Women’s, la soddisfazione di Fattori, Cincotta e Guagni nel dopo gara

Women’s, la soddisfazione di Fattori, Cincotta e Guagni nel dopo gara

I tecnici e il capitano della Fiorentina commentano a caldo il passaggio del turno in Champions

1 Commento

La Fiorentina Women’s è nella storia: una vera e propria sofferenza quella nel difficile campo di Hjorring, ma sotto una pioggia battente le viola conquistano uno 0-0 che basta e avanza per andare agli ottavi. Direttamente nella pagina Facebook del club arrivano le impressioni a caldo di Sauro Fattori:

Non era semplice, ci hanno schiacciato e siamo stati bravi a non concedere molto. La squadra si è comportata benissimo e nel secondo tempo siamo anche riusciti a farci vedere là davanti. Aspettiamo il prossimo sorteggio ma guardiamo avanti. Abbiamo fatto un risultato incredibile: il Fortuna mai era uscito ai sedicesimi. Abbiamo tirato fuori un cuore viola che torna fuori.

Anche Antonio Cincotta è convinto:

La forza dell’avversario si è vista, ma a livello difensivo tutte le calciatrici hanno interpretato benissimo questa fase e questo ci ha trascinato verso la qualificazione. Abbiamo avuto la forza di attaccare nuovamente e siamo riusciti a non concedere nulla in avanti a una squadra come il Fortuna Hjorring. Abbiamo dimostrato di saper giocare anche a livello internazionale. Fino alla fine abbiamo dato indicazioni alle ragazze, che erano stanchissime. Siamo veramente contenti per la qualificazione.

Infine, il capitano Alia Guagni:

Fantastico. La prima volta in Champions e il primo passaggio del turno. Sensazione stupenda, l’avversario era veramente forte. Era troppo importante esserci fino alla fine. Pioggia? Ci ha condizionato ed era difficile perché scivolavamo. L’abbiamo affrontato nella maniera giusta e questo ci ha dato una gran mano. La dedico ai miei, che sono venuti fino a qui.

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. il nipote di viola - 7 giorni fa

    per giove, grandissima impresa se pensiamo che le violette 2 anni fa non esistevano. ho visto la partita che e` stata a tratti monotona, ma le nostre han tirato fuori i muscoli con una difesa arcigna e precisa. la squadra di pioli dovrebbe prendere esempio da queste ragazze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy