Garlini: “Fiorentina cattiva e affamata, la Lazio deve portare i centrocampisti in zona gol”

Garlini: “Fiorentina cattiva e affamata, la Lazio deve portare i centrocampisti in zona gol”

“La Fiorentina è una squadra che qualcosa concede dal punto di vista difensivo, ma la rosa…”

di Redazione VN

Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel:

Sabato sera la Lazio è sempre andata a raddoppiare, c’ha creduto fino alla fine giocando da squadra vera fino al 90’ ed è riuscita ad ottenere la vittoria. Nel derby portare a casa il risultato è la cosa più importante, la squadra è rimasta compatta per tutta la gara. Dovessero riuscire a ripetersi anche nelle prossime partite, i biancocelesti potrebbero vivere un finale di stagione esaltante. Ci sono stati dei momenti in cui Caicedo e Bastos hanno patito delle difficoltà; staff tecnico ed allenatore li hanno aiutati molto, ora entrambi stanno rendendo al 100%. Questa è l’ulteriore dimostrazione di quando Inzaghi creda nei suoi ragazzi. Anche Milinkovic è recentemente salito di tono, la stessa cosa ora accadrà certamente anche a Luis Alberto. Il serbo ha disputato un’ottima prestazione anche dal punto di vista della fase di non possesso. La Fiorentina è una squadra che qualcosa concede dal punto di vista difensivo, ma la rosa è composta da giocatori cattivi ed affamati. Per portare a casa i tre punti dall’Artemio Franchi sarà importante trovare i centrocampisti in zona-gol con i giusti inserimenti.

Violanews consiglia

Graziani bacchetta Pioli: “Non si fa il 3-4-3 a Bergamo. A cosa serve Pjaca nel finale?”

Batistuta e la lezione al figlio: “Potrei dargli tutto, ma è meglio che lavori”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy