Batistuta: “Far lottare la Fiorentina con le big è stato un vanto. Al Real mi sarei annoiato”

Batistuta: “Far lottare la Fiorentina con le big è stato un vanto. Al Real mi sarei annoiato”

Batistuta e la storia con la Fiorentina: “Mi sento comunque un vincitore per aver portato

di Redazione VN

Gabriel Omar Batistuta, indimenticato campione della Fiorentina, nel corso dell’America Business Forum che è andato in scena qualche giorno fa ha avuto modo di tornare sulla scelta fatta in carriera di rimanere 9 anni a Firenze: “In quelle stagioni sono stato cercato da grandi squadre come Real Madrid, Milan e Manchester United, ma ho sempre preferito vivere nella tranquillità di Firenze. Se fossi andato al Real Madrid, probabilmente avrei vinto tutto e avrei segnato più di 200 gol, ma mi sarei annoiato. La stessa cosa sarebbe successo a Milano. Con la Fiorentina non ho vinto quasi niente (a parte una Coppa Italia e una Supercoppa italiana, ndr) ma mi sento comunque un vincitore perchè ho dato tutto me stesso per la maglia viola e per cercare ogni anno di competere con le squadre più forti, mi sono divertito mentre gli altri avevano un vantaggio” ha detto Batistuta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy