18esimo a Palazzo, due giovani viola e Antognoni tra i partecipanti

18esimo a Palazzo, due giovani viola e Antognoni tra i partecipanti

L’iniziativa nel Salone dei Cinquecento

di Redazione VN

Nuovo appuntamento a Firenze con ‘18esimo a Palazzo’. Oggi nel Salone dei Cinquecento è andata in scena l’iniziativa dedicata ai neo 18enni, che hanno festeggiato il raggiungimento della maggiore età a Palazzo Vecchio. La cerimonia è stata condotta dal cantante Lorenzo Baglioni e sono stati invitati tutti i giovani che hanno raggiunto la maggiore età nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2018.

Nell’occasione il sindaco Dario Nardella ha conferito la cittadinanza italiana, su decreto della Prefettura, a tre ragazzi stranierii quali hanno giurato sulla Costituzione. Presenti anche l’assessore alle politiche giovanili Andrea Vannucci e il consigliere delegato per le politiche giovanili Cosimo Guccione. A ogni neo diciottenne è stata consegnata poi una copia della Costituzione e nel corso della cerimonia sono stati letti dai ragazzi i primi tre articoli della Carta.

La Fiorentina ha preso parte alla manifestazione con Federico BrancoliniSofia Lorieri della Primavera femminile ed il Club Manager Giancarlo Antognoni ed ha regalato ai giovani due biglietti in curva ferrovia per una partita in casa a scelta nei prossimi tre mesi.

Violanews consiglia

Non solo Francia: una squadra di Premier si fa avanti per Dabo

Sconcerti: “Traore? 12mln non sono pochi. Qualcuno dovrebbe spiegarci di Zaniolo e Mancini”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy