Bigica: “Primo tempo scarso, ma sapevo che prima o poi avremmo segnato”

Bigica: “Primo tempo scarso, ma sapevo che prima o poi avremmo segnato”

Bigica contento a metà dopo Fiorentina-Perugia 2-0. Gara dai due volti, con un primo tempo che non ha convinto

di Stefano Fantoni, @stefanto91
bigica

Al termine di Fiorentina-Perugia 2-0 (QUI LA CRONACA DEL MATCH) il tecnico della Fiorentina Primavera Emiliano Bigica ha parlato della vittoria sofferta dei giovani viola al Viareggio: “Oggi l’obiettivo era vincere, per affrontare la terza partita più tranquilli. Il primo tempo è stato scarso, nel secondo abbiamo avuto un approccio migliore. Il Perugia si è allungato e abbiamo trovato più spazi con Koffi. Oltre alle reti abbiamo avuto due occasioni e una traversa. Il Perugia ci ha tenuti impegnati e gli facciamo i complimenti, ma prima o poi sapevo che il gol lo avremmo trovato. Vlahovic nervoso? Quando si fa fatica a trovare gli spazi, ci sta che possa crescere il nervosismo. Per giocare a certi livelli si deve passare da queste partite e mantenere la calma. Auguro a lui e a tutti i miei giocatori che ci saranno partite così, perché vuol dire che giocheranno a buoni livelli. Meli? Dovrà affrontare questa piccola operazione, speriamo che torni il prima possibile perché è cresciuto in maniera esponenziale quest’anno e ci serve per il raggiungimento dei nostri obiettivi. Tanti nazionali via? E’ un problema che avranno anche altre squadre. Faremo la conta, metterò in campo una formazione equilibrata che possa mettere in difficoltà chiunque. Lakti? E’ una figura importante per tutti, l’ho visto bene nel ritmo gara, è un bene che iniziamo a recuperare le pedine”.

vnconsiglia1-e1510555251366

Viareggio Cup LIVE! – 4° giornata. Altra perla di Maldini su punizione. Fiorentina ok dal dischetto

Traoré premiato a S. Miniato: “Si è distinto per meriti sportivi e umani”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy