Montella-Borriello, a Roma niente feeling

Borriello

A giudicare dalle notizie che arrivano in questi giorni sembra che Marco Borriello (30 anni il prossimo lunedì) sia la prima scelta per l’attacco della nuova Fiorentina.

Andando a ripescare le 13 partite in cui Montella ha allenato l’attaccante a Roma nella stagione 2010/11 ci accorgiamo che il suo impiego non è stato poi così continuo. Ha iniziato la gara solo 4 volte per concluderla senza sostituzione solo in due casi. L’unico suo gol è arrivato solo alla fine dell’ultima gara contro la Sampdoria, mentre le marcatore totali della stagione sono state 11 (quindi 10 con la gestione Ranieri).

Per tre volte non è stato impiegato (era in panchina) mentre nelle altre 6 partite ha collezionato un totale di 145′. I numeri in questo caso non lasciano dubbi: Montella allenatore della Roma non ha avuto una grande fiducia in Borriello che nella prima parte della stagione non era andato malissimo.

Discorso diverso in Coppa Italia, dove Montella schierò titolare Borriello in entrambe le gare della semifinale contro l’Inter. Nella gara d’andata Borriello venne sostituito da Ménez al 63° minuto di gioco, mentre nella gara di ritorno Borriello segnò il gol del pareggio (1-1).

 

Ecco il tabellone riassuntivo

 

 

- Borriello, l’ingaggio è un ostacolo quasi insormontabile

- Ma Borriello resta il primo obiettivo 

 

SAVERIO PESTUGGIA

11 Commenti


  1. Andreone

    X Alex, tutto giusto, specialmente la disamina su Roma e Lazio, però se ti ricordi 2 anni fa quando è cominciato il ridimensionamento della Fiorentina ai Della Valle era stato promesso precedentemente la possibilità di erigere la “Cittadella” che avrebbe permesso (dietro un esborso di 1 miliardo di euro, non gratis) un enormità di posti di lavoro e introiti che al netto delle spese avrebbero permesso di avvicinarsi molto alle 3/4 “grandi squadre”, cosa che non è avvenuta ed i Della Valle sono stati di parola quando dissero che non avrebbero più inserito capitale (cosa non vera perchè lo hanno fatto anche recentemente) e la Squadra si sarebbe dovuta autofinanziare, cosa che è avvenuto.
    Quindi l’unica soluzione è continuare a sostenere la Fiorentina come è sempre stato fatto negl’anni precedenti ( se gli si vuol bene) diversamente aspettare che i Della Valle cedino la società dopo essere rientrati di quello che hanno sborsato poco o dimolto che sia e sperare che ci possa essere qualcuno che rilevi la Fiorentina (solo il nome perchè non ci sarebbero più nessun giocatore), ma non credo che questo sia fattibile inquanto gl’acquirenti dove sono?
    Saluti e FORZA VIOLA SEMPRE
    ps. sono convinto che quest’anno ci si diverte con Montella


  2. Alex

    Per Andreone, guarda che nessuno ha messo la pistola sulla tempia a DV, ma chi li conosceva i DV prima di prendere la Fiorentina, la Fiorentina è stana un affare per i signori DV sopratutto DDV, che da quando è proprietario della viola è sempre in TV, prima le sue copmparse in TV non si vedevano.Pertanto è vero che i soldi non si buttano, ma è anche vero che hanno fatto dichiarazioni poi mai mantenute.Per quanto riguarda la C2 sarebbe da discutere, perchè se la Fiorentina è stata mandata in C2 la Roma e la Lazio dovevano andare in promozione e invece sonio casualmente salvate .


  3. Alex

    Perchè Montella di calcio ci capisce gente bollita come Borriello deve stare dove è.


  4. marcoviola

    meglio 1000 volte POZZI… lo prenderei subito!!


  5. Andreone

    Se dovessimo fare un sacrificio sarebbe da fare per Matri di gran lunga superiore a Borriello. Riguardo a chi dice che ci sa il babbo ricco rispondo che è vero, ricco si ma non imbecille da buttare via i soldi, poi per chi voi tifosi che l’offendete?
    Vaia vaia io vi riporterei piano piano in dove c’ha preso in C2.
    Non meritate altro.


  6. mario

    Non confondiamoci con questi pseudocentravanti, meglio matri


  7. Paolo Cinni

    Ma vi rendete conto che siamo al punto di dover scegliere tra Amauri e Borriello? Eppoi qualcuno si arrabbia se ogni tanto mi scappa un “ciabattino” nei confronti del marchigiano…


  8. Tomc

    Come dare torto a Montella?? siamo al cospetto di un implacabile bomber sottoporta! cmq 100 volte meglio di Amauri. Per me Amauri deve partire.


  9. BatiTheBest

    Ma Denis ci fa proprio schifo ? Ah già , ci vogliono i soldi .


  10. Generale Strat

    Un bello score non c’è che dire. Amauri 2 la vendetta. Ma un centravanti giovane che segni almeno una decina di goal è impossibile pensarlo e trovarlo? Ah già… ci vogliono soldi…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati *


sette − 6 =