Women’s, Cincotta: “Vetta della classifica non mi stupisce, Juventus-Milan…”

Women’s, Cincotta: “Vetta della classifica non mi stupisce, Juventus-Milan…”

Le parole del tecnico della Fiorentina Women’s dopo la vittoria contro il Tavagnacco

di Redazione VN

L’allenatore della Fiorentina Women’s Antonio Cincotta ha rilasciato alcune dichiarazioni ai canali ufficiali della società viola dopo la vittoria per 0-1 contro il Tavagnacco (decisiva la rete di Bonetti al 7′) che proietta momentaneamente le gigliate in testa alla classifica:

La gara? È un risultato troppo risicato per la grande prestazione, ma soprattuto per le 9 palle goal create dalla squadra. Questo deve essere uno stimolo per noi per lavorare e migliorarci. Abbiamo imposto i ritmi al nostro avversario arrivando a creare ripetutamente occasioni sotto porta, questo è un punto da cui ripartire.

Il momento? La squadra adesso è al massimo, ha raggiunto la vetta dopo uno svantaggio di 7 punti che psicologicamente era proibitivo e dovendo fare a meno di protagoniste quali Parisi, Kostova e Clelland.

La vetta della classifica? Non mi stupisce, data la qualità che esprimono le ragazze in allenamento e le statistiche che abbiamo: grandi numeri per grandi calciatrici.

Juventus-Milan? Noi abbiamo fatto il nostro lavoro riportando la Viola là dove mancava da 2 anni, adesso tocca a loro. Stasera è la Fiorentina ad essere capolista, domani potrebbe essere diverso ma per noi da lunedì esiste solo il prossimo match”.

Tavagnacco-Fiorentina Women’s 0-1: decide Bonetti, Viola virtualmente prima

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy