Il rimpianto di Lulù Oliveira 20 anni dopo: “Senza il ko di Bati sarebbe stato scudetto”

Il rimpianto di Lulù Oliveira 20 anni dopo: “Senza il ko di Bati sarebbe stato scudetto”

L’ex viola Luis Oliveira fu uno dei protagonisti di quella Fiorentina 1998/99

di Redazione VN

A 20 anni da quel titolo di campione d’inverno, Luis Oliveira racconta a Radio Bruno Toscana: “Non eravamo una delle favorite eppure dimostrammo di potercela giocare con tutti. Purtroppo poi arrivò l’infortunio di Batistuta e quel giorno cambiò tutto. Sono sicuro che se il nostro capitano, il Re Leone, non si fosse infortunato avremmo potuto vincere davvero il campionato. Gabriel non era un giocatore normale, intorno a lui ruotava tutta la squadra. Mi ricordo quando Trapattoni venne da me a chiedermi di giocare sulla fascia, io ci pensai un paio di giorni poi accettai per mettermi a disposizione della squadra”. Una battuta anche sull’attualità: “Muriel mi piace, lo conosciamo. Se fossi io l’allenatore lo farei giocare insieme a Simeone” dice Lulù.

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Higuain, Morata, Piatek: il clamoroso domino bloccato da… Kalinic

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy