De Magistris: “Pioli mi sembra solo, non deve essere il capro espiatorio”

De Magistris: “Pioli mi sembra solo, non deve essere il capro espiatorio”

De Magistris commenta le parole rilasciate da Pioli domenica sera

di Redazione VN

Ospite negli studi di Radio Bruno Toscana, l’ex campione di pallanuoto Gianni De Magistris ha commentato le parole rilasciate da Stefano Pioli sul suo futuro domenica sera dopo il pari con la Lazio:

L’allenatore può essere bravo, ma sono i giocatori a fare la differenza. Il merito di Pioli è quello di aver formato un grande gruppo, la Fiorentina è una squadra compatta. Contro la Lazio è stata dominata nel primo tempo, ma non ha mai smesso di lottare. Mi sembra che Pioli, alla luce delle sue dichiarazioni domenica sera, sia solo. Penso, ed è una mia personale opinione, che Pioli abbia pensato di andare via. Non c’è nulla di peggio che sentirsi solo. Credo che il suo futuro sia legato alla Coppa Italia.  Mi dispiace che si voglia fare di lui il capro espiatorio. Bernardeschi? Ho sofferto a vederlo giocare ieri.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-2073653 - 2 mesi fa

    Eppure andrà proprio così, premesso che Pioli di colpe ne ha eccome.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. redellamaratona - 2 mesi fa

    Ho ascoltato a radio bruno De Magistris il quale ha detto che Pioli è stato lasciato solo e che la società ha dei problemi con gli allenatori,visti i precedenti con Prandelli Montella e Sousa.Credo che la fiorentina, se,non ricordo male,in tutti questi anni abbia esonerato in serie A solo Mihalovic e Rossi.Prandelli è rimasto 4 anni Montella 3 e Sousa ben due.Quindi questa società di tutto si può accusare tranne che non far lavorare i mr.Pioli è stato esonerato da Bologna,Inter,Lazio ultimamente.La Roma ha esonerato Di Francesco l’Empoli, oggi anche Iachini il Genoa ogni anno ne licenzia almeno uno.Mi sembra doveroso che prima di rinnovare un contratto si debba valutare il lavoro e il raggiungimento degli obbiettivi da lui stesso dichiarati.Del resto spesso i mr a fine anno vanno via,a volte anche con il contratto.Non si può sempre incolpare la dirigenza,in ogni squadra l’allenatore paga per tutt. Vorrei un pare da te Saverio.Saluti e grazie per la risposta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 2 mesi fa

      Caro Paolo credo che Pioli abbia voluto muove un po’ le acque sul rinnovo del contratto di cui è in attesa. Missione compiuta perché da lunedì mattina se ne parla e scrive continuamente. Secondo di poi ha passato la palla alla società che qualora dovesse vendere i pezzi pregiati si dovrebbe trovare un altro allenatore. Non credo per finire che la Fiorentina abbia dei problemi con lui, ma purtroppo il discorso gira tutto intorno al monte ingaggi che se non verrà rialzato, Pioli o non Pioli, ci farà vivere delle stagioni di mediocrità salvo exploit. Senza i soldi dei Della Valle questo è il trend perché Cognigni e Corvino devono far quadrare il bilancio altrimenti la Fiorentina avrebbe problemi vista la mancanza della ‘benzina’ dei patron. Un abbraccio

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy