Monelli: “La Lazio non ha chiuso la partita. La Fiorentina non molla mai”

Monelli: “La Lazio non ha chiuso la partita. La Fiorentina non molla mai”

L’ex calciatore della Fiorentina ha parlato della gara tra i viola e la Lazio

di Redazione VN

Paolo Monelli, ex attaccante di Lazio e Fiorentina, è intervenuto sugli 88.100 di ElleRadio nella trasmissione Laziali On Air:

Quasi tutti i singoli nella Lazio hanno giocato a un buon livello, anche Patric ha giocato una partita di qualità. Singolarmente la Lazio ha qualcosa in più a livello di tecnica rispetto alla Fiorentina, con Milinkovic-Savic e Luis Alberto in buona forma. Immobile resta il bomber della squadra, a volte invece di tentare di spaccare la porta dovrebbe cercare qualche gol un po’ più semplice, piazzandola. “Credo che dopo dieci minuti iniziali la Lazio è venuta fuori molto bene nella partita di ieri, dopo il gol ha avuto altre occasioni importanti per chiudere la partita. Tra gli alti e bassi di quest’anno però la Fiorentina ha dimostrato di avere la capacità di non mollare mai, non va data per vinta. L’unica colpa della Lazio ieri è relativa alla mancanza di cattiveria che non ha permesso di chiudere la partita

Violanews consiglia

Pioli… Così, vai via?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy