Bigica: “Prestazione di sacrificio. In testa al campionato? Ora non guardo la classifica”

Bigica: “Prestazione di sacrificio. In testa al campionato? Ora non guardo la classifica”

Le parole del mister della Fiorentina Primavera dopo la vittoria sulla Roma

Dopo la vittoria contro la Roma, il mister Emiliano Bigica prende la parola per commentare il grande risultato dei suoi: “Fa sempre piacere essere primi in classifica, ma è una cosa provvisoria. Non voglio guardarla adesso, cerchiamo di dare continuità di risultati. Sicuramente la mia squadra finora non ha mai sbagliato partita. Siamo stati più bravi a fare gol,  Maganjic ha fatto un tiro bellissimo. La Roma ha provato a pareggiare, ma i miei ragazzi sono stati encomiabili nella voglia di aiutarsi e di rispettare la maglia. Voglio fare un plauso particolare alla difesa. Hristov è tornato dalla Nazionale l’altro ieri. Valencic è rientrato in una partita non facile, ha messo a disposizione la sua sagacia tattica e la capacità di gestire la palla. Gli abbiamo fatto un bell’applauso negli spogliatoi. Gli ho fatto fare un battesimo di fuoco ma è andato bene. Ferrarini più alto? Ho provato a riequilibrare la squadra. Voglio sottolineare il lavoro di Gori e di Meli che si sono sacrificati molto. Questo format del campionato? Ogni partita è una finale, in ogni episodio puoi andare in vantaggio. E’ un campionato vero. Inter? Adesso mi godo questa partita qui, è una settimana lunga. All’Inter voglio pensarci con calma”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy