Corvino: “L’arbitro ha condizionato la gara, siamo perplessi”

Corvino: “L’arbitro ha condizionato la gara, siamo perplessi”

Il DS viola: “Sono molto contento della reazione della squadra nel secondo tempo”

31 commenti

Il direttore sportivo della Fiorentina Pantaleo Corvino ai microfoni di Radio Bruno a fine partita: “La partita ha una facile lettura. La squadra è partita sottotono e stava dimostrando di non essere in serata, invece poi è venuto fuori il carattere. L’arbitro non era in forma, non solo per 20 minuti, ma per tutta la gara. Le decisioni hanno condizionato la gara e ci hanno lasciati perplessi. Con Diego Della Vallevmi sono sentito in giornata, era felice di venire a vedere la gara. Difficilmente commento gli arbitri, ma può succedere anche che un arbitro non sia in giornata. L’approccio alla partita? La squadra cerca sempre il gioco, poi subisce nei primi minuti la veemenza degli avversari. Rimane il rammarico perché tanti ragazzi ci hanno messo la forza di volontà e non portiamo a casa niente. Giochiamo domenica dopo domenica per ottimizzare il risultato. C’è tempo per mettersi in carreggiata per l’obiettivo Europa”.

Il direttore ha aggiunto a Mediaset Premium: “Le decisioni ci hanno lasciati perplessi, però succede anche agli arbitri di non essere in forma. Con Diego ho solo parlato della caparbietà della nostra squadra e dell’amarezza nel non vedere premiati gli sforzi dei ragazzi. Il rigore su Gonzalo era solare così come era chiaro l’ultimo fallo su Chiesa. Ne prendiamo atto e volevamo puntualizzare questo”.

– Ancora Corvino: “Squadra sottotono per venti minuti, arbitro per tutta la gara”

31 commenti

31 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. violagames - 4 giorni fa

    Ok sin prende 3 gol
    Ci sta
    Ma perché a posto di guardare solo i 20 min sbagliati..non si parli dei 60 giocati alla grande
    Num 2
    Perke la società non denuncia cosa è accadato ieri
    E palese che damato era in complotto e pagato alla gran lunga
    Rigore su gonzalo
    Doppio giallo a bronzovic
    Espulsione che io 34 anni di calcio non lo.mai vista
    11 FALLI E dico 11 FALLI commessi da ranocchia neanche un giallo
    Al primo intervento di salcEdo a centrocampo dubbio ammonito
    Fallo su chiesa ancora una volta di ranocchia solare e dico solare e da ammonazione
    ALLORA QUESTO NON È UNA GIORNATA NO DEL SIGNOR DAMATO
    QUESTO SI CHIAMA COMPLOTTO
    REDIZIONE MANDATEMI UN CONTATTO DELLA SOCIETÀ. .VORREI AIUTARLA A DENUNEGARE QUESTO SCHISO. .
    SNO ANNI CHE CI MASSACRANO CON QUESTO SISTEMA CORROTTO
    Vergogna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. violagames - 4 giorni fa

    Ok sin prende 3 gol
    Ci sta
    Ma perché a posto di guardare solo i 20 min sbagliati..non si parli dei 60 giocati alla grande
    Num 2
    Perke la società non denuncia cosa è accadato ieri
    E palese che damato era in complotto e pagato alla gran lunga
    Rigore su gonzalo
    Doppio giallo a bronzovic
    Espulsione che io 34 anni di calcio non lo.mai vista
    11 FALLI E dico 11 FALLI commessi da ranocchia neanche un giallo
    Al primo intervento di salcEdo a centrocampo dubbio ammonito
    Fallo su chiesa ancora una volta di ranocchia solare e dico solare e da ammonazione
    ALLORA QUESTO NON È UNA GIORNATA NO DEL SIGNOR DAMATO
    QUESTO SI CHIAMA COMPLOTTO
    REDIZIONE MANDATEMI UN CONTATTO DELLA SOCIETÀ. .VORREI AIUTARLA A DENUNEGARE QUESTO SCHISO. .
    SNO ANNI CHE CI MASSACRANO CON QUESTO SISTEMA CORROTTO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. violagames - 4 giorni fa

      Scusate …il t9 fa brutti scherzi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Claudio50 - 4 giorni fa

    No caro Pantaleo, prima dell’arbitro e’ stata la difesa ( di morti) a prendere 3 gol in 30 minuti. poi l’arbitro, ( tifoso inter ) ha pensato bene ad aiutarla. Ma prima ancora perche’ avete accettato un arbitro sospetto tifoso inter??? LE ESTERNAZIONI DELL’ORMAI VOSTRO ALLENATORE CI SONO COSTATE DUE SCONFITTE, E LE SCELTE INCONPRENSIBILI HANNO FATTO IL RESTO. MANDATELO VIAAAAAAAA.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bati - 4 giorni fa

    Corvino:Una società non può accettare in silenzio (e arrabbiarsi dopo) la designazione di un arbitro che ha manifestamente ammesso di tifare Inter da tanti anni (addirittura circola un intervista del 2002) e che a supporto di ciò si è fatto fotografare pubblicamente con la sciarpa nerazzurra al collo. Rifattela con l’arbitro ma prima ancora con il tuo allenatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. daddo - 4 giorni fa

    l’unica possibilita’ per uscire da questo incubo e’ quella che questi incapaci vendino, sedici anni di prese in giro,una lontananza siderale da come si gestisce una societa’ di calcio, si saranno ormai stancati spero del balocchino…senza passione non si va da nessuna parte,chi verra’ verra’.. tanto anche un presidente meno abbiente in 16 anni anche per caso una coppa italia a caso la vince (LOTITO NE HA VINTE 2..tutto dire..)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Etrusco - 4 giorni fa

    Arbitraggio tremendo e su questo non ci sono dubbi ma quando vedi che su 11 giocatori in campo almeno 6 trascinano i piedi e se poi corrono lo fanno senza costrutto è evidente che qualcosa non va e quello che manca è la passione per la maglia per coloro i quali indossano la maglia da più tempo, sui nuovi arrivati c’è poco da dire; sono costati poco, stranieri e sono giovani con ancora una carriera da costruire, il classico o la va o la spacca.
    Finiamo questo benedetto campionato e cerchiamo di farlo mantenendoci tra le prime 10.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. frankie - 4 giorni fa

    Un arbitro interista mandato ad arbitrare l’inter.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Antonio da Papiano - 4 giorni fa

    Anche noi siamo perplessi rispetto ai giocatori che sono arrivati. Non si salva nessuno : Milic, Tello, Sanchez, Salcedo, Olivera, Toledo, Dragiwski, Hagi, …il festival delle figurine purtroppo però non sono quelle della Panini. Certo senza soldi è dura fare mercato. Le responsabilità non sono di Corvino ma della proprietà. Ma quando vendono ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Gariboldi - 4 giorni fa

    L’arbitro ha le sue colpe enormi e forse, con un altro fischietto, si poteva pareggiare, ma il fatto è che dopo 17 minuti avevamo tre gol sulle spalle, quindi i porblemi arbitrali hanno aggravato una situazione drammatica di suo. Ormai i limiti che avevo espresso durante il mercato estivo stanno venendo clamorosamente fuori: Tello inesistente, Milic inguardabile, una rosa indebolita dopo anni di indebolimenti successivi, un allenatore evidentemente nel pallone, avevo pronosticato dal 6 al 9 posto e siamodove la logica, purtroppo, vuole, si poi possiamo fantasticare di Leicester, di Lipsia di chi vuoi, nel 95% dei casi i risultati di una sqaudra sono matematicamente il frutto della rosa che hai e la nostra è da 8/9 posto, grazie alla accorta programamzione dei DV. Grazie!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Larry_Smith - 4 giorni fa

    Quello che non mi spiego è perché un arbitro non in forma (per carità, può capitare a tutti) commetta almeno cinque errori gravi e svariati errori veniali sempre a sfavore della stessa squadra. Anche sfortunato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Ark88 - 4 giorni fa

    Il fatto che ormai a Firenze di giornalisti veri non ci sono più,solo opinionisti e mezze tacche..mai nessuno che faccia la domada scomoda alla Società o Mister o che prenda posizione contro torti che vengono fatti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Zaffe - 4 giorni fa

    Ovvia non era un chiaro messaggio x le votazioni di domenica prossima

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. kk53 - 4 giorni fa

    Questo D’Amato è in mala fede grosso come una casa Ranocchia picchia come un fabbro per tutta la gara,mai un giallo,Gonzalo un rosso e lo sà solo il perchè,
    per non parlare dei fallo su Chiesa non fischiato che ha portato il quarto goal e quando Valero ha protestato dopo l’ennesimo fallo subito è stato ammonito,
    questo è una vera mina vagante,dove stà quel rincoglionito del designatore,che
    si lava la bocca con il lavoro degli arbitri,questo non è buono nemmeno per
    bruciare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. violagames - 4 giorni fa

      Perfetto…ma la.mia rabbia che questo accadeva al Napoli de rubentis denunciava pure la fifa…e la nostra società dove??
      Ora tutti hanno visto la partita…e chiaramente visibile a tutti noi che la partita di ieri era sotto plagio…
      Si va in tribunalè
      Ma.basta
      Fate seguire i movimenti bancari del signor damato e si vedono le cose
      Denunciate quello che si è visto ieri..
      Si sbaglia x carità
      Ma quelli di ieri non sno errori
      E troppo evidente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Tato - 4 giorni fa

    A mio avviso siamo “bischeri” ad arrabbiarsi. Questi prendono soldi anche senza produrre risultati. Dovremmo imparare ad essere un po’piu’ distaccati e magari non andare allo stadio, forse la proprietà si comporterebbe diversamente. Dicks e Toledo, quasi 5 milioni per due che non hanno mai giocato. Spendono 8-9 per 1 bravo. Invece no, si comprano a basso costo per poi non utilizzarli. Mah !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. JackRussell-ITA - 4 giorni fa

    Mi sono rotoo i C…….I di incazzarmi per colpa dell’allenatore, degli arbitri e via dicendo. Questo calcio non ha più niente da raccontare a nessuno, è falso come un incontro di Wrestling.
    Ma cosa pretendete?? I bischeri siamo noi che soffriamo, non loro che ci prendono per il C..O!.Società, direttore e allenatore. A loro non frega niente del “Viola”…Per loro è “solo bisinnesse- come si dice nel Padrino-” e noi quelli che si paga.
    Mettetevi l’animo in pace, è così, oppure resta così lo stesso. Lasciate perdere proteste e striscioni, è come dare ancora più soddisfazione e chi ce lo stà piantando nel didietro..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ark88 - 4 giorni fa

      Quoto in toto,il tuo pensiero ormai è solo un fatto di “Bissinisse”…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. daddo - 4 giorni fa

    anche giovedi con il paok ci remava contro l’arbitro,ce l’hanno tutti con noi non ci vogliono far decollare questo nuovo progetto mannaggia…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. daddo - 4 giorni fa

    in tanti sono perplessi da 16 anni caro corvino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. woyzeck - 4 giorni fa

    Chi pensa che il calcio sia pulito da stasera non potrà più farlo. Talmente gigantesche le evidenze: questo è una designazione (la quarta o la quinta per questa partita!) da ufficio inchieste e un arbitro che dovrebbe essere denunciato, al livello di Ovrebo, di Moreno e altri xxxxxxxxx del genere… ma servirebbero giornalisti con i controC….. detto questo la squadra è la solita con i soliti problemi, con un allenatore sganciato dalla Realtà (v. le ultime dichiarazioni…) e una società da cortile… i risultati quindi non possono essere che questi, e ormai da una anno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. filippo999 - 4 giorni fa

    mi ricordo ancora le lodi estive a questo signore da parte dei vari Pedullà , Ceccarini e
    molti pseudoesperti tra i tifosi….la zampata del Corvo , il Corvo anticipa tutti…
    eccoli lì , i vari Milic , Salcedo , Sanchez e quant’altri….non c’è bisogno
    di spendere per prendere giocatori forti , affermava qualcuno che pensava di aver capito
    come funziona….purtroppo non funziona così….non ce n’è uno bono tra quei 7-8
    che ha preso , questa è la cruda verità….nemmemo UNO….
    e c’ha anche il coraggio di parlare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. daddo - 4 giorni fa

      sembrava il salvatore della patria ma e’ tornato a firenze a prenderci per le mele

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ark88 - 4 giorni fa

        Da fonti certe anzi certissime è stato messo lì solo per far da scudo a Gnigni e alla Proprietà

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. daddo - 4 giorni fa

          altro che scudo ..con quella buzza…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Il Viola di Gallipoli - 4 giorni fa

    Almeno uno che dica come stanno le cose.

    Noi abbiamo sbagliato i primi minuti, ma l’arbitro è stato talmente schierato che i sospetti di malafede non possono non essere giustificati.

    Mi ha fatto piacere la reazione avuta, ma ci sono anche dei chiari limiti in termini di organizzazione di gioco.
    Non appena si inserisce un elemento che non fa parte degli 11 abituali, il gioco ne risente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Batigol - 4 giorni fa

    Siete una società ridicola che continua a tenere in panchina un allenatore che compie scempi continui (stasera ha dato il peggio di sè)…se questo rimane in panchina siete chiaramente in malafede!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. ilfiorentino - 4 giorni fa

    Cerchiamo di essere sintetici e schematici.
    1) La squadra è più debole di quella dell’anno scorso, che a sua volta era più debole di quella dell’anno prima. Ultimi mercati fatti solo per rientrare di prestiti fatti dai DV alla Fiorentina. Ergo, a questi della Fiorentina squadra non interessa un c…o.
    2) Portiere impresentabile in una prima serie di un qualunque campionato europeo.
    3) Sostituzioni senza senso, dovute a perseguimento vero obiettivo societario: valorizzare giovani per poi venderli bene (ovviamente senza reinvestire nulla, come da abitudine).
    4) Società che non conta nulla, pervasa da un buonismo tafazziano e fantozziano al tempo stesso. Ci facciamo prendere per il c..o da un minus habens senza neppure protestare. Chiellini se lo sarebbe mangiato vivo, con fischietto e tutto. E vedrete che i DV non apriranno bocca, dal momento che non gliene frega nulla e oltre tutto di calcio non capiscono nulla.
    5) Conclusione: siamo gravemente e, purtroppo, incurabilmente ammalati di “gnignismo”, la morte del calcio.
    P.S.: Corvino non conta nulla, naturalmente: in Lega e Federazione è considerato folklore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bitterbirds - 4 giorni fa

      concordo su tutto, con un’aggiunta di non poco conto a mio parere:
      il calcio (quello nostrale in partiolar modo) è la morte dello sport

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. filippo999 - 4 giorni fa

      vero…ed è per quello che io sono per tagliare il male alla radice…
      o questi se ne vanno o siamo destinati al grigiore totale…
      lo dico , sapendo benissimo che non se ne andranno , ma se qualcuno si
      illude che ci si possa risollevare con questi signori , è fuori
      dalla realtà….domandatevi come mai sono andati a prendere proprio
      Corvino , che manco a Bologna volevano più ….un motivo c’è , purtroppo ,
      ed è chiarissimo , basta leggersi la sfilza dei mediocri che ci ha portato
      in squadra in estate….non c’è molto da capire…almeno l’Atalanta i Kessiè ed i
      Conti li scopre ( e senza bisogno di Corvino )…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. daddo - 4 giorni fa

        giusto ma intanto gli fanno 20.000 abbonamenti..mi sa’ che ci si meritano..purtroppo

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy