Inzaghi: “Sono arrabbiato, avevamo preparato bene la partita e meritavamo di più”

Inzaghi: “Sono arrabbiato, avevamo preparato bene la partita e meritavamo di più”

Deluso e rammaricato Simone Inzaghi ha parlato ai microfoni di Sky nel post-partita di Fiorentina-Lazio

di Redazione VN

Deluso e rammaricato Simone Inzaghi ha parlato ai microfoni di Sky nel post-partita di Fiorentina-Lazio:

Sono molto arrabbiato, vedere una squadra giocare cosi dovresti essere contento ma in realtà sono deluso. Le altre corrono, siamo venuti a giocare con una squadra in forma e nel secondo tempo abbiamo fatto bene ma abbiamo trovato Terracciano in stato di grazia mentre Strakosha non ha fatto parate. Abbiamo preso gol su un contrasto perso, c’è delusione perchè un pareggio non serve a nulla. Il secondo tempo abbiamo perso palleggio e ho inserito il secondo palleggiatore, Badelj, ma l’interpretazione della gara è stata quella giusta, la partita era stata preparata molto bene. La Fiorentina è una squadra molto ostica che si muove molto bene senza palla, c’è rammarico dovevamo tenere meglio Muriel su quel cross. Il calcio è così: il palo interno la prossima volta entrerà e vinceremo

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy