Da Sportiello a Lafont, come è cambiato il rendimento del portiere della Fiorentina

Da Sportiello a Lafont, come è cambiato il rendimento del portiere della Fiorentina

Qualche incertezza di troppo del giovane francese fa pendere l’asticella dalla parte di Sportiello, ma i margini di crescita fanno ben sperare

di Redazione VN

Juventus, Napoli e Roma sono le grandi che hanno deciso di cambiare portiere in estate, si legge su La Gazzetta dello Sport di oggi. Scendiamo allora di un gradino. Tra chi insegue un posto in Europa hanno scelto la medesima strada anche Fiorentina e Sampdoria. I viola passando da Sportiello a Lafont. L’italiano si portò a casa una media voto pari a 5,9, il giovane francese per adesso si assesta sul 5,71 e punta a crescere. Anche perché questa Fiorentina concede mediamente 3 tiri nello specchio a partita, quella dell’anno scorso più di 4.

Violanews consiglia

Nazionale, Chiesa e Biraghi due viola titolari insieme. Le coincidenze con l’ultima volta…

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. massimiliano.di.ubald_306 - 2 settimane fa

    Stiamo parlando di un portiere di 19 anni, contro uno di 30.
    Quindi ci sta che sia un po’ indeciso, diamogli tempo.
    Lo preferisco 50 volte a Sportiello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy