Aurelio Virgili: “Sarri la mattina canta l’inno della Fiorentina. E che imprecazioni quando si perse col Borussia…”

Aurelio Virgili: “Sarri la mattina canta l’inno della Fiorentina. E che imprecazioni quando si perse col Borussia…”

“Ritengo Maurizio uno degli allenatori più bravi. Ed è anche un piacere sentirlo mentre parla di calcio. Quando la Fiorentina perse col Borussia…”

Aurelio Virgili, figlio dell’ex campione viola Giuseppe, ha parlato ai microfoni di Radio Bruno per parlare dell’allenatore del Napoli, Maurizio Sarri, per raccontare alcuni aneddoti legati alla Fiorentina: “La mia amicizia con Sarri? Alla fine ci scriverò un libro. Ritengo Maurizio uno degli allenatori più bravi. Ed è anche un piacere sentirlo mentre parla di calcio. C’è una grossissima componente di bravura e capacità nel modo con cui allena. Lui a Firenze sarebbe venuto. Quando si fa la barba la mattina canta l’inno della Fiorentina. Mi ha raccontato che quando la Fiorentina era in vantaggio contro il Borussia per 2-0 si è assentato un attimo, tornato e visto il 4-2 per i tedeschi ha tirato una serie di imprecazioni che non possono essere ripetuti”.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giambo - 5 mesi fa

    Il fatto che Sarri sia tifoso della Fiorentina non conta nulla perché un conto è il tifo e un altro è il lavoro, e credo che lui l’abbia mostrato ampiamente la sua professionalità. Riguardo ad un suo possibile arrivo a Firenze in futuro io sono molto pessimista: Sarri non è proprio di primo pelo, e dubito che farà l’allenatore oltre i prossimi 4-5 anni. Quindi, come ha giustamente detto lui qualche settimana fa, preferirebbe arricchirsi, intascando un mucchio di quattrini da qualche big. La nostra possibilità era di prenderlo quando terminò il proprio ciclo ad Empoli, ma all’epoca si preferì Sousa, fresco campione di Svizzera. Le cose sono poi andate come sappiamo… però c’è da dire che ora è facile criticare, ma all’epoca si era tutti piuttosto entusiasti di Sousa, io per primo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Etrusco - 5 mesi fa

    Tutti sanno che è un tifoso Viola e lui da persona intelligente qual è non lo nasconde, poi c’è il Sarri tecnico, professionista eccezionale orientato al 100% solo ed esclusivamente al bene del suo Napoli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Oxford_Viola - 5 mesi fa

    Ma che dobbiamo fare per convincerlo a venire????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kewell - 5 mesi fa

      visto le dichiarazioni di qualche giorno fa per convincerlo basta una cosa: PAGARE BENE! purtroppo è proprio ciò che i DV non faranno mai…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. zachini - 5 mesi fa

        Informarsi prima di parlare: Sarri guadagna meno di Sousa

        Vdz

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy