Bucchioni: “In estate 4 buoni giocatori per ripartire. Badelj e Chiesa…”

Bucchioni: “In estate 4 buoni giocatori per ripartire. Badelj e Chiesa…”

Il giornalista è intervenuto a Radio Blu per analizzare la situazione presente e futura della squadra viola

di Redazione VN

Il giornalista Enzo Bucchioni è  intervenuto a Radio Blu, queste le sue dichiarazioni:

Prossima stagione? Questa è stata una stagione di transizione, senza obbiettivi. Da qui bisogna ripartire, 6/7 giocatori dovranno essere la base e dovranno essere acquistati almeno 4 giocatori buoni. Niente esperimenti, per poter formare una squadra che vale corsa all’EL. Ci sarà da sfoltire la rosa, giocatori come Cristoforo e Olivera non sono da Fiorentina.

Badelj? La qualificazione era decisiva, una variabile a cui non si poteva prescindere. La ribalta europea era il minimo per un giocatore cosi. Poi quando c’è il cuore di mezzo…Se ha voglia di Firenze e di gruppo. Il rinnovo a 1.3 mil è scarso, Fiorentina non è competitiva parlando di calcio le possibilità sono poche.

Voto a Corvino? 5,5 perchè sono buono, 100 milioni sono stati gestiti male. Fossi Della Valle sarei arrabbiato. Corvino dovrà lavorare su un doppio binario: 3,4 giocatori importanti pronti subito. Poi Corvino dovrà stare attento ai ragazzi giovani da grandi potenzialità come Brignola di cui il potenziale è comunque sicuro, un talento vero per il futuro anche se non prontissimi da subito ma per dare buone alternative in panchina a Pioli. 37 milioni di attivo comunque sono ottimo lavoro economico di Corvino

Atletico Madrid modello sportivo? Dimensione che non appartiene alla Fiorentina, devi fare bene calcio per arrivare a quei livelli, la proprietà dovrà essere più presente e forte. Ce ne sono tanti altri di modelli Atalanta e Lazio per esempio

30 milioni per Chiesa? Gli faccio un pernacchione (ride n.d.r) ne portano 60 e ragioniamo.

Violanews consiglia

 

 

Amoruso: “Kalinic? Al Milan quest’anno è mancato un grande attaccante”

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violanellevene - 3 mesi fa

    Se dai 5,5 a Corvino confermi che non capisci nulla di calcio. Ha fatto miracoli. Voto a Bucchioni 0 e mezzo (perché sono buono).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-2073653 - 3 mesi fa

    Chapeau, specie su Corvino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Dellone68 - 3 mesi fa

    Il fatto che si debba puntare al modello Atalanta la dice tutta sul livello in cui siamo precipitati. Ma cosa ha vinto l’Atalanta in tutta la sua storia? Ha vinto talmente tanto che non mi ricordo nulla. La Lazio invece è un ottimo modello ma è troppo rispetto alle attuali prospettive della nostra società. Io sono del parere che fino a che rimarrà Corvino, non ci sarà alcuna possibilità di arrivare nei quartieri nobili della serie A. E temo che questo ormai l’abbiano capito tutti, giornalisti compresi che però, per ragioni “politiche” non calcano troppo la mano. La verità è che Corvino, oltre ad essere un DS da squadra neopromossa (è la sua carriera che parla per lui), dimostra che al massimo può scoprire qualche talento delle serie minori, ma di solito un personaggio così fa l’osservatore. Invece questo ha un grande potere in una società come la Fiorentina. Ne consegue che, se le cose rimarranno così, lui non avrà colpa, ma si dovrà chiedere alla proprietà il perché di questa totale assenza di prospettive. La risposta l’hanno già data: non vogliono investire e far ripartire il monte ingaggi. In questi giorni è trapelata la notizia che sarebbero addirittura orientati a rivederlo al rialzo di circa il 20%. Ci possiamo sperare? Sarebbe una buona cosa, ma a giudicare da quello che si legge non c’è da farci molto affidamento. Per ora, come dice il Petri, del calcio, a Firenze, non c’è traccia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. tommasopapin_365 - 3 mesi fa

    È uno a cui parte il mestruo alla prima critica in diretta radio e poi usa un linguaggio (con un italiano poverissimo peraltro, cosa che dovrebbe stare alla base del suo mestiere) molto poco rispettoso verso il lavoro di altri.per me ogni opinione che esterna è priva di qualunque credibilità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. emilio - 3 mesi fa

    CARO BUCCHIONI …. SIAMO GUIDATI A TUTTI I LIVELLI DA MEDRIOCRITA’…. I MARCHIANI… L’ULIVOLOGO DEL TAVOLIERE… IL PARMESAN PLURIESONERATO …SI MERITANO L’UN L’ALTRO…SOLO NOI TIFOSI CI MERITEREMMO DI PIU’ MA L’ANNO PROSSIMO POTREBBE ANDARE ANCHE PEGGIO… I GOBBI… IL NAPOLI… L’INTER … IL MILAN … LA LAZIO…LA ROMA…NOI FORSE COMBATTEREMO COL TORO IL SASSUOLO … FORSE…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy