Mazzarri: “La Fiorentina ha giocatori importanti, sapevo che avremmo rischiato contropiedi”

Mazzarri: “La Fiorentina ha giocatori importanti, sapevo che avremmo rischiato contropiedi”

Le parole del tecnico dei granata a margine della sfida contro la Fiorentina

di Simone Torricini, @TorriciniSimone

TORINO – Di seguito l’intervento di Walter Mazzarri in sala stampa nel postpartita di Torino-Fiorentina: “Nel primo tempo non è stato facile, il campo non aiutava la velocità dell’azione. Avremmo voluto fare di più, giocare più velocemente. Comunque ci stava che una squadra come la Fiorentina creasse problemi. Poi però quando hai le occasioni devi fare gol, almeno uno devi farlo, anche perché per il modo in cui giochiamo c’è il rischio di concedere dei contropiedi“.

“Il primo contropiede poteva finire a centrocampo con un fallo tattico, del secondo non parliamo… la palla era in nostro possesso e gliel’abbiamo regalata. Dobbiamo essere più furbi e smaliziati, le partite si perdono per ingenuità. Ma bisogna guardare anche davanti, se avessimo segnato un gol o due non ci sarebbero stati questi problemi. Comunque la Fiorentina è forte, hanno giocatori importanti“.

Zaza ha avuto un problema alla caviglia, abbiamo provato a recuperarlo con il dottore ma non era disponibile. Stamattina abbiamo deciso di non portarlo. Nkoulou? Per fortuna l’ho fatto giocare, altrimenti le cose che sono successe alla fine sarebbero potute succedere prima, nel primo tempo. Lyanco credo che in potenza sia ancora più forte, ma non può permettersi di fare ingenuità così (si riferisce al secondo gol di Chiesa, ndr)”.

Questa squadra sta facendo il massimo che può fare, oggi ha dato l’anima, non c’è da rimproverare nulla a nessuno. Il nostro è un processo di crescita che va capito e sostenuto, poi certamente non posso dire niente del pubblico che paga il biglietto e può fare quello che vuole”.

Violanews consiglia

Colpo di scena su Traorè dell’Empoli: tra l’Inter e le big si inserisce la Fiorentina

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy