Il calcio italiano piange Eugenio Bersellini: addio all’ex allenatore della Fiorentina

Il calcio italiano piange Eugenio Bersellini: addio all’ex allenatore della Fiorentina

Bersellini è stato sulla panchina viola nella stagione 1986-1987

2 commenti

Il calcio italiano piange un grande tecnico, Eugenio Bersellini. L’allenatore è deceduto oggi a Prato. A confermarlo è la Misericordia locale nella cui sede la famiglia sta allestendo la camera ardente. Bersellini era nato a Borgo Val di Taro (provincia di Parma), il 10 giugno 1936. Scompare a 81 anni. Nel suo passato anche una stagione alla guida della Fiorentina, nell’anno 1986-87, l’ultimo in maglia viola di Giancarlo Antognoni da calciatore. Nella sua carriera da segnalare anche uno scudetto vinto sulla panchina dell’Inter nella stagione 1979-80. Tra le altre squadre allenate da Bersellini ricordiamo Torino e Sampdoria.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Freddy - 2 mesi fa

    Condoglianze Sincere alla famiglia e ai suoi affetti.
    Con lui se ne và un’altro pezzetto del calcio che fù,
    quando ancora ogni squadra aveva in organico un nocciolo duro di almeno 7/8 elementi e le rose molto più Corte, inoltre il rapporto con i giocatori e il tecnico era più vicino e naturale.
    Lui lo ricordo con affetto quelli di adesso duro fatica a riconoscerli in qualche caso.
    L’unico essere umano mi pare Sarri.
    Addio Eugenio R.I.P.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Franco_Thai - 2 mesi fa

    RIP Eugenio.
    Condoglianze alla famiglia ed ai suoi cari.
    SFV since 1958

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy