Cognigni: “Pioli serviva da anni, sicuro che questo gruppo vincerà. Momento difficile, ma nel 2018… “

Cognigni: “Pioli serviva da anni, sicuro che questo gruppo vincerà. Momento difficile, ma nel 2018… “

“I nostri obiettivi sono infiniti. Dopo un anno un po’ tempestoso, il 2018 vedrà un arcobaleno dove il viola sarà il colore predominante”

44 commenti

Il presidente della Fiorentina Mario Cognigni è intervenuto nel corso della cena di Natale a Palazzo Vecchio, tenutasi ieri sera: “Vogliamo andare oltre gli ostacoli. Ringrazio mister Pioli, che è arrivato in un momento difficile, di passaggio. Quello che abbiamo subito apprezzato di lui è la sua normalità, che è la sicurezza di questo gruppo. Questo equilibrio sarebbe servito molti anni prima sulla nostra panchina. Siamo arrivati a Pioli qualche anno dopo ma ne siamo comunque assolutamente contenti. Il gruppo che è stato costruito è sicuramente giovane, ma importante. E’ un gruppo con la ‘G’ maiuscola, perché fa del coinvolgimento e della voglia di imparare due motivi in più per crescere continuamente.

Sicuramente ci daranno tutti i risultati che noi speriamo, ovvero vincere con questa unica maglia viola addosso. In una squadra ci possono essere talenti, ma se non c’è anche il collettivo non si va da nessuna parte. Di questo ne siamo certi. Noi troviamo ancora qualcuno che vuole sgomitare ed essere autoritario, ma l’individualismo non c’è più. Dobbiamo rimanere coesi, concentrati e navigare tutti nella solita direzione per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati, che sono infiniti. Perché qua c’è un unico cuore viola e sono convinto che il 2018, dopo un anno un po’ tempestoso, vedrà un arcobaleno dove il viola sarà il colore predominante”.

Violanews consiglia

VIDEO – Nardella: “Non ci sono più ostacoli per il nuovo stadio”

Simeone: “Corriamo come matti per amore della maglia. E io voglio fare più gol dell’anno scorso”

44 commenti

44 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ilRegistrato - 5 giorni fa

    Mi aspettavo un effetto perverso della vittoria contro il Sassuolo ed eccolo qua, il ritorno al microfono dell’Omo nero con dichiarazioni totalmente fuori dalla realta’ e che sono un insulto all’intelligenza dei tifosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. folder - 5 giorni fa

    Spazio : ultima frontiera. Eccovi i viaggi dell’astronave Gnigni durante la sua missione pluriennale; diretta all’ esplorazione di nuovi mondi ; alla ricerca di nuove plusvalenze e di buchi di bilancio.Fino ad arrivare là
    dove nessun commercialista è mai giunto prima !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. emilio - 5 giorni fa

    …. PIOLI … L’UNICO DISPONIBILE… DISPOSTO A LAVORARE… CON LORO…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. folder - 5 giorni fa

    Per fare un paragone: vedere Youtube alla pagina : Ettore Petrolini Nerone.Confrontate il discorso e l’atmosfera della gag di Petrolini con quelli della cena dell’altra sera!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. woyzeck - 5 giorni fa

    …e gli unicorni si alzeranno in volo sospinti dalle fatine dei dentini…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Etrusco - 5 giorni fa

    Mah che dire, ha detto la sua ma alla fine la realtà è che da 15 anni rimaniamo sempre con le pive nel sacco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. gabry70 - 5 giorni fa

    Gnigni il Romanticone!!Arcobaleno Viola!!tutto bello!vedremo i fatti….e Comunque ha messo la faccia al posto dei Due Desaparecidos…perciò merita un plauso!!Uno ehh!!!Due sono già troppi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. BaggioBati - 6 giorni fa

    Sull’arcobaleno viola correranno cavalli alati che arriveranno su infiniti prati fioriti di gigli…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ghibellino viola - 6 giorni fa

    Ecco cosa doveva dire cognigni secondo la maggior parte dei commentatori di violanews: saluto tutti i tesserati viola e faccio gli auguri di buon natale. Sono i miei auguri perché ai della valle di voi non frega niente. Hanno anche assunto quell’incompetente di pioli per far andare peggio la squadra. Purtroppo sarà grassa se ci salveremo ma a voi deve fregare poco perché vi vendiamo tutti alla prima occasione. Del resto una squadra così scarsa non l’ho mai vista. Vi invito a mettervi in evidenza per trovare un acquirente fregandovi dello spirito di squadra e dei colori della maglia. Del resto siamo così felici dei colori delle seconde maglie che proporremo di togliere direttamente le maglie viola per lasciare quel bellissimo verde. Ancora buon natale a tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. domenicobandin_95 - 5 giorni fa

      Certo che la concorrenza con una Fiorentina degli anni 70-80 è forte. Gola-Desolati-Bertarelli. Allora si diceva: poveri Pellegrini-Desolati. Come oggi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. vecchio briga - 6 giorni fa

    ..un arcobaleno viola di obiettivi infiniti non vi sa di clamorosa presa per le mele?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Leonardo da Vinci - 6 giorni fa

    Valdemaro, che IP mi consigli per fare il pieno di gasolio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Valdemaro - 6 giorni fa

      Eccolo un altro bell’esempio di multinick dellavalliano. Ormai non ci credete nemmeno voi almeno smettetela di cambiare il nick ogni sei mesi tanto vi si sgama. Siete sempre i soliti due a difendere questi personaggi. vaia vaia…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Leonardo da Vinci - 6 giorni fa

        Sei uno spasso Valdemaro! Siamo tutti multinick che facciamo il pieno nello stesso IP. Perché non commercializzi il dispositivo che hai inventato per scovarci?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Valdemaro - 6 giorni fa

          ah ah ah che simpatico! A zelig farebbero carte false per avere un simpaticone come te. Vai ora pensa ai prossimi messaggi per difendere diego e gnigni e lesto da gennaio con un nuovo nick!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-2073653 - 6 giorni fa

    Grande Mario. Dopo aver rilasciato dichiarazioni del genere sono certo che tu possa avere un futuro in politica…pensaci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. massimo_383 - 6 giorni fa

    È incredibile come ancora trovino spazio mediatico le esternazioni di Cognigni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Gaetano - 6 giorni fa

    Meglio non parlare, come fanno i DV. Cognigni è pagato per fare lo stuntman dei DV…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. gibstudi_397 - 6 giorni fa

    E’ inutile stare a fare dell’ironia su certi proclami, sarebbe troppo facile visti i precedenti.
    I fatti vogliamo vedere, i fatti caro Gnigni a parole son tutti bravi……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. IBBRA - 6 giorni fa

    Neanche da me in banca parlano cosi’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. gianni69 - 6 giorni fa

    come quando brindando ad una cena di un viola club esclamasti:alle grandi VITTORIE.che ganzo gnigni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. vecchio briga - 6 giorni fa

    Campione Mondiale di supercazzole! E i giornalisti presenti MUTI, il buffet era da leccarsi i baffi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 6 giorni fa

      Peccato per il buffet, ma non c’erano giornalisti presenti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vecchio briga - 6 giorni fa

        Ok. Ma comunque è il terzo dicembre consecutivo in cui Cognigni racconta di futuro radioso. Possibile che non ci sia nessuno che gli chieda qualcosa? La vostra categoria, che io rispetto a differenza di altri che passano le giornate qui dentro a infamare giornalisti, dovrebbe aiutare i tifosi a capire come stanno le cose. Lo sta facendo?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. pippo - 6 giorni fa

    qualsiasi cosa non va mai bene niente vende non va bene ci mette entusiasmo non va bene non viene allo stadio non va bene viene lo contestate ma si puo sapere cosa va bene?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TriozziViola - 6 giorni fa

      scusa Pippo… a te , cosa va bene riferito alla fiorentina?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. batigol222 - 6 giorni fa

      Ma in che senso scusa, “non hanno passione” non va bene. “Non gliene frega una mazza se non del ritorno economico” non va bene. “Fa discorsi a vanvera per mascherare queste due cose” non va bene
      E’ più chiaro il concetto?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. mauro1949 - 6 giorni fa

    …questo e’ un delirio….qualcuno avrebbe dovuto chiedergli in quale contesto il significato della parola “vincere”…..se si parla di bilancio condivido al 100% il suo pensiero….relativamente ai Dv, sarei felice che da parte dei media fossero IGNORATI, e non venissero piu’ accostati alla Fiorentina…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Brando - 6 giorni fa

    Ha scritto a babbo Natale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. TriozziViola - 6 giorni fa

    arcobaleni… obbiettivi infiniti… ma chi gliel’ha scritto il discorso, paperino?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. alex1950 - 6 giorni fa

    Un “futuro radioso” con “obbiettivi infiniti” ….che si vole di più ????

    …come disse quello …cieco …” e’ si starà a vedere”

    Una cosa sola mi chiedo: ma se Pioli doveva arrivare prima ….Montella e Sousa chi l’ha scelti ??? …stai a vedere che è colpa anche questa dei …rosiconi ??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. 29agosto1926 - 6 giorni fa

    È la speranza di tutti(o quasi) ma, viste le attuali condizioni in cui lo società si trova e per bocca degli stessi proprietari, in vendita, risulta difficile credere a questo tipo di proclami che sembrano più tesi a voler calmate gli animi e dare un po’ di speranza a coloro che sostengono la squadra. Comunque e sempre bisogna tifare la Fiorentina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Paolo - 6 giorni fa

    Classico discorso da cena di natale, facciano seguire dalle parole i fatti, li mi sembrano carenti. Riguardo al non esserci dei Della Valle , io la vedo in maniera positiva. Sentire Andrea, che Cuadrado e’ il regalo per Firenze, Kalinic e’ superblindato da 50 milioni di clausola e Bernardeschi sta per rinnovare, mi avrebbe un po stufato. Come si augura Cognigni, anch’io spero che il 2018, sia un anno viola, vedremo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. bati - 6 giorni fa

    Se c’è una cosa stupida che qualcuno (o molti) farà ancora una volta sarà prendere alla lettera una manifestazione speranzosa di intenti intorno ad un giovane gruppo nascente per poi essere pronti a rinfacciare . E’ sempre stato così, un auspicio o una speranza interpretata come un raggiungibile ed infallibile traguardo. Se c’è un’industria facimente fallibile nei risultati questa è proprio il calcio, vero Milan?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Valdemaro - 6 giorni fa

    “Questo equilibrio sarebbe servito molti anni prima sulla nostra panchina” nel senso che addirittura quel pazzo di Sousa il primo anno voleva addirittura lottare per lo scudetto! Ma ci pensate?? Ora con Pioli la classifica è come la desidera il padrone in equilibrio tra la zona retrocessione e l’Europa. “Dobbiamo rimanere coesi, concentrati e navigare tutti nella solita direzione per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati, che sono infiniti” si infiniti come le spese di consulenze esterne ed il buho di bilancio. Unico obiettivo prefissato autofinanziamento spinto che non solo deve finanziare il comparto sportivo ma anche quello aziendale. Ma questo lo fanno ancora parlare? Non ha già preso abbastanza in giro noi veri tifosi viola?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Ottavio - 6 giorni fa

    Ti sei dimenticato di dire che la vostra normalità e quella di Pioli ci porterà a fine stagione ad arrivare beatamente a 30 punti dalle prime 4/5 in classifica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Enzo2 - 6 giorni fa

    FATTI, da cliente voglio fatti! Le chiacchiere stanno a ZERO

    AVANTI VIOLAAAAA!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. rudy - 6 giorni fa

    Dicharazioni nefaste. E se poi non si vince cosa ti aspetti, applausi ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 6 giorni fa

      Perchè cosa ha detto che si vince… l’ha detto in generale, come si dice nelle aziende per motivare il personale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Gerber - 6 giorni fa

    Discorsi, solo discorsi nel disperato tentativo di recuperare credito coi tifosi.
    Lo voglio risentire apena venderanno Chiesa, Pezzella e Astori per fare un altro centino di cassa.
    Staremo a vedere il firmamento Viola, non mi fido di questo “signore” nemmeno venisse il mi’ babbo dal camposanto a dirmelo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. batigol222 - 6 giorni fa

    Classico discorso da dirigente di azienda…. mi fanno inc*****e lavoro, figuriamoci riferiti alla mia squadra del cuore! Discorsi vuoti e senza nessuna base

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Violanellevene - 6 giorni fa

    Devo dire che questa volta Cognigni mi è piaciuto. L’estratto del suo discorso mi fa guardare con maggior fiducia il futuro perché dalle sue parole traspare la voglia vera di andare avanti con ambizione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Valdemaro - 6 giorni fa

      Stesso IP del trolletto leccavalliano che in estate insultava i fiorentini e parlava di squadra da terzo quarto posto. Cambio di nick e si riparte alla difesa dell’indifendibile! Complimentoni!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. iacopogiu - 6 giorni fa

      alla fine però gnomi ha detoo:
      ABBOCCANOOO!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy