Dottor Maffulli: “Saponara? Se affaticamento il recupero è questione di settimane”

Dottor Maffulli: “Saponara? Se affaticamento il recupero è questione di settimane”

Le parole dell’esperto in merito alla situazione di Saponara

1 Commento

Ai microfoni di Radio Bruno arrivano le parole del dottore Nicola Maffulli. Argomento dell’intervista, la questione Riccardo Saponara: “La metatarsalgia è un sintomo. Il primo passo è identificare da dove proviene. Si fanno radiografie, ecografie e risonanze magnetiche. Senza alterazioni anatomiche si può parlare solo di un affaticamento di tessuti che hanno avuto troppo carico. Se il problema fosse questo stiamo parlando di un problema che si può superare nel giro di poche settimane. Può anche essere espressione di altre patologie, ma non possiamo commentare ora perché non conosciamo da vicino la vicenda. In passato ho lavorato con Aquilani, lui ad esempio aveva un’alta soglia del dolore. E’ totalmente soggettiva, può variare da arto ad arto, varia a seconda di quello che si è mangiato”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Il Viola di Gallipoli - 2 mesi fa

    Può essere estremamente fastidioso come problema.
    Alcune volte nemmeno si riesce ad individuare in pieno il problema che può diventare cronico.

    Speriamo sia, effettivamente, un problema di sovraccarico derivante da un momentaneo disequilibrio a seguito dell’intervento, dico momentaneo perché, se non lo hanno individuato per tempo, può comportare conseguenze che poi acquistano un carattere di cronicità.

    In bocca al lupo a Saponara, vorrei rivederlo presto in campo al suo meglio, ne avremmo davvero bisogno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy