L’impresa al contrario del Cholito: far rimpiangere Babacar! Pioli e quel rischio poco calcolato

L’impresa al contrario del Cholito: far rimpiangere Babacar! Pioli e quel rischio poco calcolato

Babacar, da riserva del Sassuolo, ha già segnato quanto Simeone. Mentre alla Fiorentina non ci sono alternative credibili

di Simone Bargellini, @SimBarg

Chi l’avrebbe mai detto che ci saremmo trovati a rimpiangere Babacar? Non sarà così per tutti, ma sono in molti a ricordare con nostalgia che almeno un anno fa, di questi tempi, c’era un’alternativa credibile a Simeone, un giocatore in grado di togliere qualche castagna dal fuoco a Pioli entrando dalla panchina. Quel Babacar che, per inciso, fa la riserva nel Sassuolo pur percependo un ingaggio che nella Fiorentina si permettono in pochi. Intanto però il senegalese ha già segnato gli stessi gol del Cholito in questo campionato (2) giocando meno della metà dei minuti dell’argentino (406 contro 893). Il problema – chiariamoci – non è l’eterno incompiuto Babacar, la cui cessione a 10 milioni rimane un’operazione più che legittima da parte della Fiorentina. Il fatto è che la società, con l’avvallo di Pioli, ha accettato il rischio di un baby come Vlahovic come unica alternativa al suo centravanti titolare, salvo poi non ritenerlo pronto (almeno finora) nei momenti del bisogno. Come questo, in cui Simeone non segna da oltre 600′, un bel problema. Una delle tante scommesse su cui è stata costruita questa Fiorentina, il cui andamento ad oggi – bene sottolinearlo – è comunque in linea con l’obiettivo settimo posto dichiarato ad inizio stagione. E LA FIORENTINA SI MUOVE VERSO IL MERCATO DI GENNAIO

vnconsiglia1-e1510555251366

Nela bacchetta il mercato: “Senza giocatori carismatici, per i giovani è difficile”

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. hunter - 5 giorni fa

    Al meno Simeone si muove, Babacar neppure quello. I goal gli sbagliano tutte e due

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. loris82 - 1 settimana fa

    stiamo calmi, appena entrano in forma pjaca ed il cholito si spaccano tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alan1971 - 1 settimana fa

      Se a novembre giocando titolari “non sono ancora in forma” è meglio che si cerchino un altro mestiere.

      Uno gioca per il cognome che ha (si chiamasse Pavoletti, Lasagna, Petagna o Quagliarella, tutta gente che segna più di lui e soprattutto è MIGLIORE di lui) … l’altro gioca per fare un favore e tenersi buona la Juve, in attesa di cederle Chiesa… visto che i 70-80 milioni che incasseranno spariranno come al solito e non verranno reinvestiti, avranno pensato di “sostituirlo” con Pjaca stesso, per non fare imbufalire la piazza…. ma tanto, se la gente ha il cervello che ha, anche andando in B continuerà a tifare l’A.C. Sandellaballese 2002 senza tirare fuori la testa da sotto terra

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Max13 - 1 settimana fa

    Peccato che siamo all’ottavo posto e quindi fuori dall’Europa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Matt - 1 settimana fa

    Ma solo il leone da tastiera rimpiange Babacar. Paragonare il Sassuolo alla Fiorentina è leggermente esagerato no? Il cholito non è un bomber puro, ha solo 23 anni. é centravanti della Fiorentina. Un altro attaccante di livello farebbe sicuramente bene alla Fiorentina ma basta parlare solo di lui perchè è da dementi. Dzeko costa 30 volte tanto, Schick uguale e non rendono per niente. Ci sono dei cali e dei periodi torti. Il problema è che siamo una squadra che obbligatoriamente ha e avrà sempre limiti tecnici dovuti a limiti finanziari. I tempi di Batistuta sono passati, fatevene una ragione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone Bargellini - 1 settimana fa

      Esagerato in che senso?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Alan1971 - 1 settimana fa

    Compito per casa: devi scrivere 1000 volte sul quaderno
    “NON SONO UN CENTRAVANTI, SONO UN TERZINO” per un mese. Vediamo se ti entra in testa.
    Altrimenti passiamo a 2000 volte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy