Con lo Schalke le prove generali: subito col gruppo Mirallas e Pjaca, Graiciar…

Con lo Schalke le prove generali: subito col gruppo Mirallas e Pjaca, Graiciar…

La gara di domani sarà l’ultima prima del campionato. E le scelte di Pioli per i convocati lasciano spazio a qualche interpretazione

di Lorenzo Benedetti, @LbBene

La partita che la Fiorentina è chiamata a disputare domani contro lo Schalke 04 è di particolare importanza per diverse ragioni. La prima è che si tratta dell’ultimo test in vista dell’esordio in campionato, fissato per domenica 19 alle ore 20.30 contro la Sampdoria. La seconda riguarda quali giocatori prenderanno parte alla gara. Infatti per la prima volta mister Pioli potrà contare sugli ultimi due colpi dal mercato, Mirallas Pjaca.

E’ anche facilmente ipotizzabile che i due possano prendere parte alla gara. Infatti il tecnico della Fiorentina ha deciso di lasciare diversi giocatori, soprattutto quelli che occupano la zona offensiva del campo (LEGGI I CONVOCATI). E se Thereau, oltre a essere sul mercato, ha alcuni problemi fisici, non ci sono dubbi che Saponara sia un giocatore sulla lista dei partenti. Non solo, ma anche Sottil e Montiel non si sono aggregati al resto del gruppo. Questo fa sì che le scelte in attacco siano più ristrette del solito per la sfida contro lo Schalke.

Oltre agli intoccabili Chiesa e Simeone, c’è il solito Eysseric, protagonista del precampionato nonostante le voci insistenti di mercato anche sul suo conto, più Vlahovic. A questi bisogna aggiungere anche il giovane Martin Graiciar, attaccante classe 1999, che sta dando risposte confortanti. Il fatto che Pioli lo abbia convocato per le prove generali del campionato non è certamente un caso.

Poi rimangono proprio loro, i due nuovi acquisti, Mirallas e Pjaca. Il primo si è allenato con l’Everton, il secondo è rientrato in azione da pochissimo dopo la finale dei mondiali, eppure è stato subito convocato per la gara in Germania contro la sua ex squadra. Chissà allora che già domani non avremo l’occasione di vederli esordire con la maglia viola, per iniziare ad assaporare quello che la nuova stagione avrà da offrirci.

Violanews consiglia

I convocati per l’amichevole con lo Schalke, fuori Saponara e Venuti

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mauviola - 5 giorni fa

    Pioli e i giovani da lanciare sono due cose che non si legano tra loro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. redstone5_390 - 5 giorni fa

      Hai ragione, quest’anno lo vedo in grande difficoltà, ha alle mani la rosa più giovane della serie A, per me non mangia il panettone….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mauviola - 5 giorni fa

    Pioli e i giovani da lanciare sono due cose che non legano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Violentina - 5 giorni fa

    a che ora giocano?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Stefano Fantoni - 5 giorni fa

      16

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Violentina - 5 giorni fa

        grazie.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. folder - 6 giorni fa

    Mi pareva strano che non partisse l’ostracismo per Montiel e Sottil da parte di
    Pioli!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. takaja - 6 giorni fa

      È colpa di Corvino. Pioli voleva convocare Sottil e Montiel, ma poi quel cattivone di Pantaleo ha comprato Mirallas e Piaca e l’ha obbligato a convocarli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. L'ironia è sprecata quando si usa sugli stupidi. - 6 giorni fa

        Corvino è una vera disgrazia, aveva due ragazzi promettenti ed è andato a prendere due giocatori veri, non si fa!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Turco - 5 giorni fa

      Rubrica Viola News cultura
      la parola di oggi è:
      ORSTACISMO
      o·stra·cì·ṣmo/
      sostantivo maschile
      1. Bando che colpiva, nell’antica Atene e nelle città che ne imitavano la costituzione, il cittadino ritenuto pericoloso per la sicurezza dello stato; detto così dal frammento di terracotta ( óstrakon ) sul quale il nome del concittadino inviso veniva scritto da coloro che votavano nell’assemblea popolare.
      2. fig. Severa condanna da parte dell’opinione pubblica; messa al bando da una comunità o da un ambiente.
      Complimenti a L’ironia è sprecata quando si usa sugli stupidi’
      FORZA VIOLA SEMPRE

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy