Ceccarini: “Kalinic è atteso in ritiro, Berna-Juve si sbloccherà. Prima delle cessioni difficile pensare agli acquisti”

Ceccarini: “Kalinic è atteso in ritiro, Berna-Juve si sbloccherà. Prima delle cessioni difficile pensare agli acquisti”

L’esperto di mercato ci aggiorna sul mondo Fiorentina

1 Commento

Così Ceccarini nell’aggiornamento giornaliero ai microfoni di Radio Blu: “Il comunicato della Fiorentina su Kalinic? Molti lo interpretano come un modo per venderlo, ma la Fiorentina lo aspetta poi in ritiro. È chiaro che se poi arriva un club con una bella offerta può pensarci su. La volontà della Fiorentina è di tenerlo, il Milan sta lavorando su altri fronti, e i viola non intendono aspettare troppo.

Bernardeschi? Non ci sono grandi aggironamenti. La posizione dei viola è rigida, Corvino non si è seduto a trattare e ha chiarito bene la cifra richiesta. È una situazione che si sbloccherà inevitabilmente, il giocatore andrà alla Juventus ma in questo momento non ci sono novità.

De Roon ha dei costi elevati, non è un’operazione da tenere in considerazione. Eysseric è sempre lì, la Fiorentina alla fine lo prenderà, ma finché non è chiaro il futuro di Kalinic non si può dire nulla. Per Zapata c’è stato un interessamento, ma nulla di importante.

Il Marsiglia è interessato a Kalinic, ma non è chiaro se sia un vero interesse che precede un’offerta o solo un sondaggio”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Don Vito - 2 mesi fa

    oggi tira un pò di vento, ma non è detto che faccia caldo…forse dovrebbe venire un pò di pioggia tra una settimana, ma potrebbe anche venire afa…domani forse faccio colazione, ma è possibile anche che prenda solo un caffè…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy