Non ci nascondiamo

Non ci nascondiamo

Dalle parole di Biraghi il monito per la stagione: l’obiettivo è assolutamente l’Europa

di Giacomo Brunetti, @gia_brunetti

Una partita apatica che non può dare risposte. Qualche lampo di Gerson, la finalizzazione di Eysseric e i guizzi di Dragowski. Niente più, salvo la dritta sicura e senza alibi di Cristiano Biraghi dopo il fischio finale: “Non ci nascondiamo, quest’anno dobbiamo fare meglio dello scorso e, dunque, questo significa arrivare in Europa“.

Una qualificazione sfumata dapprima in campo e poi nelle aule dei tribunali svizzeri, dopo che l’UEFA aveva cullato per circa un mese un ripescaggio insperato. Stavolta è diverso: giunti al secondo anno del ciclo pioliano, non ci sono più alibi. Di contro, le concorrenti si sono rinforzate, aumentando anche nel numero, merito di un redivivo Torino. Il distacco con le ‘grandi’ è implementato, la forbice con coloro che lottano per la salvezza è aumentata ma ci sono squadre ancor più ostiche della stagione passata.

Nella terra di mezzo c’è solo un posto per l’Europa, al netto della Coppa Italia. Biraghi, come altri suoi compagni nelle scorse settimane, ha lanciato la carica. Terminare la corsa fuori dalle prime sette sarebbe un fallimento: sarà un cammino lungo, durante il quale Pioli dovrà preservare la squadra dalle immancabili e naturali voci di mercato. Senza dilapidare il tesoro in suo possesso.

Violanews consiglia

Fiorentina, adesso serve il salto di qualità. Per A. Della Valle, Pioli è l’ideale per il rinascimento

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Burlamacchi - 10 mesi fa

    Biraghi è troppo ambizioso. Temo che a gennaio verrà ceduto.

    Andrea ha detto settimo posto e settimo posto deve essere. Gli è toccato rientrare a Firenze per gestire questa grana. Ma è in questi momenti che è importante la presenza della proprietà.
    Non facciamo scherzi che poi magari c’è pure da investire per il mercato.
    Ci sono altre squadre che vogliono andare in Europa, perchè dobbiamo metterci di mezzo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. STEFANO - 10 mesi fa

    Fa bene Biraghi ad accentrare su di se l’attenzione di noi tifosi e dire”non ci nascondiamo”, la palla adesso passa a loro, la Società ha rinforzato la rosa dei giocatori, adesso tocca a Pioli ed ai giocatori impegnarsi e crescere per portare i nostri colori in Europa. Io sono sicuro che abbiamo un gruppo forte che ci darà questa soddisfazione. Forza Fiorentina!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Tiz973 - 10 mesi fa

    La lazio mi sembra più debole dello scorso anno, come anche l’atalanta si è sicuramente indebolita. Il Torino è sopravvalutato da tanti opinionisti e tifosi fiorentini ma ogni anno ci arriva dietro di diversi punti. Il Milan è un incognita.
    Io a dispetto dei tanti gufi depressi che popolano questo sito ci credo in questa squadra. Non vedo l’ora che si inizi a giocare per tornare allo stadio.
    Forza Viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 10 mesi fa

      Secondo me si vince lo scudetto. Poi del resto Corvino ce ne ha già fatti vincere quattro, vuoi che non si vinca il quinto?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. robin.b_737 - 10 mesi fa

        Tu e i tuoi compagnucci lamentosi: avete stufato!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. tornasseicollettivo - 10 mesi fa

        Ma se ne hai vinti 7 di seguito, di cosa ti lamenti?

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy