Chiesa: “Il debutto contro la Juve sensazione incredibile. Voglio vincere il Mondiale con l’Under 20”

Chiesa: “Il debutto contro la Juve sensazione incredibile. Voglio vincere il Mondiale con l’Under 20”

L’attaccante della Fiorentina è stato intervistato dal sito ufficiale della Fifa: “Mio padre importante nelle mie scelte. Hamrin allenatore? Ho scoperto dopo chi fosse e cosa avesse fatto”

Commenta per primo!

Federico Chiesa ha rilasciato, un paio di mesi fa, una lunga intervista al sito FIFA.com in cui parla della Fiorentina e dell’esperienza nella Nazionale Italiana Under-20, quest’anno impegnata nel Mondiale di categoria. Queste le sue parole pubblicate oggi: “Mio padre è stato molto influente sulla mia carriera finora, lui ha sempre il consiglio giusto al momento giusto. Quando ho debuttato in A, Sousa mi ha detto appena un’ora prima della partita che avrei giocato [contro la Juventus], quindi non ho avuto la possibilità di parlare con mio padre prima di fare il debutto. E ‘stata una sensazione incredibile il debutto per la Fiorentina contro i rivali di tutti i tempi della Juventus”, ha aggiunto. “Mi sto godendo ogni singola partita, era il mio sogno da quando ero bambino giocare in serie A e  competere contro i migliori club e giocatori migliori d’Italia.

Quando mi allenava Kurt Hamrin sapevo molto poco della sua carriera. Avevo sei anni e non sapevo chi era questa persona e quello che aveva fatto per il calcio. Ma guardando dalla prospettiva di oggi, è stato un onore essere allenato da lui.
Naturalmente, mi auguro di vincere la Coppa del Mondo U-20 con l’Italia”, ha detto Chiesa. “I giocatori che hanno lasciato il segno sul calcio internazionale a livelli alti hanno giocato in questa competizione prima. Per me, sarà un grande onore e un’esperienza incredibile. Alberigo Evani è un grande allenatore. Ha giocato un sacco di tornei a livello internazionale e ha abbastanza esperienza per aiutare l’Italia a vincere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy