Montella: “Partita quasi perfetta, mancate malizia e fortuna. Penso già al futuro”

Montella: “Partita quasi perfetta, mancate malizia e fortuna. Penso già al futuro”

Vincenzo Montella ha parlato dopo la sconfitta in Coppa Italia contro l’Atalanta

di Redazione VN

Vincenzo Montella ha parlato alla Rai dopo la sconfitta nella semifinale di ritorno di Coppa Italia contro l’Atalanta (LEGGI LE PAROLE DI GASPERINI):

C’è tanto rammarico, perchè la squadra ha giocato con il cuore. Potevamo andare sul 2-0, ma abbiamo perso su un rigore evitabilissimo ed un gol su un infortunio. Faccio fatica a ricordare tutte le nostre occasioni, abbiamo giocato come l’avevamo preparata. Serviva la partita perfetta e ci siamo andati vicini, ci è mancata anche un pizzico di fortuna. Ci credevamo e volevamo vincere per i nostri tifosi e la città, ma non ci siamo riusciti. La squadra a livello fisico ha tenuto bene, ci è mancato essere un po’ più risolutivi nell’ultimo passaggio. Mi piace lo spirito di questa squadra, ma manca un po’ di malizia. Dobbiamo assorbire questa delusione, poi pensare al Sassuolo e poi iniziare a programmare il futuro. LE PAGELLE VIOLA

Poi in sala stampa ha aggiunto

La delusione sul volto e la voglia di lasciare l’Atleti Azzurri d’Italia il prima possibile. Così Vincenzo Montella si è presentato in sala stampa dopo la sconfitta subita per 2-1 sul campo dell’Atalanta. Di seguito un estratto delle sue parole: «C’è tanto rammarico perché abbiamo creato tantissime occasioni. Secondo me c’erano tutte le possibilità per vincere la partita. Eravamo lì ad un passo, con un pizzico di cinismo e malizia in più l’avremmo potuta vincere. La malizia ci è mancata, ma non solo in attacco. Ci dispiace per il presidente che ci teneva tanto e per i tifosi che anche oggi erano tantissimi. L’Atalanta ha tenuto sicuramente la palla più di noi, poi però non mi ricordo nient’altro per quanto riguarda parate di Lafont. Praticamente è stata la fotocopia della partita di Torino. Chiesa? Ha fatto una grande partita, è giovane e si sta abituando. I giocatori forti vengono fischiati.»

Caricamento sondaggio...

vnconsiglia1-e1510555251366

La Fiorentina ha proposto un triennale a Bertolacci, superata la concorrenza di…

20 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. giac - 4 settimane fa

    gerson, edmilson, pjaca, mirallas, muriel in prestito se ne andranno, oliveira, cristoforo, terau,torneranno arcobaleni viola…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. giac - 4 settimane fa

    non esiste futuro se rimarranno questi personaggi in società, se bertolacci è il futuro allora siamo fritti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pagliacciodivetr_428 - 4 settimane fa

    Ma che partita ha visto???? Sempre detto : gli allenatori non dovrebbero mai parlare dopo la partita. Dice cose imbarazzanti. E , soprattutto, non vere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Staffa - 4 settimane fa

    Chiamate un esorcista e fate uscire pioli dal corpo di montella!!! Vi pregoooooo

    Hanno corso il triplo..pressato il triplo…xi hanno creduto il triplo..
    Certo se veretout…ma non l’ha fatto..
    Poi sé mollato di testa e di gamba..
    -Gerson che ve lo dico a fà..
    -Veretout é gia altrove da 2 mesi
    -Biraghi, il terzino piu forte della serie A, non sa difendere ne spingere
    -benassi ha toccato un pallone?
    -ceccherini buono x far panca con laurinì

    Con gente cosí avrebbero dovuto dare il 120% x 95 min..cosa che il viscido gasperini è riuscito a inculcare nelle teste dei suoi..
    Perche parliamoci chiaro..a parte gomez zapata e lerc l’atalanta siamo lí..ma loro sono mooooolto piu squadra…danno tutto tutti…e ci credono mooolto piu di noi.

    Dai vincenzino..da qui a fine campionato fai qualche esperimento coi giovani e incrociamo le dita x l’anno prox.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. bitterbirds - 4 settimane fa

    vien via vincenzo, ora il talento si chiama malizia ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. EnzoViola - 4 settimane fa

    Chi doveva fare il regista Malizia o Fortuna?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ASTONVINO - 4 settimane fa

    Su gerson hai ragione è imbarazzante

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ameviola - 4 settimane fa

    Toldo; Torricelli, Repka, Falcone, Padalino; Cois, Amoroso, Heinrich; Rui Costa, Batistuta, Edmundo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Tato - 4 settimane fa

    Il centrocampo atalantino correva il nostro era fatto di morti. Avete mai sentito pagare di azioni di Gerson, Benassi etc? Godo per quei frignoni che sperano che DV resi a Firenze, perché altrimenti non la prende nessuno. Per regalare tali soddisfazioni, basta Corsi dell’Empoli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Fulvio - 4 settimane fa

    Purtroppo è andata così perché se Veretout la mette dentro si parlava di altro
    Dove sia stata questa grande supremazia dell’Atalanta mi sfugge.
    Ceccherini ancora c’ha da mangiare dimorta pappa per essere un giocatore…assomiglia più a un fabbro con falli stupidi
    Dei nostri casini è sempre il solito discorso….si venderà Chiesa, Milenkovic, Veretout ed altri… poi arriverà quell’analfabeta (perché è veramente analfabeta) e comprerà qualche bidone …come sempre
    Poi quell’altro buffone di ADV dirà che ha fatto tutto il possibile
    Io credo che i della valle e corvino dovrebbero levarsi subito dai coglioni …
    FORZA VIOLA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ASTONVINO - 4 settimane fa

    Purtroppo il danno fatto da Pioli è stato enorme difficile poter far meglio in 20 giorni I giocatori vanno resettati ormai assuefatti dal non gioco di Pioli. L’allenatore è l80 %di una squadra perché da mentalità e gioco. L’Atalanta con lantipatico gasperini ne è la prova che con giocatori scarsi ti tengono 70 minuti nella tua metà campo. Ci vuole un bel reset e comprare giocatori validi. P. S ma se si era tenuto cerofolini e 8 milioni si erano spesi per un centrocampista nn era meglio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violentina - 4 settimane fa

      mettere sul terreno di gioco gerson (ops, gierson) dal primo minuto è una dichiarazione d’intenti. pioli o non pioli è da bottigliate sulle gonadi, a prescindere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ottone - 4 settimane fa

    Basta col politichese. S’è perso perché siamo i soliti somarelli svampiti. Fragili di nervi e volubili. Punto. E meno male che non ci hanno umiliato. Mettiamola così che è più serio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Mario - 4 settimane fa

    Per me era stata preparata bene purtroppo hanno ceduto mentalmente gli interpreti del centrocampo abbassandosi troppo e risucchiando così anche i due velocisti che si sono così trovati a dover fare troppo campo prima di arrivare in area avversaria. Benassi Biraghi e Gerson non hanno retto né mentalmente né fisicamente. Per avere una squadra bilanciata ci vogliono 3 interpreti di centrocampo al posto di questi più un centravanti vero. Pensare che Corvino sia capace di trovarli è pura illusione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. MASSIMO DUBAI - 4 settimane fa

    La rivoluzione è iniziata due campionati fa. Il processo di ricostruzione è in corso. Ovviamente tutti noi vorremmo raccogliere i frutti nel modo più immediato. Cacciare Corvino? Non credo che possa arrivare un mago, la magia avviene quando compri giocatori affermati e di alto valore, non solo Muriel ma altri tre giocatori dello stesso valore. Oggi, per l’ennesima volta abbiamo fatto tutto noi, nel bene e nel male. Se vogliamo azzerare con un cambiamento radicale teniamo presente che bisogna mettere un pacco di soldi sul tavolo. Come? Vendiamo Chiesa? Io continuerei a tenerlo, sempre che lui voglia essere parte del progetto. In Bocca al Lupo e sempre FORZA VIOLA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gasgas - 4 settimane fa

      Ancora nel 2019 a parlare di progetto… Ci vuole coraggio… No, dai, teniamocelo Corvino, tre anni di nulla, di mediocrità… Ma a quelli come te basta restare in A? Occhio ciccio perché il prossimo anno con questa gestione in picchiata ne vedi delle belle…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. VaiaVaiaBrodo - 4 settimane fa

      Ridicolo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Orgoglio VIOLA - 4 settimane fa

    Se non altro abbiamo provato a giocarcela con quelli che abbiamo e quello che siamo ,ma ora caro corvo, tu ti riprendi i vari edinilson, gerson, biraghi, daboo, laurini, norgard, e tu li porti con te a cogliè l’ulive, e rimaneteci grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Fosterdato - 4 settimane fa

    Via Montellino… unn’è proprio aria di fa’ battute comiche…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. folder - 4 settimane fa

    Dal Sassuolo dentro i giovani:MA QUELLI VERI!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy