La Primavera della Fiorentina si gode il nuovo “Gattuso viola”

La Primavera della Fiorentina si gode il nuovo “Gattuso viola”

Il centrocampista è stato decisivo nella semifinale di ritorno di Coppa Italia contro l’Inter

di Redazione VN
© ViolaNews.com

Per Emiliano Bigica è diventato quasi da subito una pedina indispensabile, di quelle a cui difficilmente riesci a rinunciare. E a giudicare dai numeri e dalle prestazioni si capisce il perché. Nicky Media Beloko – per tanti già il nuovo Gattuso viola – in Primavera sta bruciando le tappe, dimostrando partita dopo partita di essere assieme a Vlahovic e Montiel il giocatore più in grado di cambiare l’inerzia di una gara quando le cose non vanno nel modo giusto e di meritarsi forse una chiamata in prima squadra. Il bolide spedito sotto l’incrocio dei pali che ha riequilibrato il punteggio nella semifinale di coppa Italia contro l’Inter – scrive La Nazione – è soltanto l’ultimo degli squilli che è riuscito a dare il mediano svizzero in appena nove mesi dall’inizio della sua prima stagione in viola, un’avventura iniziata a giugno dopo lo svincolo dall’Under-21 del Sion.

Violanews consiglia

Muriel a I Signori del Calcio: l’intervista al colombiano, che si racconta tra passato e presente

3 Commenta qui

Annulla risposta

Inserisci qui il tuo commento

  1. verotifosoviola - 3 mesi fa

    Ho visto tute le partite della Primavera. E’ bonoa ha delle pause ptessionanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. folder - 3 mesi fa

    Più che Gattuso ricorda Davids.Ma sul serio questo l’hanno svincolato al Sion?
    Ma ce l’hanno davvero migliori in Svizzera?Mah…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. violaebasta - 3 mesi fa

      Be, se consideri che la viola non ha creduto in zaniolo ci può stare che il Sion non abbia creduto in lui.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy