Women’s, Cincotta: “Infortunio Clelland l’ultimo di una serie, i medici stanno facendo miracoli”

Women’s, Cincotta: “Infortunio Clelland l’ultimo di una serie, i medici stanno facendo miracoli”

Le parole dell’allenatore viola dopo la vittoria al ‘Bozzi’, che lancia le ragazze gigliate momentaneamente a tre punti dalla Juventus capolista

di Redazione VN

L’allenatore della Fiorentina Women’s Antonio Cincotta ha rilasciato alcune dichiarazioni ai canali ufficiali della società viola dopo la vittoria contro il Chievo:

«La partita? È stata una gara straordinaria, forse una delle gare di cui siamo più orgogliosi per lo spessore tattico che abbiamo dato all’incontro. Il Chievo Verona è stato molto ben organizzato, hanno giocato in undici molto basse davanti alla propria area di rigore, noi abbiamo provato diverse soluzioni per scardinare la loro organizzazione. Alla fine ha fatto la differenza l’interpretazione tecnica che le ragazze hanno dato alla manovra nella ripresa, sono state eccezionali ad applicare il giusto spessore tecnico con un pizzico di pazienza per portare a casa il risultato.

L’infortunio di Clelland? È l’ultimo di un momento delicato che inizia con Kostova e continua con tante ragazze fermate. Lo staff sanitario ha fatto miracoli per rimetterle in campo, sono stati straordinari. Adesso si aggiunge Clelland, dobbiamo convivere e reagire di fronte a queste difficoltà, il gruppo ha reagito sempre bene e questo è un segnale importante.

La squadra? Ha un organico importante in modo tale che tutte possano dare un contributo vitale, chi è stato chiamato a fare bene in queste gare non ha fatto bene, ha fatto benissimo. Abbiamo consapevolezza di essere vive e di poterci affidare a queste qualità per sopperire a sfortuna, influenze e infortuni che non sono prevedibili. Credo vada fatto un complimento alla squadra: sapete quanti risultati utili consecutivi stiamo facendo, sapete quanto la nostra cerniera difensiva sia fenomenale. Oggi Durante ha fatto una grande partita, così come tutte le altre chiamate a compiere il loro dovere in campo nonostante le avversità, significa che siamo in salute emotiva.».

Violanews consiglia

La doppietta di Philtjens lancia le Women’s: è vittoria contro il Chievo [VIDEO]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy