Calamai: “Conta solo la gara con l’Atalanta. Ci vuole la ferocia della Juve con l’Atletico”

Calamai: “Conta solo la gara con l’Atalanta. Ci vuole la ferocia della Juve con l’Atletico”

L’opinione di Calamai sulla sfida di coppa Italia contro l’Atalanta

di Redazione VN

Ospite negli studi di Radio Bruno, Luca Calamai de La Gazzetta dello Sport ha parlato così:

L’Atalanta corre per l’Europa, in questo mese prima della semifinale di ritorno si può stancare. Oggi la Fiorentina deve avere in testa solo una gara, è quella di ritorno. Le partite che restano devono servire ad arrivare al top a quella sfida. La squadra dovrà essere feroce, come la Juve contro l’Atlatico Madrid. Non si può sempre pensare alla proprietà e all’allenatore, in campo ci sono i giocatori.

Violanews consiglia

VIDEO – il 31 marzo la festa di compleanno di Batistuta: “Vi aspetto”

LIVE Roma-Fiorentina Women’s 0-0 (Coppa Italia): buon inizio per le viola, locali fermate dal palo

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. temujin. - 2 mesi fa

    Come mai non dite quello che ha detto Rialti dei signori Della Valle

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Saverio Pestuggia - 2 mesi fa

      Abbiamo il suo editoriale non lo riprendiamo MAI dalla radio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Up The Violets - 2 mesi fa

    Rispondi un po’ a questa, o’ Calamai: CHI HA SCELTO, CHI PAGA E CHI EVENTUALMENTE CONFERMERÀ QUESTI GIOCATORI?

    Attendo risposta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user - 2 mesi fa

    Oggi a radio Bruno c’erano sia Calamai che Rialti allora ho cercato di approfittare della ghiotta occasione per scrivere questo whatsapp:
    Ascoltarvi è un piacere perché siete equilibrati,criticate in po’ tutti ma in particolare forse siete un po’ duri con Corvino e i DV.ecco criticate un po’ anche Pioli però…perché se siamo ridotti in queste condizioni da anni la responsabilità è di Pioli!!! Come prima lo era di Prandelli poi di Montella e poi di P.Sousa .Calamai,Rialti,basta criticare la proprietà e soprattutto Corvino ! Analizziamo come mai ( a causa del non gioco di Pioli naturalmente) il nostro centrocampo composto da piedi sopraffini non riesca a fare 5 passaggi di seguito prima di perdere la palla!! Insomma parliamo del vero problema della Fiorentina ovvero Pioli…

    Non lo hanno letto, si vede che avevano talmente tanti messaggi che il mio non ce l’hanno fatta a mandarlo in onda….un vero peccato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Alan1971 - 2 mesi fa

    Appunto: in campo ci vanno i giocatori.

    Peccato che quei” giocatori che vanno in campo” li hanno scelti i perdenti nati sulla base dello scarsume e del ribasso degli stipendi, grazie all’opera demolitrice della Volpe del Salento, mentre quelli della “Juve contro l’Atletico” sono stati scelti tra i migliori sul mercato, con cognizione di causa e paccate di milioni (compreso tale Bernardeschi, migliore in campo dopo Ronaldo).

    La qualità la compri e la paghi, sennò ti tieni i Biraghi e i Laurini e fai questi discorsi sulla “ferocia” per darti il coraggio del perdente.
    Quindi caro Calamai cambia esempio… se bastasse la “ferocia” Sonetti, Novellino e Mihajlovic avrebbero vinto 10 campionati a testa, invece dello 0 (zero) in 3.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Marco.O. - 2 mesi fa

    E’ vero, ma se non ci arrivi con un gioco decente e quindi con il morale rigenerato , col cavolo che fai la partita grintosa che tutti si aspettano. Anche basta con gli esperimenti , giusto Pioli?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy