Castrovilli, talento diverso dell’Italia U21. Il gioiellino viola è pronto al grande salto

Castrovilli, talento diverso dell’Italia U21. Il gioiellino viola è pronto al grande salto

Ottimo esordio in Under 21 per Castrovilli della Fiorentina, unico giocatore di Serie B scelto da Di Biagio

di Simone Bargellini, @SimBarg

C’è stato un periodo, appena pochi anni fa, in cui l’Italia Under 21 doveva attingere a piene mani dalla Serie B, perchè nel massimo campionato non c’era spazio per i giovani talenti. Oggi le cose sono cambiate e mentre Mancini promuove “stelline” come Chiesa e Barella, anche Gigi Di Biagio ha l’imbarazzo della scelta in Serie A. Ebbene arriviamo a Gaetano Castrovilli, uno dei 2 diversi del gruppo azzurro (insieme a Vido) a militare nel campionato cadetto. Eppure il centrocampista di proprietà della Fiorentina, attualmente in prestito alla Cremonese, è stato pure schierato tra i titolari nell’amichevole di oggi contro l’Inghilterra, facendosi preferire a nomi ben più reclamizzati come Locatelli (Sassuolo, ex Milan), Murgia (Lazio), Orsolini (Bologna), Pessina e Valzania (Atalanta). Tutti in panchina, accanto ai vari Mancini, Calabria, La Gumina e altri protagonisti della nostra Serie A. Un bel biglietto da visita per il classe ’97 Castrovilli, fin qui titolare inamovibile nella Cremonese e già richiesto da alcuni club di categoria superiore in vista del mercato di gennaio. La Fiorentina farà bene a tenerlo in considerazione, evitando di ripetere errori del recente passato, leggi alla voce Mancini e Zaniolo. Anche perchè tra centrocampo e trequarti, nella rosa viola non abbondano campionissimi.

L’intervista a Castrovilli dopo il fischio finale: “Spero nella conferma della Fiorentina”

OBIETTIVI DI MERCATO, IL GENK FA MURO PER BERG

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. MattViola - 2 mesi fa

    L’ho visto ieri e mi è piaciuto molto. Di Biagio l’ha schierato a destra nei tre di centrocampo nel 4-3-3. Nei primi 10 minuti ha dato 2 splendide palle a Zaniolo che ha clamorosamente sbagliato entrambi i gol. Ha buona tecnica, a me piace. Credo sinceramente che Castrovilli sia il motivo per cui Gerson sia arrivato con prestito secco. Sono molto simili per caratteristiche e per posizione in campo. Addirittura Castrovilli nella Cremonese fa spesso l’esterno di attacco così come faceva Gerson alla Roma.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy