Fiorentina, il prescelto è Montella

Montella1

Alla ricerca di un allenatore per la prossima stagione, la Fiorentina va decisa su Vincenzo Montella. Il nuovo ds viola, Daniele Pradè, vuole l’allenatore che lui stesso ha promosso a tecnico della prima squadra della Roma dopo le dimissioni di Ranieri. La stima del dirigente romano nei confronti dell’allenatore del Catania è tanta, ma c’è da fare i conti con la società etnea. Se Montella dovesse liberarsi, diventerebbe il nuovo allenatore della Fiorentina. La prima alternativa, se dovesse saltare il piano-Montella, è Gianfranco Zola. Perde invece quota Claudio Ranieri, che potrà così decidere se accettare la ricca offerta del Qatar o aspettare sviluppi inglesi. I prossimi giorni saranno decisivi, ma la Fiorentina ha già scelto… (gianlucadimarzio.com)

25 Commenti


  1. mario da roma

    Ma perchè non si punta su Gasperini , allenatore libero ,già collaudato , con una esperienza in seria A, e tutto sommato fà praticare anche un bel calcio offensivo vedi il 4-3-3 che fa anche Zeman.


  2. Giux

    io proprio non capisco, xchè sui blog viola, le persone che hanno pareri discordanti da ciò che scrivono i giornali, allenatori giocatori o società, vengono tacciati di contestatori o che non gli va mai bene niente, mi spiego:
    1 quello che scrivono i giornali non è detto che la società lo faccia…
    2 non vedo il motivo per il quale ad un tifoso non piaccia Montella non può dirlo altrimenti altri tifosi gli scrivono, bravo non venire allo stadio…mi sembra di sognare!!!
    3 ognuno è libero di avere tutte le idee che vuole e scriverle, tra altro qui è un blog per tifosi, e non credo proprio che i dirigenti viola vengono a leggere ciò che viene scritto, quindi non capisco tutti questi tifosi che se la prendano con altri tifosi che hanno altre idee rispetto a ciò che scrivono i giornali, tacciandoli di contestatori o se non vanno allo stadio è meglio…
    4 questo è un blog per confrantarci noi tifosi, non per prendere le parti della società sempre e comunque o viceversa, TANTO LA SOCIETà VIOLA NON LEGGE QUESTO BLOG E PER CHI LA DIFENDE AD OLTRANZA, NELL OPERATO,PERCHE NEL RESTO LA DIFENDIAMO TUTTI, SAPPIATE CHE LA SOCIETA NON VI REGALA L’ ABBONAMENTO…AHHAHAHAH
    detto e chiarito il concetto in quanto io penso che siamo in Democrazia e scrivere non è mettere le bombe o fare un tifo violento, basta non offendere, ognuno può scrivere ciò pensa, ANCHE A ME NON PIACE MONTELLA, E SPERO CHE NON VENGA AD ALLENARE LA FIORENTINA, PERCHE SECONDO ME FALLISCE, IN QUANTO AD OGGI COSA HA FATTO; A SALVATO IL CATANIA ED è STATO ESONERATO DALLA ROMA, EPOI? SEMPRE SECONDO ME, AVREI PREFERITO DI GRAN LUNGA ZEMAN, MA SE LA SOCIETà PRENDESSE MONTELLA RIMARREI COMUNQUE UN TIFOSO VIOLA!!!!SICURAMENTE NON FARE ABBONAMENTO VORREI VEDERE PRIMA CAMPAGNA ACQUISTI E SOPRATUTTO COME GIOCA LA SQUADRA A CALCIO, POI EVENTUALMENTE ESISTONO I BIGLIETTI!!!!
    UN SALUTO A TUTTI I TIFOSI VIOLA CONTESTATORI O PRO SOCIETà, L’ INPORTANTE E CHE SIATE TUTTI TIFOSI DELLA FIORENTINA, NON LO CAPITE QUESTO???????!!!!!


  3. Ezio Auditore

    ..Infatti i nomi di Spalletti e Mazzarri li fanno i giornali e i giornalisti..gli stessi giornali che dicono che jovetic andrà alla juve,tanto x fare un esempio..per questo spero in Montella o Di Matteo..gli altri due giustamente rimangono dove sono..l’italiano è una lingua tanto semplice.. :)


  4. Batigolle

    Montella non mi convince. Abbiamo già preso un allenatore sponsorizzato dal Catania e abbiamo visto come è andata. Inoltre in una piazza più esigente come Roma non ha fatto una bella figura. Non è il tipo di allenatore che mi piace mi ricorda per molti versi Mancini. è veramente un peccato che Delio Rossi si sia autoescluso con quel rapsus perchè lo ritenevo e ritengo maestro di calcio e una brava persona, l’ uomo ideale per il nuovo ciclo vincente. Se andiamo sui giovani allenatori preferisco Zola, Pea o Dunga perchè tutti e tre devono lavorar sodo per emergere come allenatori. Hanno quella voglia che deve avere la nuova Fiorentina. Se devo andar sul sicuro preferirei Ranieri o Reja. Nella situazione attuale, con la squadra da rifondare sono fuori dai giochi, anche perchè impegnati: Spalletti, Prandelli e Mazzarri. Tutti e tre arriverebbero solo per vincere con una squadra già all’ altezza, quindi scordiamoceli. Spero si possa parlare di loro in un futuro non troppo lontano. Per quanto riguarda Zeman o va alla Roma o stupisce tutti rimanendo a Pescara.


  5. mario

    Montella facci volare ma un consiglio te lo voglio dare…qui non se ne puo’ piu’ quindi portati il paracadute perche’ e’ facile, molto facile precipitare


  6. Stefano

    Ma perche chi crica e vorrebbe una Fiorentina piu forte deve stare zitto , non venire allo stadio e non essere tifoso viola ???? Ho girato l’Italia e l’Europa dietro alla MIA squadra e mi sento un INNAMORATO di lei e della mia FIRENZE ma quello che è successo in questi 2 anni è roba da Borgorosso !!!! Dire sempre che va tutto bene per me fa piu male che criticare !! Bisogna dirle le cose che sono andate male e gli errori commessi dalla società e da Corvino ( per me 1° resonsabile ). Sperando cosi in un futuro con meno errori possibili. Non sono i cento che hanno offeso Della Valle a far pensare ma i 20.000 persi in 2 anni !! Speriamo bene ma stiamo attenti a tutto per favore.


  7. Superfili80

    Secondo me prendere Montella sarebbe come fargli fare la gavetta per la Roma…cmq io preferivo Zeman se poi deve essere Montella Montella sia


  8. Blaupunkt

    Dunque… (rispondo)

    A) No, Zeman non è che non è stato contattato: E’ CHE VUOLE, PER SUA VOLONTA’, o andare alla ROMA o restare al Pescara. PUNTO.

    B) No, Montella (spero, vivamente), non sarà l’allenatore della Fiorentina. Se la Gazzetta dello Sport non ha riportato vaccate, come immagino, e se lo sport nazionale viola non fosse confondere Roma per Toma, Pradè ha affermato: “Montella? No, perchè ha un contratto con il Catania. Altrimenti anche la Roma avrebbe affondato il colpo!”

    C) Ho motivo di credere che il prossimo allenatore Viola, salvo sorprese dell’ultima ora, sarà PEA, l’attuale allenatore del Sassuolo. Che si libererà a fine play off.
    E’ un allenatore di scuola Mourinho, che sa lavorare con i giovani e che fa giocare la squadra PROPRIO come ha chiesto Pradè.

    D) Ma davvero, non vi va mai bene nulla. Ed intanto si continuano a travisare le parole dei vai protagonisti, lanciando per non si sa bene quale motivo candidature PAZZESCHE motivate con conoscenza presenti o passate che sono l’esatto contrario di quel che ha detto Pradè: VOGLIAMO UN ALLENATORE CHE ABBIA VOGLIA, che consideri Firenze un punto d’arrivo. Montella vedrebbe la Fiorentina come un punto d’arrivo? Mah!

    Saluti.


  9. andrea

    Ma lo volete capire che la proprietà non vuole invesire più di tanto?
    Un allenatore di peso costa troppo…a Firenze può arrivare soltanto un allenatore mediocre come Montella,Zola,Ranieri…ecc. è inutile fare i nomi di Spalletti o Mazzarri!!!!!…se volevano spendere avrebbero preso Oriali!!!!!No?…ciao a tutti e forze viole sempre!!!!!!!!!!!!


  10. Roberto

    Vada per Montella, l’ importante è ricostruire seriamente. Visto la penuria di punte che abbiamo e lo schifo che hanno fatto Gilardino (2 gol), Silva (1 gol) e Amauri (1 gol), alle brutte Montella lo mettiamo in campo, scommetto che in campionato ne fa di più di quei 3 messi assieme. Forza Viola !

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ 8 = quindici