Di Livio: “Chiesa sembra un veterano. Pioli? Si continua a sottovalutarlo…”

Di Livio: “Chiesa sembra un veterano. Pioli? Si continua a sottovalutarlo…”

Angelo Di Livio dice la sua su Chiesa e Pioli

di Redazione VN

L’ex viola Angelo Di Livio ha concesso un’intervista a Cittaceleste.it:

Nonostante la sconfitta a Bergamo, io ho visto una buona Fiorentina. Muriel, Simeone e Chiesa sono sempre una spina nel fianco e molto temibili. La Lazio, invece, viene da un successo straordinario che serviva e che ha fatto morale. Mi aspetto una partita sicuramente veloce e vivace. Chiesa e Zaniolo? Questi giovani stanno dando un segnale davvero forte. Ma a questi appena citati, aggiungerei Barella e Pellegrini. Ma a mio parere, Chiesa è il più forte di tutti. Sembra avere già 5/6 anni di serie A sulle spalle. Pioli e Inzaghi sono due tecnici che faranno una carriera fantastica. Pioli è fin troppo e immotivatamente sottovalutato, ma lo reputo un allenatore davvero preparato e bravo. Inzaghi sta facendo benissimo da quando è alla Lazio. In questi tre anni ha dato prova di essere un allenatore preparato. Astori? Ogni volta che vedo certe immagini mi si gela il sangue. Morire così è davvero inaccettabile. Penso spesso alla sua compagna, alla sua famiglia e a sua figlia. era un ragazzo a modo e sempre composto. L’iniziativa in suo onore è stata davvero emozionante, da brividi, da pelle d’oca. Il messaggio è stato toccante e credo sia arrivato a tutti.

Violanews consiglia

VIDEO VN – La Primavera va in finale! È festa viola al Bozzi

Chiesa: “Tante volte ho pensato di smettere, ora voglio migliorare. CR7 un esempio”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy