Bocci: “Vera Fiorentina non avrebbe perso a Cagliari. Squadra in crisi fisica e mentale”

Bocci: “Vera Fiorentina non avrebbe perso a Cagliari. Squadra in crisi fisica e mentale”

Il parere del giornalista del Corriere della Sera

di Redazione VN

Ospite negli studi di Radio Bruno Toscana, il giornalista del Corriere della Sera, Alessandro Bocci, ha parlato del difficile momento della Fiorentina, sconfitta ieri sera dal Cagliari per 2-1:

La vera Fiorentina non avrebbe mai perso a Cagliari. Appena la Fiorentina si è messa un minimo a giocare, ha messo in difficoltà il Cagliari. Anzi, se la partita fosse durata cinque minuti in più, forse la Fiorentina avrebbe pareggiato. Ieri i viola sono stati surclassati. Non credo che la squadra abbia mollato, ieri i giocatori erano in crisi fisica e mentale. La Fiorentina avrebbe perso anche contro la Lazio, se non fosse calata nella ripresa. Solo una volta hanno giocato tre partite in una settimana, ma il più delle squadre sono abituate a giocare almeno due gare a settimana. C’è uno scadimento di forma di alcuni leader, soprattutto dei difensori. Da quando è rientrato, Pezzella commette almeno un errore a partita, Hugo ha perso il posto e se ieri il Manchester United avesse visto Milenkovic avrebbe detto: ’45 milioni ve li do al cinematografo’. La Fiorentina sbaglia se pensa solo alla partita di Bergamo. Attraverso il campionato la squadra deve dimostrare di essere credibile in ottica della Coppa Italia. Pioli? Ha cercato di minimizzare, ha sbagliato i tempi della prima e della seconda uscita, anche perché c’è la possibilità di vincere un trofeo.

vnconsiglia1-e1510555251366

Toccato il fondo. I Della Valle cosa pensano di questo “spettacolo”? Addio al sogno settimo posto

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy