Nuovo stadio da 40.430 posti. Gli sky box da 35 mq la punta di diamante

Nuovo stadio da 40.430 posti. Gli sky box da 35 mq la punta di diamante

48 mini appartamenti per il pubblico VIP. Inevitabile un aumento dei prezzi dei biglietti

di Redazione VN
nuovo-stadio-firenze

40.430 posti a sedere, di cui oltre 4.300 riservati al pubblico vip. Sono questi i numeri del progetto del nuovo stadio della Fiorentina.

Un impianto all’avanguardia che fornirà servizi decisamente migliori e un conseguente aumento dei prezzi per il pubblico che dal 1931 segue la Fiorentina all’Artemio Franchi.

Dopo la presentazione alla stampa dello scorso 10 marzo, in attesa dell’integrazione della documentazione affinché possa andare avanti l’iter di approvazione, emergono ulteriori dettagli.

La punta di diamante dell’impianto saranno i 48 sky-box, dei veri e propri mini appartamenti di 35 metri quadri ciascuno, il cui progetto prevede, tra le possibilità, un salotto interno e una zona pranzo con un tavolo da 10 posti, guardaroba e bagno privato. Ogni sky-box avrà un ingresso indipendente e una grande vetrata affaccerà sul terreno di gioco, oltre la quale saranno collocati 10 posti esclusivi disposti su due file.

Gli sky-box si inseriranno tra il primo e il secondo anello della tribuna ovest dell’impianto, sotto (primo anello) il settore esclusivamente dedicato al pubblico VIP.

Questa la ripartizione dei settori divisa per categorie:
Autorità: 430 posti
VVIP: 550
VIP Centrali 770
VIP Laterali 2.070
Sky-box 520
Pubblico generico 33.495 (tutto il secondo anello ed il primo ad esclusione del lato ovest)
Ospiti 2.065 (settore sud-est)
Disabili 280 (distribuiti in tutte le zone)
Stampa 250 (secondo anello tribuna ovest)

Un totale di 40.430 posti, ma incrementabili grazie alla possibilità di realizzare ulteriori sky-box nella tribuna est.

 

Il nuovo impianto, qualora si arrivasse all’effettiva costruzione, offrirà servizi per tutte le categorie di pubblico. La visibilità e l’accessibilità sarà ottima per ogni settore. Parcheggi, zone ristoro, servizi igienici funzionali, ascensori. Aree tecniche e di supporto alle riprese televisive con 24 postazioni riservate alle telecamere e una “spider-camera” su cavi che regalerà spettacolari riprese dall’alto.

Integrati nella copertura sono previsti pannelli fotovoltaici, illuminazione a LED, impiego di sonde geotermiche a circuito chiuso per il condizionamento degli spazi interni, recupero delle acque piovane per l’irrigazione del campo di calcio e recupero e trattamento delle acque grigie da usarsi per gli scarichi dei WC. Accorgimenti che consentiranno sia risparmi, sia sostenibilità ambientale.

I costi di manutenzione e gestione per un impianto del genere saranno superiori rispetto a uno stadio obsoleto come l’Artemio Franchi, ma i migliori servizi per il pubblico comporteranno un aumento dei prezzi di biglietti ed abbonamenti, che garantiranno, al netto delle spese, maggiori introiti per le casse della Fiorentina.

Donato Mongatti – Il Sito di Firenze

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bitterbirds - 2 anni fa

    sarà anche per quel motivo che ovunque nel mondo fanno lo stadio nuovo senza fronzoli commerciali aldifuori della disciplina sportiva praticata ? oddio, magari quelle stesse società di preoccupano più di realizzare un centro sportivo con 20 campi, palestre e quant’altro relativo allo sport. ma a firenze come a roma lo stadio non è chiaramente un problema di risultati sportivi bensì di speculazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vecchio briga - 2 anni fa

    Speriamo che lo facciano. È ovvio che aumenteranno i prezzi, ma sarebbe giusto che le curve rimassero popolari sennò si perde proprio il senso del calcio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. viola viola - 2 anni fa

    Problema?1) Se la Juventus ha il suo stadio la Roma fa il suo la Lazio idem …che vantaggio porta lo stadio? Non colma il divario che c è tra noi e la Juventus. . 2) cittadella viola con negozi e parco a tema ecc.. quanti parchi a tema /centri commerciali ci sono in italia? E soprattuto quali sono in attivo? … io vedo molti centri commerciali con negozi vuoti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ciccio Ben - 2 anni fa

    Ragazzi sarebbe un sogno. Io sono convinto che si realizzerà: ormai non si può prescindere da avere uno stadio di proprietà e all’avanguardia e i DV ci stanno mettendo la faccia e i soldi. E non mi sembra poco. Forza Viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. bitterbirds - 2 anni fa

    basta guardare un primo piano del garante nardella per sapere che lo stadio si farà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Porto Santo l'isola dorata - 2 anni fa

    Come sempre………. regna l’Ottimismo nei commenti. Fiorentini popolo felice!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. unial5_621 - 2 anni fa

    Il nuovo impianto, qualora si arrivasse all’effettiva costruzione….appunto, qualora si arrivasse all’effettiva costruzione. Ma chi costruirà lo stadio? Qui sarei cauto. Non credo che saranno i DD.VV. per cui potrebbe avere qualche ritocco, secondo le opzioni che vorrà la nuova proprietà. Siamo in work in progress, vediamo quando arriveranno le licenze cosa succederà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Violante - 2 anni fa

    Purtroppo rimmarrà una chimera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Tato - 2 anni fa

    Io penso che se dai uno stadio nuovo, non solo a Firenze ma anche in altre città, puoi come Nazione ospitare Mondiali, Europei etc. Quindi afflusso di gente e lavoro per la città, anche per il tifoso-turista che si reca al pub, pizzeria, museo è albergo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ste.brandin_491 - 2 anni fa

    “qualora si arrivasse all’effettiva costruzione” smorza tutti gli entusiasmi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 2 anni fa

      ma è una libera, legittima, inutile sottolineatura del giornalista. Lo stadio si farà.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy