Riscoprire il passato: da Comotto alle Glorie Viola. E quando Donadel esultava per le giovanili…

L’ingresso di Marco Donadel nell’organico della Fiorentina è l’ultimo tassello in ordine di tempo della restaurazione della storia

Nel giro di due anni, la Fiorentina ha riscoperto il passato. Quella che veniva tacciata di essere la società che aveva cancellato la storia – note le critiche per l’assenza delle fotografie all’interno del ‘Franchi’ di coloro che hanno scritto pagine del club – adesso è infoltita di profili vestiti di viola durante la loro carriera calcistica. Dopo la tregua tra Andrea Della Valle e Giancarlo Antognoni, a cui è seguito l’incarico da Club Manager per la bandiera gigliata, Stefano Pioli ed Emiliano Bigica sono entrati nel mondo viola da allenatori, rispettivamente della Prima Squadra e della Primavera, dopo essersi scambiati lo spogliatoio gigliato nel 1995. “Nessuna città mi ha coinvolto quanto Firenze”, ha ammesso Pioli, al quale, dicono gli amici, ormai manca solamente l’accento per essere un fiorentino completo.

Non solo. Perché anche Gianluca Comotto ha fatto il suo ingresso dell’organigramma viola: osservatore, lavora al fianco di Corvino e la scorsa settimana era a visionare l’Empoli. Un lavoro a trecentosessanta gradi. Il suo, come quello delle Glorie Viola, formazione riconosciuta dalla Fiorentina a maggio (in gallery), impegnata nella prima partita a Malta: Antognoni, Frey, Di Chiara, Firicano e molti altri. Naturalmente, il fine è benefico e l’idea è agli albori.

E chi ha fatto la storia, senza prendersi le copertine, è Marco Donadel, uno che Firenze non l’ha mai dimenticata. Sui social non ha mai smesso di seguire le vicende toscane, tanto da esultare (in gallery) anche per una rimonta della Primavera contro la Juventus due stagioni fa, guidata dal gol di Sottil. Oppure quel segno del destino (in gallery) con la maglia del Montreal Impact, affrontato nel 2010 e poi divenuto ultimo gruppo della sua carriera. “Tornerò a Firenze”, si era promesso. E così è stato

Violanews consiglia

VIDEO – Pioli e la doppia intervista con Murelli ai tempi della Lazio: curiosità e ritorno da ex…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy