkovic è difensore, e nn centrocampista, visto che lo faceva salice per colmare il vuoto del centrocampo.
    Pioli -10… a rotto le p…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy