New York tinta di viola: prossima tappa a Los Angeles. Fio-Juve e le amichevoli negli USA… (GALLERY)

Lo sponsor Dream Loud sogna in grande insieme alla Fiorentina, che per un giorno ha conquistato la ‘Grande Mela’

Ma davvero?“, è stata questa la reazione della maggior parte dei tifosi viola quando, sui social, sono apparse le prime immagini dell’installazione targata Dream Loud – il nuovo back-shirt sponsor della Fiorentina – che ha preso il sopravvento a Times Square, a New York. Gli sguardi increduli, in Italia, mentre dall’altra parte dell’Oceano Atlantico gli americani osservavano le divise di Lafont, Chiesa, Pjaca e Simeone campeggiare in una delle piazze più famose del mondo.

L’idea – già utilizzata dall’azienda, lo scorso anno fu il turno di Andrea Bocelli – tende a sensibilizzare i cittadini e i turisti verso il binomio tra Firenze – brand amato in tutto il globo – e la Fiorentina. “La bistecca?”, chiedono in tanti all’estero. Ecco, l’obiettivo è proprio quello di far abbinare, in futuro, la città alla squadra, nell’immediatezza. Attraverso introduzioni come quella vista nella ‘Grande Mela’.

L’installazione newyorkese è rimasta per un giorno – lo scorso lunedì – poiché uno spazio è costosissimo e dal riscontro in termini di milioni di persone. Le maglie dei quattro calciatori sopracitati, che hanno preso parte in passato alle riprese per conto dello sponsor – celebri i palleggi in Piazza della Signoria – saranno affiancate in futuro dai tifosi viola, le cui immagini saranno trasmesse, tramite una nuova applicazione, in occasione di Fiorentina-Juventus. E in primavera, invece, sarà il turno di Los Angeles. E così via, con la speranza di portare la squadra viola per qualche amichevole nel Nord America. Le sorprese, anche in Italia, non sono finite: l’esibizione di ACE Apollo nell’intervallo di Fiorentina-Roma è stata solamente l’inizio.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14014713 - 2 settimane fa

    Violet all over the world

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. didino5_173 - 2 settimane fa

    ….tutto molto bello ma gravemente incompleto…UNO STRACCIO DI FOTO DI LAFONT CHIESA ECC POTEVANO ANCHE METTERLA e difficile vedere una pubblicita’ a londra senza il volto dei giocatori…mah.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianluca - 2 settimane fa

      Infatti hai capito tutto peccato che Londra non ha niente a che vedere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. folder - 2 settimane fa

    Speriamo che,tramite queste iniziative,la società diventi appetibile per qualche magnate che ci liberi, il prima possibile ,dei fratellini!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gianluca - 2 settimane fa

      La cosa più ridicola di te stesso è che speri ancora in un magnate ( ??? ) che acquisti una società che non avrà mai nessun appeal di livello internazionale, non hai ancora capito quale sia la realtà calcistica in questo mondo, sei ancora rimasto a quando servivano solo i soldi senza guardare alle regole e ai fatturati. Ma in che mondo vivi ??? Per tua informazione, un magnate, l’ha già acquistata la Fiorentina, si chiama Diego Della Valle, e devi sperare che resti a lungo, di “cog…” come lui non ne nascono più…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. folder - 2 settimane fa

        Invece di “cog…..” come lui,invece,ce ne sono almeno 2:lui e te!

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy